VMware introduce una nuova offerta di soluzioni potenziate per le Piccole e Medie Imprese

VMware vSphere® 5.1 supporta le PMI nel semplificare e proteggere i propri ambienti IT
garantendo livelli più elevati di Business Continuity e gestione delle risorse  

Milano, 27 agosto 2012– Oggi, durante il VMworld® 2012, VMware, Inc., (NYSE: VMW), leader globale nella virtualizzazione e nelle infrastrutture cloud, ha presentato la suite VMware vSphere® 5.1 che aiuterà le aziende di piccole e medie dimensioni a semplificare e proteggere il proprio IT grazie all’adozione delle soluzioni per la virtualizzazione leader di mercato, la business continuity e la gestione automatizzata.

La virtualizzazione è oggi un trend di fondamentale importanza per le PMI, che focalizzano la propria attenzione su come estenderne al massimo i benefici per migliorare la disponibilità delle risorse IT e il backup / recovery. Una ricerca promossa recentemente da Spiceworks [1] ha evidenziato come il 77 per cento delle PMI stia già utilizzando o abbia già pianificato di utilizzare software di virtualizzazione durante la seconda metà del 2012. La ricerca ha inoltre evidenziato come, tra le aziende che hanno già compiuto il processo di virtualizzazione, oltre il 75 per cento abbia scelto VMware vSphere quale soluzione di virtualizzazione.

“Le richieste essenziali di ammodernamento dell’IT – al fine garantire la continuità delle attività, bilanciare la fornitura e la domanda di servizi IT, essere in grado di rispondere rapidamente alle richieste del business –  sono identiche indipendentemente dalla grandezza dell’azienda”, afferma Russ Stockdale, Vice President e General Manager SMB Solutions di VMware. “La sfida maggiore che le PMI devono affrontare è far fronte a queste richieste con una divisione IT di proporzioni ridotte. Le soluzioni VMware per le Piccole e Medie Imprese garantiscono loro una business continuity e una gestione a livello di grande azienda, accessibile però anche a uno staff IT di dimensioni più ridotte e singoli professionisti grazie alla capacità di ridurre la complessità del deployment, dell’operatività e della sicurezza di questi sistemi”.

VMware vSphere è la piattaforma di virtualizzazione più sicura e diffusa nel mondo. Basata sull’architettura hypervisor maggiormente comprovata e affidabile disponibile sul mercato,VMware vSphere garantisce le prestazioni e la disponibilità delle risorse per le applicazioni  business-critical più esigenti. Presentata oggi, VMware vSphere 5.1 includerà oltre 100 nuove funzionalità e miglioramenti per potenziare l’efficienza, ridurre i costi delle operazioni IT fino al 30 per cento e garantire i livelli di servizio delle applicazioni.

VMware vSphere 5.1 Essentials Plus – Virtualizzazione avanzata in un’unica semplice soluzione

Con la disponibilità di VMware vSphere 5.1, VMware incrementerà in modo significativo le proprie risorse all’interno della suite VMware vSphere Essentials Plus in modo da includere:

  • VMware vSphere Storage Appliance 5.1 – Alta disponibilità a basso costo. VMware vSphere 5.1 includerà un VMware vSphere Storage Appliance aggiornato per Essentials Plus, che trasforma lo storage interno dei server in una risorsa storage condivisa, permettendo così ai clienti di utilizzare le caratteristiche avanzate di business continuity di VMware vSphere come VMware vMotion® e High Availability senza hardware storage condiviso. I miglioramenti apportati renderanno più facile per i clienti estendere questi vantaggi agli ambienti VMware vSphere e Remote Office/Branch Office (ROBO) esistenti e ridurranno i costi infrastrutturali facendo girare il server VMware vCenter™ su una macchina virtuale in un cluster VMware vSphere Storage Appliance .VMware vSphere Storage Appliance 5.1 supporta RAID 5, 6 e 10 e permette ai clienti di aggiungere capacità storage online per stare al passo con la crescita dei dati.

