Domande frequenti su VMware Workstation

Domande frequenti sul prodotto VMware Workstation


Che cos'è VMware Workstation?

VMware Workstation è il software di virtualizzazione più avanzato per computer desktop e laptop. La versione 10 contribuisce all'ulteriore rafforzamento della leadership del prodotto, in grado di offrire il supporto più ampio e approfondito per sistemi operativi (incluso Windows 8.1), l'architettura di macchina virtuale più all'avanguardia, un'esperienza d'uso del desktop ottimale e una gamma esclusiva di caratteristiche a valore aggiunto, per migliorare la produttività dei professionisti IT e delle organizzazioni per cui lavorano.

A chi è consigliato l'acquisto di VMware Workstation?
  • Tecnici IT/amministratori di sistema
  • Sviluppatori software e tecnici del controllo qualità
  • Responsabili di call center/help desk/supporto tecnico
  • Docenti/formatori a distanza e studenti
  • Addetti alle vendite e personale tecnico-commerciale che eseguono demo del software
  • Utenti che devono eseguire Linux all'interno di un ambiente Windows o viceversa
  • Chiunque desideri utilizzare un'applicazione legacy su un sistema operativo più recente (ad esempio, riallocare Windows XP come macchina virtuale su una macchina host Windows 7 o 8)
Come è possibile provare VMware Workstation?

Per scaricare una versione di valutazione completamente funzionante e gratuita, per un periodo massimo di 30 giorni, fai clic qui.

Come funziona VMware Workstation?

VMware Workstation crea macchine virtuali sicure e completamente isolate, che incapsulano un sistema operativo e le relative applicazioni. Il layer di virtualizzazione VMware mappa le risorse hardware fisiche alle risorse della macchina virtuale, in modo che ciascuna macchina virtuale disponga di CPU, memoria, dischi e dispositivi I/O propri e rappresenti un equivalente completo di una macchina x86 standard. VMware Workstation viene installato nel sistema operativo host e supporta un'ampia gamma di dispositivi hardware, ereditandoli dall'host.

Quali tipi di applicazioni è possibile eseguire in una macchina virtuale?

Le applicazioni che vengono eseguite da un PC standard funzionano anche all'interno di una macchina virtuale di VMware Workstation. VMware Workstation equivale a un PC a tutti gli effetti, dotato delle funzionalità di rete complete e di tutti i componenti. Ogni macchina virtuale dispone di CPU, memoria, dischi e dispositivi I/O propri. Questo consente di utilizzare tutte le applicazioni eseguibili all'interno dei sistemi operativi guest supportati, ad esempio Microsoft Office, Adobe Photoshop, Apache Web Server, Microsoft Visual Studio, debugger del kernel, firewall, software VPN e molte altre ancora.

È necessario impostare il dual boot o ripartizionare il disco?

No. VMware Workstation utilizza il file system del computer e crea file che vengono mappati alle unità disco di una macchina virtuale. Pertanto, non è necessario creare una partizione per ogni sistema operativo. Se sul computer è installato un altro sistema operativo con dual boot, è possibile utilizzare VMware Workstation per eseguire il secondo sistema operativo all'interno di una macchina virtuale sul sistema operativo host. Anziché utilizzare il dual boot, è possibile eseguire entrambi i sistemi operativi contemporaneamente e passare facilmente dall'uno all'altro con un semplice clic del mouse.

Come viene installato ciascun sistema operativo?

Una volta installato VMware Workstation, si "configura" una macchina virtuale, assegnandole una certa quantità di memoria, il disco, le porte e la rete. La macchina virtuale viene quindi avviata con il CD di installazione o l'immagine ISO del sistema operativo. La macchina virtuale si avvia e la procedura di installazione del sistema operativo inizia normalmente.

VMware Workstation modifica in qualche modo il sistema operativo host o guest?

No. L'ambiente del sistema operativo host tratta VMware Workstation come qualsiasi altra applicazione. Quando il sistema operativo guest viene installato su una macchina virtuale, non è necessario apportarvi alcuna modifica. Le applicazioni installate nel sistema operativo guest vengono eseguite esattamente come se fossero installate sulla macchina host.

Cosa sono i dischi virtuali?

