Efficienza, maggiore disponibilità e costi ridotti grazie alla virtualizzazione

La virtualizzazione è il modo più efficace per ridurre le spese IT aumentando, nel contempo, l'efficienza e l'agilità, non solo per le grandi aziende ma anche per le piccole e medie imprese. La virtualizzazione VMware consente di:

  • Eseguire più sistemi operativi e applicazioni su un unico server.
  • Consolidare l'hardware ottenendo una produttività notevolmente superiore con un numero minore di server.
  • Ridurre i costi IT complessivi di oltre il 50%.
  • Accelerare e semplificare le attività di gestione e manutenzione dell'IT, nonché l'implementazione di nuove applicazioni.

Nozioni di base sulla virtualizzazione: come funziona

Nozioni di base sulla virtualizzazione: come funziona

Nozioni di base sulla virtualizzazione: come funziona (3:11 min.)

Cos'è la virtualizzazione?

La virtualizzazione permette di affrontare la principale sfida dell'IT, ovvero la crescita incontrollata dell'infrastruttura che costringe i reparti IT a investire il 70% del budget nelle attività di manutenzione, a svantaggio delle risorse destinate all'innovazione aziendale.

Queste difficoltà sono dovute all'architettura degli attuali server x86, progettati per eseguire un solo sistema operativo e una sola applicazione alla volta. Pertanto, anche i data center di dimensioni ridotte devono distribuire un numero notevole di server, ciascuno dei quali con una resa del 5-15% rispetto alla propria capacità. Un risultato tutt'altro che soddisfacente per qualsiasi standard.

La soluzione a questo problema è garantita dal software di virtualizzazione che consente l'esecuzione di più sistemi operativi e applicazioni su un unico server fisico o "host". Ogni macchina virtuale (VM) indipendente è isolata dalle altre e utilizza esclusivamente la quantità necessaria di risorse di elaborazione dell'host.

Requisiti hardware

Requisiti hardware

I vantaggi della virtualizzazione dei server

I vantaggi della virtualizzazione sono eccezionali.

  • Fino all'80% di aumento dell'utilizzo di ciascun server.
  • Riduzione dei requisiti hardware con un rapporto di 10 a 1 o migliore.
  • Spese di capitale e operative dimezzate, con un risparmio annuale di oltre $ 1.500 per ogni server virtualizzato.
  • Alta disponibilità affidabile ed economica.

Virtualizzazione dei servizi di rete

Con il networking Software-Defined, i principi della virtualizzazione vengono applicati alle risorse di rete che vengono quindi astratte, raggruppate in pool e automatizzate per superare i limiti delle rigide architetture fisiche. I servizi di rete vengono assegnati a ogni applicazione a cui restano collegati, adattandosi in modo flessibile ai requisiti applicativi in continua evoluzione. Il networking Software-Defined offre numerosi vantaggi.

  • Provisioning semplificato
  • Scalabilità avanzata
  • Gestione semplificata
  • Costi operativi ridotti

Implementazione della sicurezza in un ambiente virtualizzato

La sicurezza può essere implementata anche come un efficiente servizio Software-Defined, separato dai dispositivi fisici, aggregato e applicato esattamente dove serve, senza la necessità di aggiornare l'hardware. I carichi di lavoro virtuali possono essere spostati e scalati, senza compromettere la sicurezza né richiedere appliance dedicate. I servizi comprendono:

  • Firewall integrato
  • Servizi gateway ottimizzati
  • Architettura aperta