VMware accelera la modernizzazione del Data Center con la nuova versione di vSAN

 

VMware VSAN 6.6 offre sicurezza HCI nativa, maggiore risparmio e prestazioni fino al 50 per cento superiori per rispondere alle esigenze relative al Data Center di oggi e di domani

VMware è numero 1 nel software HCI con più di 7.000 clienti

 

Milano, 11 aprile 2017 - VMware, Inc. (NYSE: VMW), leader globale nella infrastruttura cloud e nella business mobility, annuncia oggi una nuova versione di VMware vSAN con sicurezza nativa hyper-converged infrastructure (HCI), un più basso total cost of ownership (TCO) e prestazioni all-flash superiori di oltre il 50 per cento. Questi vantaggi combinati aiuteranno i clienti ad accelerare i loro sforzi di modernizzazione del data center.

 

Secondo IDC, i sistemi HCI sono il segmento in più rapida crescita nel mercato dei sistemi convergenti o integrati . Grazie alla combinazione di risorse computazionali software-defined e funzionalità storage con i server standard del settore Intel Architecture (IA), i sistemi di HCI consentono ai clienti di semplificare le operazioni IT e migliorare le prestazioni riducendo al contempo i costi iniziali e di gestione rispetto alle soluzioni storage tradizionali.

 

VMware VSAN 6.6 aiuterà i clienti a evolvere la propria infrastruttura con il minimo rischio tramite crittografia nativa, alta disponibilità e la più ampia scelta di piattaforme hardware, incluse le tecnologie flash all'avanguardia come i drive allo stato solido (SSD) Intel Optane. La versione lanciata oggi abbasserà anche ulteriormente il TCO attraverso operations intelligenti e analytics cloud-based, offrendo allo stesso tempo la flessibilità e le prestazioni per supportare applicazioni e hardware moderni.

 

“Dalla prima versione di VMware vSAN nel 2014, i clienti hanno scelto questa soluzione per il risparmio sul TCO e la semplicità di gestione di elaborazione e di memorizzazione”, ha commentato Yanbing Li, senior vice president e general manager, Storage and Availability Business Unit di VMware. “VMware vSAN 6.6 è una soluzione ricca di innovazioni con alcune novità assolute del settore, e guiderà ulteriormente l'adozione della HCI, aiutando i clienti a modernizzare i propri data center per ottenere un vantaggio competitivo attraverso un’agilità ritrovata”.

 

Migliorare il Data Center con la prima sicurezza HCI nativa
vSAN 6.6 è la sesta generazione dello storage VMware semplice, di livello enterprise e nativo per vSphere. La piattaforma di storage è l'ideale per una serie di casi d'uso, incluse applicazioni business-critical e cloud-native, virtual desktop infrastructure (VDI), remote office/branch office (ROBO) e ambienti di disaster recovery. La nuova release offrirà ai clienti un percorso efficace, senza interruzione verso un'infrastruttura più sicura altamente disponibile per i carichi di lavoro business-critical. Le nuove funzionalità comprendono:

 

  • Sicurezza HCI nativa: una soluzione di encryption data-at-rest software-defined, con gestione semplificata pensata per la protezione contro l'accesso indesiderato ai dati. I clienti di vSAN 6.6 che utilizzano vSAN Encryption avranno la libertà di scegliere qualsiasi hardware vSAN certificato limitando ulteriormente i costi per l’hardware evitando costose unità self-encrypting (SED).
  • Gestione vSAN altamente disponibile: vSAN 6.6 consentirà il monitoraggio e la gestione della piattaforma di storage nel caso in cui VMware vCenter Server sia offline.

 

Ridurre il TCO con site protection avanzata e operations intelligenti
Le soluzioni HCI powered by vSAN potranno aiutare i team IT a modernizzare la propria infrastruttura di data center, nonostante budget ridotti e crescenti richieste da parte degli utenti aziendali e finali. vSAN 6.6 aiuterà i clienti ad affrontare queste sfide attraverso le seguenti funzionalità:

  • Site protection efficiente ed economica: vSAN 6.6 offrirà la delivery di Stretched Cluster con protezione locale per fornire resilienza contro guasti sia dei componenti locali che del data center. Il deployment di questi cluster ad alta disponibilità può raggiungere fino al 50 per cento in meno delle soluzioni storage tradizionali.
  • Analytics cloud proattivi: vSAN Cloud Analytics introdurrà un nuovo framework di analytics che inizialmente fornirà le notifiche di supporto in tempo reale e le raccomandazioni personalizzate per aiutare i clienti a ottimizzare il loro ambiente vSAN. Gli analytics basati su cloud possono essere continuamente migliorati con nuovi controlli e funzionalità senza richiedere alcun intervento del cliente.
  • Manutenzione hardware automatizzata: operations intelligenti e capacità di gestione del ciclo di vita accelereranno la configurazione iniziale dell'hardware, semplificheranno l’installazione del software e offriranno una gestione del ciclo di vita dell'hardware 1-click per un'esperienza hardware più prevedibile senza sacrificare la scelta dell’hardware.

