VMware Fellow

Raj Yavatkar è entrato a far parte di VMware nel 2013 per ricoprire la carica di Chief Architect for Converged Infrastructure. È responsabile della strategia per l'infrastruttura convergente per i cloud privati e ibridi nonché dello sviluppo di soluzioni per l'integrazione delle tecnologie di Software-Defined Data Center e infrastruttura convergente. Prima di entrare in VMware, Yavatkar ricopriva la carica di Intel Fellow con il compito di mettere a punto nuove tecnologie e guidare il team tecnico nella conversione di strategie tecniche in prodotti. A lui era affidata la responsabilità dello sviluppo nelle aree dei sistemi di rete, sistemi hardware e software e architetture System-on-Chip. Raj è stato inoltre il principale coinventore della tecnologia Active Management, la cui evoluzione ha portato alla creazione del marchio Intel vPro.

Yavatkar è un IEEE Fellow, titolare di oltre 30 brevetti, ha contribuito alla creazione di cinque standard Internet e ha pubblicato oltre 60 ricerche.

Ha conseguito un dottorato in Scienze Informatiche presso la Purdue University, un master in Tecnologia e Scienze Informatiche presso l'Indian Institute of Technology di Bombay e una laurea in Ingegneria Elettronica presso l'Institute of Technology, BHU.