Community dei partner per la virtualizzazione di Exchange

La virtualizzazione di Exchange può essere molto semplice. Molti clienti VMware procedono semplicemente all'implementazione di Exchange su vSphere esattamente come farebbero su un'infrastruttura fisica. Tuttavia, vSphere offre anche molte nuove opzioni e caratteristiche che consentono un funzionamento migliore di Exchange. Ad esempio, i clienti possono utilizzare al meglio VMware HA come alternativa o integrazione a Microsoft Clustering e i server delle cassette postali possono essere scalati su macchine virtuali di dimensioni ridotte e più efficienti.

Molti clienti passano a VMware per usufruire dell'assistenza degli esperti nell'ottimizzazione del proprio ambiente Exchange su vSphere. Per rispondere alla crescente domanda, VMware ha creato una community di partner che hanno ricevuto formazione sulle soluzioni VMware per la virtualizzazione di Exchange. VMware collabora strettamente con la community per formulare best practice e implementarle nei progetti dei clienti. La community di partner dispone di competenze esclusive che consentono di ottimizzare l'ambiente Exchange su vSphere, dalla progettazione iniziale all'implementazione completa della produzione.