  • VMware vSphere Data Protection™ – Backup e recovery affidabili della macchina virtuale. VMware vSphere 5.1 includerà nuove capacità di backup e di recovery che consentiranno agli utenti di definire rapidamente le policy di backup di VMware vSphere. VMware vSphere Data Protection è il sistema di backup agentless che, grazie alla de-duplicazione built-in, consentirà di ridurre i costi nella gestione della protezione dei dati.

    • VMware vSphere Replication – Semplificazione del disaster recovery per tutte le applicazioni. La replica è un elemento chiave di qualsiasi progetto di disaster recovery e VMware vSphere 5.1 includerà capacità di replica  array-agnostic. VMware vSphere Replication permetterà ai clienti di replicare i dati della virtual machine sulla LAN o WAN per una protezione efficiente e semplice. Per quei clienti che vogliono semplificare e automatizzare il disaster recovery, VMware sta introducendo una nuova versione di VMware vCenter Site Recovery Manager™ che include il supporto per VMware vSphere 5.1 Essentials Plus. VMware vCenter Site Recovery Manager 5.1 sarà supportato da un esteso ecosistema di service provider che offriranno servizi di “disaster recovery to the cloud” che permetteranno ai clienti di avere un fail over su data center del service provider, eliminando così la necessità di un sito di disaster recovery dedicato.

      • VMware vShield Endpoint™ – Messa in sicurezza delle macchine virtuali. VMware vSphere 5.1 includerà vShield Endpoint, che offre sicurezza endpoint per ogni carico di lavoro con un approccio semplificato, efficiente e cloud-aware. Con VMware vShield Endpoint non ci sarà più bisogno di disporre di agenti antivirus all’interno delle virtual machine, permettendo di scaricare funzioni di antivirus e anti-malware per le macchine virtuali del partner VMware.

        VMware vSphere 5.1 standard con Operations Management

        Per aiutare a semplificare  e automatizzare la gestione IT, VMware introduce una nuova versione di vSphere che combina la piattaforma leader nella virtualizzazione con le capacità di cui le aziende hanno bisogno per semplificare l’IT management e abbassare i costi operativi. VMware vSphere Standard con Operations Management disporrà di:

        • VMware vCenter Operations Management Suite™ – automatizza le prestazioni e il capacity management per aiutare i clienti a garantire proattivamente le performance delle loro business critical applications e di migliorare l’efficienza.

        • VMware vCenter Protect™ – fornisce patch di gestione centralizzata e gestione dell’inventario degli asset per proteggere i sistemi fisici e virtuali

        Nuova versione di VMware Go™ Pro semplifica ulteriormente il deployment e la gestione 

        VMware Go Pro è una soluzione cloud-based specifica per le Piccole e Medie Imprese.  VMware Go Pro aiuterà I client a virtualizzare da ogni browser web tramite una procedura guidata all’installazione. I clienti possono gestire e monitorare la propria infrastruttura ovunque utilizzando una interfaccia web. Possono inoltre utilizzare VMware Go Pro per semplificare e automatizzare la gestione delle patch per centinaia di applicazioni di terze parti, incluse quelle di Microsoft.

        Per un periodo di tempo limitato, VMware includerà VMware Go Pro gratuitamente con l’acquisto di VMware vSphere Essentials e 5,1 Essentials Plus.


        Espansione della Virtualization Partner Community
        Con più di 55.000 partner tecnologici, fornitori di soluzioni, distributori, fornitori di servizi, sistem integrator e tutti i maggiori produttori hardware nel mondo, VMware offre il più ampio e solido ecosistema di partner nel mercato della virtualizzazione. Questo network in continua crescita offre ai clienti PMI e ROBO una vasta gamma di applicazioni, networking, server e dispositivi storage che operano con le soluzioni VMware e sono completamente supportati da ciascun fornitore. Inoltre, i partner VMware vCloud forniscono soluzioni di business continuity e disaster recovery per le PMI che sfruttano direttamente servizi di cloud computing pubblico.
        Leggi cosa ne pensano i partner  su VMware vSphere 5.1 e la suite VMware vCloud.

