VMware presenta Kubernetes as a Service su piattaforma Photon

 

La piattaforma cloud-native robusta e semplice aggiunge servizi di network virtualization e storage hyper-converged per spingere carichi di lavoro moderni e container-based 

 

Barcellona, 18 ottobre 2016 – Oggi al VMworld 2016 Europe, VMware, Inc. (NYSE: VMW) ha annunciato il supporto built-in per Kubernetes sulla piattaforma VMware Photon per consentire ai team IT di fornire Kubernetes as a Service ai team di sviluppo. La piattaforma VMware Photon aggiungerà anche servizi di rete e di storage con VMware NSX e VMware vSAN, rispettivamente. Con l'aggiunta di questi nuovi servizi, Photon Platform offre una piattaforma di infrastruttura end-to-end enterprise cloud-native per l'esecuzione di applicazioni moderne in container con il supporto fornito da VMware.

 

Le aziende si stanno differenziando sempre più attraverso applicazioni e servizi in grado di offrire esperienze clienti innovative. Per ridurre il ciclo di vita di sviluppo delle applicazioni, gli sviluppatori stanno adottando metodologie, architetture e tecnologie cloud-native. VMware Photon ora offre accesso ai servizi necessari per costruire ed eseguire applicazioni moderne, tra cui Kubernetes come servizio on-demand nei data center dei clienti. La piattaforma Photon automatizza il provisioning dell’infrastruttura IT e consente alle aziende di concentrarsi sullo sviluppo rispetto alla costruzione, il funzionamento e il sostegno di una soluzione personalizzata. 

 

"VMware Photon fa un importante passo in avanti dando facoltà ai team IT di fornire, proteggere e gestire i servizi moderni che i team di sviluppo richiedono con l'automazione dell'infrastruttura richiesta oggi dalle principali organizzazioni," ha dichiarato Paul Fazzone, vice president and general manager, Cloud-Native Applications Business Unit, di VMware. "Basato sulle soluzioni leader di mercato di virtualizzazione di rete, hypervisor e soluzioni storage iper-convergenti, VMware Photon Platform offre ai clienti una velocità di business senza precedenti e l’agilità per fornire soluzioni software innovative". 

 

Nel mese di agosto 2015, VMware ha introdotto Photon come piattaforma di infrastruttura cloud-native enterprise ottimizzata per container e applicazioni moderne. È costruita appositamente per l'utilizzo in ambienti API-driven, multi-tenant e di alta scala. Con questa versione, VMware espanderà la piattaforma Photon con nuovi servizi per gli sviluppatori e funzionalità più ampie tra cui:

 

  • Kubernetes as a Service
    VMware Photon consentirà ai team IT di fornire Kubernetes as a Service per gli sviluppatori in modalità multi-tenant per l'isolamento del carico di lavoro e la messa in sicurezza. I cluster Kubernetes, che possono essere dimensionati da singoli nodi a centinaia di nodi, possono essere forniti in pochi minuti e gli sviluppatori saranno in grado di scalare i cluster, se necessario, senza down time. La piattaforma resiliente Photon dispone di funzionalità ad alta disponibilità come la risoluzione automatica degli errori per ridurre i tempi di inattività dei servizi Kubernetes. VMware fornisce supporto end-to-end della piattaforma Photon. 
  • Reti virtuali Powered by VMware NSX
    La piattaforma Photon introdurrà i servizi di rete basati su VMware NSX. Inizialmente, la piattaforma fornirà servizi di switching e di routing. Nel corso del tempo, la piattaforma offrirà un set completo di elementi di rete logici e servizi. Ulteriori informazioni su VMware NSX qui.
  • Hyper-converged Storage Powered by VMware vSAN
    La piattaforma Photon introdurrà servizi di storage con VMware vSAN. Questo nuovo servizio offrirà storage persistente, flessibile, programmabile e collaudato per applicazioni container e cloud-native. Il servizio fornirà archiviazione elastica in grado di scalare per consentire la distribuzione rapida di applicazioni. I carichi di lavoro potranno beneficiare di servizi dati robusti come deduplicazione, cluster, codifica, cancellazione e altro ancora. Costruito utilizzando un modello di infrastruttura iper-convergente, Photon Platform offre ai clienti un'architettura hardware semplificata che permette di scalare le risorse server e storage in modo incrementale. La piattaforma Photon si collegherà anche ad array NAS e SAN esterni. Ulteriori informazioni su VMware VSAN qui.

 

La piattaforma Photon ha incorporato i servizi Kubernetes, storage e di rete, per consentire all'IT di fornire una serie crescente di servizi on-demand per gli sviluppatori. Gli sviluppatori saranno in grado di fornire rapidamente cluster Kubernetes, container e macchine virtuali da un catalogo di immagini di machine size, container e sistemi operativi gestiti dall’IT.

 

La piattaforma Photon è pensata per implementazioni in cui le organizzazioni stanno adottando DevOps e richiedono uno stack che si allinea con le moderne pratiche di sviluppo delle applicazioni. Inoltre, Photon Platform supporta i team di IT operation muovendo carichi di lavoro dal cloud pubblico al cloud privato per ridurre i costi OPEX senza sacrificare il vantaggio legato alle risorse IT altamente disponibili.

 

Componenti della piattaforma Photon VMware - Photon Controller e Photon OS - sono oggi disponibili come software open source e sono accessibili tramite la pagina GitHub di VMware https://github.com/vmware

 

###

 

VMware

VMware, leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, aiuta i clienti ad accelerare la digital transformation. Le aziende si affidano a VMware per applicare con successo al proprio business e all’IT un approccio Software-Defined grazie alla Cross-Cloud Architecture e alle soluzioni per il data center, la mobility e la sicurezza. Con un fatturato 2015 pari a 6,6 miliardi di dollari, VMware conta oltre 500.000 clienti e 75.000 partner. VMware ha sede a Palo Alto e uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

 

Contatti stampa:
VMware Italia
Massimiliano Galli                                                                                              
Tel.: +39 02 30412700                                      
Email: mgalli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini Elisabetta Benini
Tel: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it ebenini@imageware.it