I dischi virtuali rappresentano le partizioni dei dischi delle macchine virtuali e sono memorizzati come file nel file system del sistema operativo host. Una delle caratteristiche chiave di VMware Workstation è l'incapsulamento. Tale caratteristica prevede che ogni ambiente completo sia contenuto in un insieme di file che possono essere copiati e spostati secondo necessità e a cui è possibile accedere in modo semplice e rapido. Poiché l'intera partizione del disco viene salvata come file, il backup, lo spostamento e la copia di dischi virtuali sono operazioni estremamente semplici. È possibile creare dischi virtuali SCSI e IDE di dimensioni fino a 8 TB.

Una macchina virtuale VMware Workstation condivide l'indirizzo IP dell'host (NAT) o dispone di un proprio indirizzo IP?

Una macchina virtuale può utilizzare il collegamento con bridging e ottenere un proprio indirizzo IP (se disponibile da un server DHCP) o può utilizzare NAT e condividere l'indirizzo IP dell'host. Inoltre, è possibile impostare una connessione di rete host-only per creare una rete virtuale isolata. Infine, è possibile disabilitare totalmente le connessioni di rete per mantenere completamente isolata la macchina virtuale.

Che tipo di hardware è necessario per eseguire VMware Workstation?

VMware Workstation funziona con hardware x86 standard, con processori Intel e AMD e con la maggior parte dei sistemi operativi host Windows o Linux. Di seguito sono riportate le caratteristiche consigliate da VMware.

Requisiti del PC:
  • Requisiti di sistema:
    • Processore Intel Core™ Solo x86 a 64 bit o equivalente, processore dual-core AMD Athlon™ 64 FX o equivalente
    • Velocità core: 1,3 GHz o superiore
    • Minimo 2 GB di RAM/4 GB di RAM consigliati
  • Installazione di Workstation:
    • 1,2 GB di spazio disponibile su disco per l'applicazione. Ulteriore spazio su disco richiesto per ogni macchina virtuale. Fare riferimento allo spazio su disco consigliato dai fornitori per sistemi operativi guest specifici.
  • Sistemi operativi host* (a 32 e 64 bit):
    • Windows 8
    • Windows 7
    • Windows Vista
    • Windows XP SP3
    • Windows Server 2012
    • Windows Server 2008
    • Windows Server 2003 Standard
    • Windows XP Home Edition con SP2
    • Ubuntu 8.04 e versioni successive
    • Red Hat Enterprise Linux 5 e versioni successive
    • CentOS 5.0 e versioni successive
    • Oracle Linux 5.0 e versioni successive
    • openSUSE 10.2 e versioni successive
    • SUSE Linux 10 e versioni successive
  • Per il supporto di grafica Windows 7 Aero su una macchina virtuale
    • 3 GB di RAM (PC host)
    • Intel Dual Core, 2,2 GHz o superiore o AMD Athlon 4200+ o superiore
    • NVIDIA GeForce 9900GT o superiore o ATI Radeon HD 2600 o superiore

* Consultare la Guida sulla compatibilità VMware per un elenco aggiornato dei sistemi operativi host e guest supportati

Se si desidera eseguire macchine virtuali a 64 bit su VMware Workstation, fare riferimento all'articolo della Knowledge Base sulle  CPU a 64 bit compatibili.

VMware Workstation supporta le macchine virtuali create con Virtual PC?

Sì. VMware Workstation è in grado di aprire file con estensione .VMC o .PVS.

Domande frequenti sull'acquisto di VMware Workstation

In quali lingue è disponibile VMware Workstation?

Il software e la documentazione di Workstation sono disponibili in lingua inglese e giapponese (solo Windows).

Quali sono le opzioni di VMware Workstation disponibili?
  • VMware Workstation per host Windows (lingua inglese o giapponese) o Linux (lingua inglese)
  • Si tratta di una distribuzione ESD (Electronic Software Download) che comprende chiave di licenza e supporto gratuito tramite e-mail per i 30 giorni successivi alla registrazione del prodotto.
Dove può essere acquistato VMware Workstation?

VMware Workstation può essere acquistato tramite il negozio online di VMware o presso corporate reseller VMware.

Per acquistare la versione in lingua giapponese, visitare il negozio online di VMware per il Giappone.

È possibile effettuare il passaggio tra versioni di Windows e Linux?