        Prezzi e disponibilità
        VMware vSphere 5.1 e Storage Appliance VMware vSphere 5.1 saranno disponibili l’11 settembre 2012. I prezzi di VMware vSphere partono da 83 dollari per il processore no- core, VRAM centrale o con un numero limitato di virtual machine. VMware vSphere Essentials costa 495 dollari e VMware vSphere Essentials Plus costa 4.495 dollari. Tutti i Kit vSphere Essentials Kit includono una licenza VMware valida per 6 CPU con un massimo di 3 host.

        VMware Go Pro sarà disponibile direttamente ai clienti e a tutta la rete dei partner di Canale VMware entro il terzo trimestre 2012, con prezzi che partono da 12 dollari per ogni sistema gestito. Per un periodo di tempo limitato, VMware includerà VMware Go Pro gratuitamente con l’acquisto di VMware vSphere Essentials  5.1 ed Essentials Plus.

        VMware offre anche diversi Acceleration Kit che forniscono alle aziende di medie dimensioni una soluzione scalabile, una piattaforma di virtualizzazione full-optional che utilizza dei processi di automazione basati su policy specifiche per garantire ottimi livelli di servizio delle applicazioni e la possibilità di aggiungere funzionalità di gestione avanzate.

        Gli Acceleration Kit partono da $ 6.995 e includono licenze VMware vSphere per 6 CPU, un’istanza di VMware vCenter Server Standard e un’altra di VMware vSphere Storage Appliance.   Vai a VMware vCloud Edizioni Suite / Acquista pagina.

        Concorso VMware e Dell “Journey to Your Cloud Makeover”
        Al VMworld 2012, VMware e Dell hanno lanciato il concorso “SMB Journey to Your Cloud  Makeover” che  offre l'opportunità alle PMI che hanno virtualizzato i loro sistemi informatici di vincere 100.000 dollari per rinnovare la propria struttura IT. Per partecipare, i concorrenti devono presentare un video di due minuti, utilizzando un programma  di video capture sulla landing page del concorso, dove spiegano come sviluppare l’uso della virtualizzazione nella propria azienda possa aiutarli a realizzare il loro potenziale sul cloud, e a portare il loro ambiente IT a un livello successivo.

        I partecipanti al VMworld 2012 possono registrare la propria candidatura  allo stand del VMworld Hang Space (Moscone North Hall). Per ulteriori dettagli su come partecipare al concorso “SMB Journey to Your Cloud Makeover” consultare il sito: www.VMwareCloudContest.com. Sarà possibile iscriversi al concorso online entro il 31 ottobre.

        Risorse aggiuntive

        VMware

        VMware offre soluzioni per la virtualizzazione e per le infrastrutture cloud che consentono alle organizzazioni IT di guidare la crescita di aziende di ogni dimensione. Grazie alle caratteristiche e ai benefici della piattaforma di virtualizzazione – VMware vSphere® – le aziende si affidano a VMware per ridurre costi fissi e variabili, migliorare la flessibilità, garantire continuità di business, rafforzare la sicurezza e salvaguardare l’ambiente. Con un fatturato 2011 pari a 3,77 miliardi di dollari, oltre 350.000 clienti e 50.000 partner, VMware è leader di mercato nella virtualizzazione, che si conferma una delle priorità strategiche nell’agenda dei CIO. VMware ha sede nella Silicon Valley con uffici in tutto il mondo e può essere raggiunta online su www.vmware.it  

        Contatti stampa :

        VMware Italia
        Stefania Cugini
        Tel.: +39 02 30412700
        Email: scugini@vmware.com         

        Ufficio stampa VMware
        Alessandra Merini
        Elisabetta Benini
        Martina Saldi
        Imageware
        Tel.: +39 02 700251
        Email: amerini@imageware.it; ebenini@imageware.it; msaldi@imageware.it



        [1] Dati basati sull’analisi Spiceworks MarketView, Aprile 2012 e sulla ricerca “State of SMB IT” 1H 2012.