Creazione, test ed esecuzione di piani di ripristino in tutta semplicità

VMware vCenter Site Recovery Manager semplifica e automatizza i passaggi principali della creazione, del test e dell'esecuzione dei piani di ripristino.

Configurazione dell'infrastruttura di ripristino. È possibile mappare facilmente le risorse di produzione alle risorse corrispondenti di un sito di ripristino. VMware vCenter Site Recovery Manager guida gli utenti nel processo di connessione al sito remoto e al software di replica dello storage in uso.

Visibilità dei sottosistemi dell'infrastruttura che forniscono funzionalità di business continuity. vCenter Site Recovery Manager mostra i sistemi di storage utilizzati per proteggere l'ambiente e lo stato della replica dei dati.

Creazione dei piani di ripristino. VMware vCenter Site Recovery Manager offre un'interfaccia intuitiva per creare piani di ripristino per i diversi scenari di failover e i diversi componenti dell'infrastruttura. È possibile specificare facilmente le macchine virtuali da sospendere o spegnere in modo da liberare risorse per il ripristino e indicare l'ordine di avvio delle macchine virtuali.

Test dei piani di ripristino. È possibile creare automaticamente un ambiente di test isolato senza interruzioni delle attività sul sito di ripristino utilizzando le funzionalità di snapshot degli array di storage e connettendo le macchine virtuali alla rete di test isolata. È inoltre possibile salvare i risultati dei test per visualizzarli ed esportarli in qualsiasi momento.

Automazione del failover. È possibile automatizzare l'esecuzione dei piani di ripristino per una maggiore accuratezza. Il processo è completamente visibile e controllabile attraverso VMware vCenter Server.