Sì. È possibile effettuare il passaggio tra versioni di Windows e Linux di VMware Workstation utilizzando lo stesso codice di licenza. Se si decide di cambiare il sistema operativo host, è necessario disinstallare Workstation dal sistema operativo che non si intende più utilizzare. Se si intende eseguire VMware Workstation sia su un host Linux che su un host Windows, è necessario acquistare due licenze.

L'acquisto di VMware Workstation dà diritto agli aggiornamenti gratuiti (escludendo gli upgrade a versioni superiori)?

Sì. Il prezzo di VMware Workstation include l'accesso a un servizio di aggiornamento che dà diritto ad aggiornamenti e patch del prodotto, ovvero nuove release di Workstation nell'ambito di una determinata versione del prodotto (ad esempio, x.1, x.1.1 e così via). Gli aggiornamenti sono disponibili esclusivamente in formato elettronico e non su supporti fisici. VMware Workstation esegue automaticamente il download degli aggiornamenti; in alternativa è possibile scaricarli dalla  pagina di download di VMware Workstation.

NOTA: l'acquisto di Workstation dà diritto agli aggiornamenti gratuiti, ma non agli upgrade alle versioni successive. Gli upgrade contengono miglioramenti funzionali o estensioni significative e devono essere acquistati separatamente, salvo nel caso in cui si disponga di un contratto SnS (Support and Subscription) attivo.

Per maggiori dettagli, leggere la  Policy per upgrade e aggiornamenti.

Studenti e docenti hanno diritto al prezzo speciale per la versione accademica della licenza completa di VMware Workstation?

Sì. Studenti e docenti possono acquistare VMware Workstation al prezzo standard per la versione accademica effettuando l'ordine direttamente tramite  VMware Academic Store o contattando l'ufficio vendite di VMware al numero 1-977-4VMWARE (1-977-496-10273) per Stati Uniti e Canada e +39 02 3041 2700 per l'Italia. Inoltre, è possibile effettuare l'acquisto anche in un negozio universitario o tramite organizzazioni studentesche. È necessario fornire una prova di idoneità.

È possibile accedere gratuitamente alla documentazione online di VMware Workstation?

Sì, sia la versione in lingua inglese che in lingua giapponese possono essere scaricate in formato elettronico dal  sito web della documentazione di VMware Workstation.

È possibile utilizzare la copia di VMware Player fornita con VMware Workstation per scopi commerciali?

Sì, la copia di VMware Player fornita con VMware Workstation può essere utilizzata per scopi commerciali. Deve essere eseguita sulla stessa macchina su cui è installato VMware Workstation.

È possibile acquistare una versione cartacea del manuale utente di VMware Workstation?

No. Il manuale utente di VMware Workstation è disponibile gratuitamente per il download in formato PDF.

Domande frequenti sull'upgrade a VMware Workstation 10

Che cosa accade se è stato acquistato VMware Workstation 9 prima della disponibilità di VMware Workstation 10?

I clienti che hanno acquistato VMware Workstation dal 1 agosto 2013 al 30 settembre 2013 sono coperti dal Programma di garanzia tecnologica per VMware Workstation e hanno diritto a un upgrade elettronico gratuito a VMware Workstation 10:

  • Se i clienti durante questo periodo hanno acquistato una versione elettronica di VMware Workstation 9, riceveranno automaticamente le nuove chiavi di licenza per VMware Workstation 10 tramite e-mail prima del 30 settembre 2013. Non occorre eseguire altre operazioni per ricevere l'upgrade.
Che cosa accade se si dispone di un contratto SnS per VMware Workstation attivo?

I clienti in possesso delle chiavi di licenza per Workstation e di contratti SnS (Support and Subscription) attivi che scadono alla data di disponibilità sul mercato del prodotto (4 settembre 2013) o successivamente possono effettuare l'upgrade gratuitamente. È possibile ottenere le nuove chiavi di licenza per Workstation 10 in My VMware seguendo le istruzioni riportate in questo articolo della Knowledge Base.

Una volta ricevute le nuove chiavi di licenza, è possibile scaricare il software VMware Workstation 10 dalla pagina di download.

Gli upgrade saranno disponibili su My VMware subito dopo il rilascio ufficiale di VMware Workstation 10.

Che cosa accade se non si dispone di un contratto SnS per VMware Workstation attivo?

I clienti di VMware Workstation 8.x e 9.x che non dispongono di contratti SnS attivi possono acquistare l'upgrade a VMware Workstation 10 con un notevole sconto sul prezzo della licenza completa.

