VMware IT Business Management Suite™ offre trasparenza e controllo su costi, servizi e qualità dell'IT, oltre ad automatizzare i processi manuali.

IT Business Management Suite offre trasparenza dei costi degli ambienti cloud e dei servizi IT, consentendo ai team dell'infrastruttura di comprendere i costi di distribuzione degli ambienti di cloud privato e pubblico, e ai CIO e agli executive IT di comprendere i costi della distribuzione dei servizi IT.

Gestione finanziaria dell'IT

IT Business Management Suite usa un motore deterministico e un potente modellatore per allocare o tradurre i costi dell'IT, inclusi quelli relativi a sistemi fisici e virtuali, vendor, spese generali, strutture, software e assistenza, per ciascun servizio aziendale IT.

  • Visualizzazione e analisi del TCO e dei costi unitari insieme alle relative suddivisioni e tendenze per tutti i servizi IT.
  • Identificazione e visualizzazione dei top spender e degli utenti di tutti i servizi IT.
  • Analisi dei principali tassi di efficienza IT e confronto con i benchmark di settore.
  • Monitoraggio della spesa effettiva rispetto a quella pianificata e prevista allo scopo di acquisire gli scostamenti.
  • Preparazione di un rendiconto dell'IT relativo all'identificazione degli utenti e della natura dei servizi e delle risorse IT.
  • Individuazione delle potenziali strategie di risparmio sui costi, ad esempio la possibilità di virtualizzazione, consolidamento, ritiro o aggiornamento, riduzione degli SLA e suddivisione in livelli.

VMware IT Business Management Suite offre il costo di una macchina virtuale e l'utilizzo di risorse condivise per contribuire a gestire meglio la domanda, il budget, CapEx e OpEx, assegnando la responsabilità dei costi alle risorse cloud allo scopo di ridurre il TCO. Permette di ottimizzare i costi e l'approvvigionamento nell'infrastruttura virtuale interna, nel cloud privato e nel cloud pubblico.

  • Fornisce dati sui costi IT di risorse fisiche, virtualizzate, cloud, di storage, di rete e di altri determinanti di costo dell'IT su cloud.
  • Offre report comuni e misurazione dell'utilizzo per il monitoraggio, l'analisi, la reportistica e la fatturazione in base all'utilizzo di risorse dei cloud privati e pubblici.
  • Offre funzionalità avanzate di analisi dei dati raccolti da strumenti per le operazioni del cloud, per monitorare le risorse e gestire i costi in linea con le strutture organizzative e le esigenze aziendali.
  • Integra la creazione di report sull'utilizzo del cloud con la strategia di gestione e provisioning del cloud per consentire agli utenti di gestire i costi dell'infrastruttura per i prodotti cloud.

IT Business Management Suite

IT Benchmarking

I benchmark di settore di IT Business Management Suite forniscono prove obiettive che indicano lo stato attuale della spesa IT dell'azienda, il possibile stato futuro e le azioni che occorre intraprendere per apportare miglioramenti.

I dati di benchmark di VMware consentono di individuare la posizione attuale dell'azienda e le opportunità di migliore allineamento delle funzionalità e dei costi IT in relazione agli obiettivi aziendali, nonché di gestire l'IT in modo più simile a un'azienda. VMware IT Benchmarking™ è disponibile come servizio standalone tramite i contratti di servizi con VMware e con determinati partner; inoltre, i dati di benchmarking possono essere visualizzati e analizzati all'interno di IT Business Management Suite.

  • Copre oltre 3.500 misurazioni di benchmark in 20 settori, 18 tower o domini e quattro aree geografiche.
  • I benchmark coprono voci quali hardware, software, infrastruttura, personale, applicazioni, struttura IT, costi e altro ancora.
  • Le informazioni sono aggiornate; i dati sono relativi agli ultimi 18 mesi.
  • I dati possono rivelare differenze (e analogie) relative con i performer di pari livello e che si collocano nel primo decile.

Confronto con i benchmark

Confronto con i benchmark

Gestione della qualità del servizio

Con le funzionalità di gestione dei livelli di servizio e dei vendor di IT Business Management Suite è possibile comprendere meglio il rapporto tra costo e qualità e gestire l'IT in un'ottica di business.

  • Definizione, raccolta e gestione da interfaccia grafica dei livelli di servizio e delle metriche di conformità/qualità nell'ambito dei servizi IT.
  • Creazione e gestione dei flussi di lavoro per organizzare, monitorare e approvare accordi, impegni, delibere e acquisire rettifiche che è possibile sottoporre ad audit.
  • Invio di avvisi quando sussiste il rischio di inosservanza di SLA, OLA, KPI o UC.
  • Pubblicazione di report e opuscoli di servizio mensili relativi alle prestazioni, insieme ai report sulla causa primaria e sull'impatto aziendale per identificare le azioni correttive.
  • Monitoraggio, convalida e gestione automatiche delle fatture dei vendor in modo continuativo con riferimento ai termini contrattuali, alla spesa effettiva e alle metriche di prestazioni/valore.