FAQ su VMware Workstation

Come funziona VMware Workstation?

VMware Workstation™ crea macchine virtuali sicure e completamente isolate, che incapsulano un sistema operativo e le relative applicazioni. Il layer di virtualizzazione VMware mappa le risorse hardware fisiche alle risorse della macchina virtuale in modo che ciascuna macchina virtuale disponga di CPU, memoria, dischi e dispositivi I/O propri e sia completamente equivalente a una macchina x86 standard. VMware Workstation viene installato nel sistema operativo host e supporta un'ampia gamma di dispositivi hardware, ereditandoli dall'host.

Quali tipi di applicazioni è possibile eseguire in una macchina virtuale?

Qualsiasi applicazione eseguita su un PC standard funziona anche all'interno di una macchina virtuale di VMware Workstation. VMware Workstation equivale a un PC a tutti gli effetti, dotato delle funzionalità di rete complete e di tutti i componenti. Ogni macchina virtuale dispone di CPU, memoria, dischi e dispositivi I/O propri. Pertanto, è possibile utilizzare tutte le applicazioni eseguibili sui sistemi operativi guest supportati, ad esempio Microsoft Office, Adobe Photoshop, Apache Web Server, Microsoft Visual Studio, debugger del kernel, firewall, software VPN e molte altre ancora.

È necessario impostare il dual boot o ripartizionare il disco?

No. VMware Workstation utilizza il file system del computer e crea file che vengono mappati alle unità disco di una macchina virtuale. Pertanto, non è necessario creare una partizione per ogni sistema operativo. Se sul computer è installato un altro sistema operativo con dual boot, è possibile utilizzare VMware Workstation per eseguire il secondo sistema operativo all'interno di una macchina virtuale sul sistema operativo host. Anziché utilizzare il dual boot, è possibile eseguire entrambi i sistemi operativi contemporaneamente e passare facilmente dall'uno all'altro con un semplice clic del mouse.

Come viene installato ciascun sistema operativo?

Una volta installato VMware Workstation, si configura una macchina virtuale, assegnandole una certa quantità di memoria, il disco, le porte e la rete. La macchina virtuale viene quindi avviata con il CD di installazione o l'immagine ISO del sistema operativo. La macchina virtuale si avvia e la procedura di installazione del sistema operativo inizia normalmente.

VMware Workstation modifica in qualche modo il sistema operativo host o guest?

No. L'ambiente del sistema operativo host considera VMware Workstation come qualsiasi altra applicazione. Quando il sistema operativo guest viene installato su una macchina virtuale, non è necessario apportarvi alcuna modifica. Le applicazioni installate nel sistema operativo guest vengono eseguite esattamente come se fossero installate sulla macchina host.

Cosa sono i dischi virtuali?

I dischi virtuali rappresentano le partizioni dei dischi delle macchine virtuali e sono memorizzati come file nel file system del sistema operativo host. Una delle caratteristiche chiave di VMware Workstation è l'incapsulamento. Tale caratteristica prevede che ogni ambiente completo sia contenuto in un insieme di file che possono essere copiati e spostati secondo necessità e a cui è possibile accedere in modo semplice e rapido. Poiché l'intera partizione del disco viene salvata come file, il backup, lo spostamento e la copia di dischi virtuali sono operazioni estremamente semplici. È possibile creare dischi virtuali SCSI, IDE e SATA con capacità fino a 8 TB.

Una macchina virtuale VMware Workstation condivide l'indirizzo IP dell'host (NAT) o dispone di un proprio indirizzo IP?

Una macchina virtuale può utilizzare il collegamento con bridging e ottenere un proprio indirizzo IP (se disponibile da un server DHCP) o può utilizzare la tecnologia NAT e condividere l'indirizzo IP dell'host. Inoltre, è possibile impostare una connessione di rete host-only per creare una rete virtuale isolata. Infine, è possibile disabilitare totalmente le connessioni di rete per mantenere completamente isolata la macchina virtuale.

In quali lingue è disponibile VMware Workstation?

Il software e la documentazione di Workstation sono disponibili in lingua inglese e giapponese (solo Windows).

È possibile accedere gratuitamente alla documentazione online di VMware Workstation?

Sì, sia la versione in lingua inglese che in lingua giapponese possono essere scaricate in formato elettronico dal sito web della documentazione di VMware Workstation.

È possibile acquistare una versione cartacea del manuale utente di VMware Workstation?

No. Il manuale utente di VMware Workstation è disponibile gratuitamente per il download in formato PDF.