VMware espande l’ecosistema globale di soluzioni certificate VMware Ready for NFV

 

VMware aggiunge soluzioni certificate di A10 Networks, Fortinet, Riverbed, UANGEL, Viptela e ZTE, offrendo un'ampia copertura in Nord America, EMEA e Asia Pacific

 

Milano, 3 novembre 2016 - VMware, Inc. (NYSE: VMW) ha ampliato ulteriormente l’ecosistema di soluzioni certificate VMware Ready for Network Functions Virtualization (NFV), con nuove soluzioni da A10 Networks, Fortinet, Riverbed, UANGEL, Viptela e ZTE. VMware ha ora 22 Virtual Network Functions certificate da 19 vendor in tutto il mondo. Il crescente numero di partner NFV di VMware aiuta i communication service provider (CSP) globali ad adottare e implementare NFV per trasformare le operation e il portafoglio di servizi con velocità e sicurezza.

 

L'elenco completo delle soluzioni certificate VMware Ready for NFV è disponibile sul VMware Solution Exchange (VSX). VMware Ready for NFV consente ai partner di certificare le proprie virtual network functions (VNF) per l'interoperabilità con due fondamentali componenti VMware NFV: NFV Infrastructure (NFVI) e un Virtualized Infrastructure Manager (VIM). La certificazione VMware Ready offre ai CSP la certezza che le soluzioni VMware Partner VNF vengano installate, eseguite e si integrino correttamente con VMware vCloud NFV in modo efficace. Il programma VMware Ready rappresenta il più alto livello di endorsement per i prodotti e le soluzioni creati dai partner VMware, e contribuisce a costruire la fiducia dei clienti.

 

Queste le nuove soluzioni certificate: 

 

"VMware offre un ampio ecosistema di partner certificati NFV e stiamo creando un vero marketplace per i clienti per costruire nuovi servizi basati su virtual network functions best-in-class ", ha detto Gabriele Di Piazza, vice president of solutions, Telco NFV Group di VMware. "VMware sta fornendo l'apertura e la scelta necessarie all’interno dello stack di tecnologia NFV - NFVI, VIM, VNF e orchestrazione - e stiamo estendendo la nostra copertura a mobile, wireline, SD-WAN Gi-Lan fino alla sicurezza. Questo, combinato con la nostra Cross-Cloud Architecture che fornisce un ambiente operativo comune per servizi di rete e ambienti cloud telco IT, sta permettendo a VMware di diventare un partner chiave per la trasformazione digitale in ambito telco”.

 

VMware vCloud NFV riunisce le componenti di virtualizzazione e di management di base necessarie per accelerare la realizzazione NFV. VMware vCloud NFV consente ai CSP di implementare una piattaforma unificata NFV, multi-vendor e multi-funzione che supporta qualsiasi applicazione in tutte le fasi di evoluzione del cloud. La piattaforma consente a reparti IT, reti e operations di sfruttare le competenze esistenti e l'esperienza maturata con la virtualizzazione VMware, fornendo un’implementazione più veloce e agevole e la gestione continua di cloud telco.

 

Risorse aggiuntive

 

                                                                                            ###

 

VMware

 

VMware, leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, aiuta i clienti ad accelerare la digital transformation. Le aziende si affidano a VMware per applicare con successo al proprio business e all’IT un approccio Software-Defined grazie alla Cross-Cloud Architecture e alle soluzioni per il data center, la mobility e la sicurezza. Con un fatturato 2015 pari a 6,6 miliardi di dollari, VMware conta oltre 500.000 clienti e 75.000 partner. VMware ha sede a Palo Alto e uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

 

Contatti stampa:

VMware Italia

Massimiliano Galli 

Tel.: +39 02 30412700

Email: mgalli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware

Imageware

Alessandra Merini Elisabetta Benini

Tel.: +39 02 700251

Email: amerini@imageware.it ebenini@imageware.it