Estensione del data center al cloud

Dal momento che le aziende devono rispondere più velocemente sia ai clienti interni ed esterni sia alla concorrenza, la migrazione agile e a basso costo delle applicazioni al cloud è un'opzione che suscita sempre più interesse.

In un cloud ibrido, gli ambienti IT onsite e offsite non sono solo collegati e integrati con una piattaforma di gestione comune, ma sono anche progettati per eseguire le applicazioni nuove ed esistenti nello stesso identico modo. Con un cloud ibrido le aziende possono sfruttare un modello di gestione, organizzazione delle azioni, rete e sicurezza comune sia onsite che offsite. In questo modo le aziende possono trarre vantaggio dal cloud pubblico, senza però modificare le applicazioni o le operazioni.

Grazie al cloud ibrido Infrastructure-as-a-Service di VMware e ai partner VMware vCloud® Service Provider, è possibile distribuire le applicazioni nella posizione migliore per soddisfare i relativi requisiti di sicurezza, prestazioni e disponibilità, nonché spostare l'applicazione in modo trasparente tra ambienti onsite e offsite.

I vantaggi del cloud ibrido

I vantaggi del cloud ibrido

I vantaggi del cloud ibrido

Un servizio cloud di VMware o dei partner VMware vCloud Service Provider garantisce una completa compatibilità dell'applicazione e una totale indipendenza dal service provider. Ciò consente di ridurre costi e rischi senza che sia necessario utilizzare ulteriori strumenti di gestione e una nuova infrastruttura, ridefinire i processi o riqualificare il personale preposto.

  • Nessuna differenza in termini di scrittura, distribuzione e gestione delle applicazioni nel cloud grazie alla piattaforma sottostante, la quale offre lo stesso livello di sicurezza, affidabilità e prestazioni dell'infrastruttura VMware attualmente in uso.
  • Gestione dell'infrastruttura ibrida nel suo complesso (data center e cloud pubblici) con un unico framework di gestione. Possibilità di utilizzare gli strumenti, i processi e le competenze di cui si è già in possesso.
  • Interoperabilità trasparente per distribuire in modo rapido i carichi di lavoro sul cloud con la possibilità di spostarli tra ambienti onsite e offsite a seconda delle esigenze.

Soluzioni di cloud ibrido VMware

VMware vCloud Hybrid Service

Con VMware vCloud® Hybrid Service™, il cloud IaaS sicuro e dedicato gestito da VMware, è possibile eseguire qualsiasi carico di lavoro, nuovo o esistente. Basato su VMware vSphere®, questo servizio offre una rete unificata che include la capacità sia del data center nuovo sia di quello esistente e fornisce funzionalità di gestione e sicurezza comuni, garantendo lo stesso livello di prestazioni e affidabilità di un data center interno. Al momento è disponibile solo negli Stati Uniti.

VMware vCloud Service Provider

Grazie ai servizi cloud disponibili presso i partner globali VMware vCloud Service Provider è possibile estendere in modo sicuro l'infrastruttura IT onsite. I partner di questa importante community offrono un'ampia scelta di servizi cloud basati sulla piattaforma di virtualizzazione leader del settore vSphere e ottimizzati per vari casi di utilizzo, tra cui progetti stagionali, attività di sviluppo/test, disaster recovery e applicazioni mission-critical. I partner sono attivi a livello mondiale.

Semplifica la gestione del data center e del cloud

Partecipa al webcast il 19 dicembre

Registrati ora