Senior Vice President e Chief Technology Officer

Greg Lavender è entrato a far parte di VMware nel gennaio 2018 e attualmente ricopre la carica di Senior Vice President e Chief Technology Officer. Si occupa in special modo di garantire che VMware mantenga una posizione di leadership a lungo termine nel settore della tecnologia attraverso programmi di ricerca e innovazione. La sua mission è fondamentalmente quella di plasmare e influenzare positivamente il futuro di VMware, del suo ecosistema e dei suoi clienti.

Lavender ha oltre 35 anni di esperienza nella progettazione di soluzioni software e hardware e in attività R&S avanzate in laboratori di ricerca e istituti accademici. Prima di entrare in VMware è stato amministratore delegato e Chief Technology Officer per Cloud Architecture e Technology Engineering presso Citigroup, dove ha avviato la trasformazione globale dell'IT dell'azienda per consentirne l'adozione della moderna tecnologia mobile, dell'IaaS e del PaaS cloud, dei Big Data e di funzionalità di analisi avanzate, dell'elaborazione a elevate prestazioni e di modelli di sviluppo del software agili. Prima di Citi, Lavender ha ricoperto il ruolo di Vice Presidente di Network Software Engineering presso Cisco, dove si è occupato di progettare il sistema operativo di rete e il protocollo indipendente dalla piattaforma per le soluzioni di switching e routing dell'azienda e del data center, incluso il sistema operativo di rete multi-core virtualizzato di nuova generazione per il networking Software-Defined. Prima di Cisco, ha lavorato in Sun Microsystems ricoprendo diversi ruoli di leadership nel settore della progettazione, ed è stato anche VP of Engineering per il sistema operativo Solaris.

Lavender ha conseguito la laurea in scienze informatiche presso l'Università della Georgia e un MSc e un PhD in scienze informatiche presso il Virginia Tech.

Greg Lavender