VMware acquisisce AirWatch

L’acquisizione consentirà ai clienti di beneficiare della più completa soluzione per gestire utenti, dispositivi e applicazioni in ambienti desktop e mobile

Milano, 23 gennaio 2014 – VMware, leader globale nella virtualizzazione e nell’infrastruttura cloud annuncia di aver siglato un accordo per l’acquisizione di AirWatch, fornitore leader di soluzioni per l’enterprise mobile management e la mobility. L’acquisizione ha un valore di circa 1,175 miliardi di dollari in cash e 365 milioni di dollari in pagamenti rateali e investimenti. Il team AirWatch continuerà a riportare al fondatore e Chief Executive Officer John Marshall all’interno del gruppo VMware dedicato all’End-User Computing guidato da Sanjay Poonen, EVP and GM. Alan Dabbiere, cofondatore e Chairman di AirWatch, supervisionerà un nuovo Board di AirWatch che riporterà direttamente a Pat Gelsinger, Chief Executive Officer di VMware.

“AirWatch offre le migliori soluzioni per la gestione della mobility in ambito enterprise a migliaia di aziende nel mondo” ha commentato Pat Gelsinger, Chief Executive Officer di VMware. “Con questa acquisizione, VMware aggiunge un elemento fondamentale al proprio portfolio per l’End User Computing per dare un’accelerazione alle capacità dei nostri clienti in termini di mobility, senza compromettere la sicurezza”.

“Quando abbiamo fondato AirWatch volevamo aiutare le aziende a gestire la mobility, in un momento in cui stavamo assistendo a una crescita esponenziale del settore. Ora ci sono più di due miliardi di smartphone e tablet nel mondo e più della metà di questi sono aziendali” ha commentato Alan Dabbiere, cofondatore e Chairman di AirWatch. “Con l’accordo raggiunto con un’azienda innovatrice della portata di VMware abbiamo l’opportunità di portare le nostre soluzioni a un numero di clienti e partner ancora maggiore e di aiutarli a ottimizzare il proprio ambiente cloud e mobile”.

Con base ad Atlanta, AirWatch è il fornitore leader per soluzioni enterprise per Mobile Device Management, Mobile Application Management and Mobile Content Management. Con più di 10.000 clienti nel mondo e oltre 1600 dipendenti in nove uffici, le soluzioni di AirWatch danno alle aziende una piattaforma strategica per gestire in sicurezza un numero crescente di dispositivi e di utenti mobili. La sede di Atlanta si espanderà per diventare il centro delle attività mobile di VMware.

“La nostra vision è fornire un ambiente mobile sicuro che consenta agli utenti di lavorare velocemente” ha commentato Sanjay Poonen, EVP e GM della divisione End-User Computing di VMware. “La combinazione di AirWatch e VMware ci consentirà di offrire un valore senza precedenti ai nostri clienti e partner in ambiente mobile”.

L’acquisizione farà crescere la divisione End-User Computing. L’offerta di AirWatch andrà ad aggiungere soluzioni mobile al portfolio VMware già esistente. L’acquisizione è stata approvata dal Board of Director di VMware e AirWatch e verrà formalizzata nel primo trimestre 2014. Verrà finanziata mediante una combinazione di liquidi derivanti dallo stato patrimoniale e proventi per circa 1 miliardo di dollari in obbligazioni fornite da EMC. VMware continuerà il suo programma di riacquisizione delle azioni.

VMware

VMware offre soluzioni per la virtualizzazione e per le infrastrutture cloud che consentono alle organizzazioni IT di guidare la crescita di aziende di ogni dimensione. Grazie alle caratteristiche e ai benefici della piattaforma di virtualizzazione – VMware vSphere® – le aziende si affidano a VMware per ridurre costi fissi e variabili, migliorare la flessibilità, garantire continuità di business, rafforzare la sicurezza e salvaguardare l’ambiente. Con un fatturato 2012 pari a 4,61 miliardi di dollari, oltre 500.000 clienti e 55.000 partner, VMware è leader di mercato nella virtualizzazione, che si conferma una delle priorità strategiche nell’agenda dei CIO. VMware ha sede nella Silicon Valley con uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.it

Contatti stampa:

VMware Italia
Stefania Cugini
Tel.: +39 02 30412700
Email: scugini@vmware.com

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini
Pietro Parodi
Tel.: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it; pparodi@imageware.it