I clienti con versioni di VMware Workstation precedenti (1.x, 2.x, 3.x, 4.x, 5.x e 6.x) dovranno acquistare una nuova licenza.

Come si possono acquistare gli upgrade a Workstation 10?

Gli upgrade a VMware Workstation 10 possono essere acquistati tramite il negozio online di VMware o presso i rivenditori VMware.

IMPORTANTE: quando si installa una nuova versione di VMware Workstation, la versione precedente sarà disinstallata dal sistema. Pertanto, è consigliabile effettuare l'upgrade solo se si dispone di una nuova chiave di licenza. L'upgrade non influisce sulle macchine virtuali esistenti.

Come comportarsi se si possiede Workstation 8.x o 9.x per Windows e si desidera cambiare piattaforma ed effettuare l'upgrade a Workstation 10 per Linux, o viceversa? È possibile effettuare questa operazione al prezzo dell'upgrade?

Sì. VMware Workstation offre un percorso di upgrade per passare da un sistema operativo host a un altro. Ad esempio, se si possiede una licenza di VMware Workstation 8 per Windows, è possibile effettuare l'upgrade a VMware Workstation 10 per Linux.

Se si dispone di una versione accademica di VMware Workstation 9.x o 8.x, è possibile ottenere uno sconto sull'upgrade a VMware Workstation 10?

Sì, è possibile acquistare un upgrade accademico da VMware Academic Store. Per poter usufruire di questo sconto, è necessario disporre di una licenza accademica di Workstation valida ed essere uno studente, genitore, docente o membro del personale di un'istituzione accademica idonea.

Domande frequenti sul supporto per VMware Workstation

Quale tipo di supporto viene fornito con VMware Workstation?

Salvo nei casi in cui siano stati acquistati servizi SnS (Support and Subscription) VMware aggiuntivi per VMware Workstation, VMware fornirà servizi di assistenza online limitati per il software per i trenta (30) giorni successivi alla data di acquisto e garantirà il "servizio di aggiornamento gratuito VMware" per un periodo di diciotto (18) mesi dalla data di disponibilità sul mercato del software. Il "servizio di aggiornamento gratuito VMware " è definito nei termini e nelle condizioni dei servizi SnS (Support and Subscription) VMware.

Quali sono le opzioni di supporto per VMware Workstation?

VMware offre due programmi di supporto e abbonamento per VMware Workstation: Production (24x7) e Basic (12x5). I servizi di supporto Production e Basic sono disponibili per i clienti VMware Workstation che acquistano almeno 10 licenze. Oltre all'accesso alla più ampia rete di supporto per la virtualizzazione a livello mondiale, che vanta una straordinaria esperienza nell'ambito del supporto di applicazioni critiche in infrastrutture virtuali, tutti i servizi di assistenza includono l'accesso ad aggiornamenti e patch per i prodotti durante l'intero periodo di validità del contratto di supporto. I programmi vengono offerti su base annuale o pluriennale.

Altre opzioni di supporto disponibili per i clienti VMware Workstation sono  Supporto gratuito e Supporto per intervento. Il supporto per intervento di Workstation può essere acquistato in convenienti pacchetti da 1, 3 o 5 interventi presso il negozio online di VMware.

È possibile utilizzare gli interventi di supporto sia per Workstation 9.x che per la versione 10.x?

Sì, è possibile acquistare interventi di supporto e inviare una richiesta di assistenza per qualsiasi versione ufficialmente supportata da VMware. Vedere la  Policy generale sul supporto durante il ciclo di vita per informazioni sulla durata dell'assistenza VMware per versioni precedenti e la Policy del ciclo di vita per desktop personali per informazioni sulle versioni più recenti di Workstation.

VMware rende disponibili risorse di supporto gratuite?

VMware fornisce alcune risorse self-service e sostenute dalla community, ad esempio:

Qual è la durata del periodo di supporto di VMware Workstation?

VMware Workstation segue le policy per il ciclo di vita dei desktop personali. Fare riferimento alle policy per il ciclo di vita VMware per informazioni dettagliate e per conoscere le date di fine del supporto.

Prova VMware Workstation

Versione di valutazione gratuita valida 30 giorni.

Prova ora

Upgrade di VMware Workstation

Passa alla versione più recente.

Acquista upgrade

Acquista VMware Workstation

Acquista oggi una licenza completa.

Acquista ora