 

HCI scalabile per supportare applicazioni e hardware di domani
Con la tecnologia che progredisce molto velocemente, VMware vSAN continua a fornire un'architettura efficiente ad alte prestazioni che garantisce ai clienti la flessibilità necessaria per supportare applicazioni moderne e l'hardware più recente. VMware vSAN 6.6 offrirà:

  • Prestazioni flash più veloci: gli algoritmi di data service ottimizzati in vSAN 6.6 contribuiranno ad accelerare le prestazioni flash di applicazioni business-critical e cloud-native fino al 50 per cento. In aggiunta al supporto esistente per VMware Horizon, nuove architetture convalidate forniscono supporto per carichi di lavoro come Hadoop, Citrix XenApp, InterSystems Cache e Splunk.
  • Supporto per l'hardware di prossima generazione: vSAN è progettata per supportare le ultime tecnologie flash consentendo a soluzioni HCI vSAN-powered di adottare nuove tecnologie al loro arrivo sul mercato senza ritardi e gli aggiornamenti per la loro infrastruttura. Ad esempio, vSAN 6.6 fornirà per la prima volta supporto per gli SSD Intel Optane recentemente lanciati, che può contribuire a rafforzare le applicazioni legate alle performance write-intensive come gli analytics per i big data e lo streaming.

 

Insieme al proprio ecosistema di partner, VMware offre la più ampia gamma di opzioni relative al software HCI, da appliance HCI ad hardware certificato a cloud pubblici. Oggi, i clienti possono scegliere di implementare soluzioni HCI alimentate da vSAN tramite appliance Dell EMC VxRail, appliance HCI completamente integrate su misura. I clienti possono anche scegliere di distribuire vSAN su oltre 200 VMware vSAN ReadyNodes pre-certificati da tutti i principali fornitori di server (15 in totale) in base alle esigenze di distribuzione e alle preferenze relative al vendor. In alternativa, i clienti possono utilizzare vSAN attraverso il network di provider VMware vCloud Air.

 

I clienti che cercano la via più veloce per un’infrastruttura cloud software-defined possono acquistare VMware Cloud Foundation, una nuova piattaforma SDDC unificata per il cloud pubblico e privato. VMware Cloud Foundation fornisce infrastrutture cloud enterprise-ready altamente dinamiche che è molto più semplice far funzionare integrando VMware vSphere, VSAN e NSX in un unico stack interoperabile con un potente lifecycle management automation built-in (SDDC Manager). Per un'esperienza operativa coerente tra cloud, i clienti possono estendere il proprio cloud privato nel cloud pubblico attraverso VMware Cloud Foundation. In alternativa, possono cominciare il deployment di VMware Cloud Foundation con uno dei cloud service provider del crescente ecosistema di VMware, tra cui IBM Cloud. VMware Cloud on AWS powered by VMware Cloud Foundation sarà disponibile nel corso del 2017.

 

Leggi cosa dicono i partner di VMware vSAN 6.6.

 

Segui l’evento online di VMware: Modernize Your IT with vSAN Innovations
VMware organizza un webcast con i responsabili e gli esperti di prodotto l’11 aprile 2017 alle 20.00 CET per discutere di come le ultime innovazioni nel VMware vSAN 6.6 aiuteranno i clienti a semplificare e accelerare la loro trasformazione digitale. Registrati per il webcast qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                        ###

VMware

 

VMware, leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, aiuta i clienti ad accelerare la digital transformation. Le aziende si affidano a VMware per applicare con successo al proprio business e all’IT un approccio Software-Defined grazie alla Cross-Cloud Architecture e alle soluzioni per il data center, la mobility e la sicurezza. Con un fatturato 2016 pari a 7,09 miliardi di dollari, VMware conta oltre 500.000 clienti e 75.000 partner. VMware ha sede a Palo Alto e uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

 

Contatti stampa:

VMware Italia

Massimiliano Galli 

Tel.: +39 02 30412700

Email: mgalli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware

Imageware

Alessandra Merini Elisabetta Benini

Tel.: +39 02 700251

Email: amerini@imageware.it ebenini@imageware.it