TCO inferiore

Anche Microsoft sa che VMware ha un costo inferiore

 

TCO inferiore

Diversi studi dimostrano che la virtualizzazione con VMware garantisce un TCO inferiore rispetto a Microsoft. E Microsoft lo sa bene.

Per questo ha dovuto ricorrere a una strategia per far apparire la virtualizzazione basata su Windows più economica, ossia fornire Hyper-V gratuitamente. Ma la realtà è che non è veramente gratuito. Infatti, per l'esecuzione della piattaforma Microsoft sono necessarie molte altre tecnologie a pagamento, senza considerare i costi di manutenzione e downtime.

A differenza di Microsoft, i prodotti VMware offrono un'integrazione più stretta tra la piattaforma di virtualizzazione e gli strumenti di gestione. Gli amministratori di sistema possono completare le attività più rapidamente, migliorando l'efficienza del personale IT.

I risultati sono una maggiore business agility, rischi ridotti e una piattaforma di virtualizzazione con un TCO minore.

Casi aziendali dei clienti VMware

VMware ha aiutato JSR ad espandere le operazioni gestite tramite cloud e a migliorare la propria competitività

Al termine della nostra valutazione, VMware è risultata la scelta migliore in termini di convenienza economica. Inoltre, siamo rimasti positivamente colpiti dagli strumenti e dalle funzionalità disponibili in vSphere. Le altre soluzioni, ad esempio Microsoft Hyper V, presentavano invece una complessità eccessiva, rivelandosi inadatte a un'azienda delle nostre dimensioni.

Richard H.

VMware è stata in grado di fornire al National Institute of Education (NIE) un'infrastruttura ad alta disponibilità flessibile e solida per le applicazioni critiche utilizzate

Nell'ambito del nostro progetto pilota, che prevedeva il testing e la creazione di macchine virtuali attraverso la migrazione da fisico a virtuale di alcuni dei nostri server e il testing della funzionalità di vMotion per l'alta disponibilità, è stato dimostrato che VMware offre prodotti solidi e flessibili.

Tan H.

Grazie alla virtualizzazione VMware, Myron Steves è riuscita a ridurre i tempi e i costi associati al disaster recovery

In precedenza, i costi annuali per le operazioni di disaster recovery ammontavano a 400.000 dollari l'anno. Grazie all'eliminazione di questa spesa, il costo dell'infrastruttura VMware è stato ammortizzato in appena 10 mesi.

Tim M.

Blog sulla virtualizzazione VMware rss