Nelle PMI l'IT è ‘Always On’ con VMware vSphere™

Le PMI migliorano la continuità operativa e la produttività IT grazie a elevata disponibilità, fault tolerance e data recovery

MILANO, 31 gennaio 2011VMware Inc. (NYSE: VMW), leader globale nelle soluzioni di virtualizzazione dal desktop al data center e al cloud, continua il proprio successo con l’offerta dedicata alla virtualizzazione del data center nel segmento delle piccole e medie imprese (PMI).

Da uno studio condotto nell'ottobre 2010 da Gartner ¹ sul segmento midmarket è emerso come le PMI siano sempre più orientate ad adottare soluzioni per la virtualizzazione, secondo una tendenza che, entro il 2012, porterà il 75% circa delle imprese a utilizzare la virtualizzazione server, un aumento significativo rispetto al 28% registrato nel 2009. Nei prossimi due anni le aree tecnologiche di maggiore investimento per questo segmento business saranno in particolare la continuità operativa e il disaster recovery.

In questa corsa alla virtualizzazione, VMware viene scelto come partner grazie alle capacità avanzate che è in grado di proporre nelle aree della fault tolerance, del data recovery e dell'alta disponibilità, funzioni che favoriscono un incremento della reattività, massimizzano l'uptime e semplificano la gestione IT. A conferma di questo, l'88% degli intervistati da Gartner ¹ ha confermato di utilizzare soluzioni VMware.

Con un settore della virtualizzazione che vive dunque un momento di forte espansione e l'ampia offerta di opportunità commerciali a disposizione dei partner di canale, i solution provider VMware focalizzati sul mercato delle PMI possono continuare a fare leva su VMware vSphere come proposta più performante per questa fascia di clienti. Il canale VMware costituisce un elemento determinante di questo successo, offrendo pacchetti di virtualizzazione appositamente pensati, anche nei costi, per le PMI che intendono rinnovare il proprio parco tecnologico inclusi server, storage e servizi.

"Abbiamo scelto VMware per portare la nostra infrastruttura a un livello superiore di flessibilità e scalabilità, e fornire così risposte migliori e più efficaci alle richieste che ogni giorno ci provengono dal business. Con vSphere siamo riusciti a creare un sistema dinamico, che ci permette di accedere in ogni momento alle risorse di cui abbiamo necessità, e soprattutto ci apre possibilità molto interessanti in ottica futura." ha affermato Maxemilliano Fiorini, Responsabile IT di Ktesios, "Abbiamo portato su vSphere tutti gli applicativi che prima giravano su sistemi Intel, ottenendo benefici significativi a livello sia di prestazioni che di gestione. Ora il reparto IT riesce a fornire un supporto concreto al business, garantendo servizi sempre puntuali e disponibili."

"Il nostro compito è quello di provvedere alle richieste provenienti dalle varie divisioni aziendali: ricerca e sviluppo, commerciale, laboratori di analisi, produzione e reparto tecnico, fornendo loro i più elevati livelli di servizio e la massima garanzia di continuità operativa e di protezione dei dati.Con la virtualizzazione VMware abbiamo ottenuto notevoli risparmi nella manutenzione dei server avendo eliminato 10 macchine fisiche, e abbiamo ridotto la complessità e i costi di implementazione delle nuove applicazioni," ha dichiarato Eugenio Castiglione, Responsabile IT di FIS (Fabbrica Italiana Sintetici). "Con la qualità, le funzionalità e il livello di integrazione delle soluzioni VMware, sono garantiti i livelli di prestazioni, di sicurezza e di continuità di servizio necessari alle divisioni e organizzazioni aziendali. È migliorata notevolmente la semplicità di gestione e possiamo rispondere più velocemente a nuove e future richieste, implementando e supportando nuove applicazioni con investimenti più ridotti e con modalità più dinamiche".

¹ Gartner Inc., “User Survey Analysis: Next Steps for Server Virtualization in the Midmarket” James A. Browning e Alan Dayley, 21 ottobre 2010.

Informazioni aggiuntive:

VMware
VMware offre soluzioni per la virtualizzazione e per le infrastrutture cloud che consentono alle organizzazioni IT di guidare la crescita di aziende di ogni dimensione. Grazie alle caratteristiche e ai benefici della piattaforma di virtualizzazione – VMware vSphere® – le aziende si affidano a VMware per ridurre costi fissi e variabili, migliorare la flessibilità, garantire continuità di business, rafforzare la sicurezza e salvaguardare l’ambiente. Con un fatturato 2010 pari a 2,9 miliardi di dollari, oltre 250.000 clienti e più di 25.000 partner, VMware è leader di mercato nella virtualizzazione, che si conferma una delle priorità strategiche nell’agenda dei CIO. VMware ha sede nella Silicon Valley con uffici in tutto il mondo e può essere raggiunta online su www.vmware.com/it/.

###

Contatti stampa

Stefania Cugini
VMware Italia

Tel.: +39 02 30412700
Email: scugini@vmware.com

Alessandra Merini e Stefania Paganardi
Imageware
Tel.: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it, spaganardi@imageware.it