Gestione unificata

Il data center completamente virtualizzato è automatizzato e gestito da un software intelligente, basato su policy, che semplifica notevolmente la governance e le operazioni. Una singola piattaforma di gestione unificata consente di monitorare e gestire a livello centrale tutte le applicazioni in aree geografiche fisiche, infrastrutture eterogenee e cloud ibridi. È possibile eseguire qualsiasi applicazione in qualsiasi ubicazione e spostare agevolmente i carichi di lavoro tra piattaforme di implementazione. L'IT diventa agile, elastico e reattivo a un livello che in precedenza non era mai stato possibile raggiungere.

Grafica di gestione

Grafica di gestione

Operazioni cloud

Le funzionalità di analisi con autoapprendimento e le dashboard intuitive sulle prestazioni permettono di visualizzare in tempo reale le dinamiche in continuo cambiamento relative alle operazioni virtualizzate. Gli avvisi preventivi consentono di identificare, risolvere e correggere i potenziali problemi prima che pregiudichino la qualità del servizio, riducendo le spese di capitale fino al 30% e migliorando la produttività IT fino al 67%.

Le VM sovradimensionate e sottodimensionate sono facili da identificare e dimensionare in modo corretto per ottimizzare l'utilizzo delle risorse. La potente funzionalità di modellazione della capacità consente di eseguire scenari di tipo "what-if" per prevedere e ottimizzare la spesa futura per l'infrastruttura. Inoltre, le funzionalità di gestione dei registri estendono le funzionalità di analisi ai dati non strutturati per una migliore visibilità e una risoluzione più rapida dei problemi.

Automazione del cloud

Il provisioning delle risorse viene eseguito tramite un portale self-service in cui amministratori autorizzati, sviluppatori o utenti aziendali possono richiedere servizi cloud conformi alle policy aziendali predefinite. L'implementazione è estremamente semplificata: i livelli appropriati di risorse vengono automaticamente allocati ad applicazioni e servizi in base ai relativi requisiti aziendali e di livelli di servizio. I carichi di lavoro vengono orchestrati e bilanciati in modo dinamico e continuo in base ai requisiti variabili dei modelli di domanda.

Business del cloud

Il Software-Defined Data Center è un ambiente unificato e standardizzato che introduce nuovi livelli di contabilizzazione e trasparenza dei costi. In sintesi, l'IT ora può essere gestito come un'azienda. È possibile eseguire attività di monitoraggio, visualizzazione e chargeback della quantità e dei tipi di servizi IT utilizzati da una business unit, da un'applicazione o da un cliente con un livello elevato di dettaglio e precisione delle informazioni. I CIO e gli executive IT possono dimostrare e confrontare i costi di iniziative e investimenti complessi, tra cui i cloud pubblici e privati. La disponibilità di dati di benchmark e la possibilità di creare report consentono di confrontare le proprie spese IT con quelle di altre aziende del settore e di provider di servizi cloud per prendere decisioni di approvvigionamento informate che consentono di ridurre i costi.

Community

ReThink IT - Blog
Approfondimenti e prospettive sulla virtualizzazione, la trasformazione del data center e il passaggio al cloud direttamente dal team VMware.
Ulteriori informazioni

Seguici su Twitter
Partecipa alla conversazione e seguici su @vmwaresddc
Segui