VMware aiuta le aziende ad avere successo nell’era multi-cloud


Un’offerta estesa di soluzioni cloud consente ai clienti di eseguire, gestire, connettere e proteggere qualsiasi applicazione su cloud e dispositivi

 

LAS VEGAS – 28 agosto 2017 – Oggi al VMworld® 2017, VMware, Inc. (NYSE: VMW) ha annunciato una serie di prodotti e servizi come parte dell’offerta VMware Cloud, disponibili tramite VMware e partner. Le novità presentate oggi includono:

  • VMware Cloud on AWS è ora disponibile per la prima volta nella zona di disponibilità di AWS U.S. West (Oregon)
  • Nuovi VMware Cloud Services che offrono la visibilità end-to-end dell'utilizzo, dei costi e delle reti cloud, garantendo networking e sicurezza coerenti tra cloud pubblici e ambienti on premise
  • Nuovi servizi VMware Cloud Provider e offerte per i partner basate su VMware Cloud Foundation
  • Espansione del supporto VMware NSX di networking e sicurezza per le applicazioni cloud
    e native
  • Innovazioni VMware Cloud Provider fra cui VMware vCloud Director 9.0

Le aziende cominciano a sperimentare i vantaggi della digital transformation, e VMware aiuta i clienti nel loro percorso con software e servizi cloud, mobile e di sicurezza che consentono loro di costruire esattamente quello di cui hanno bisogno, per oggi e per il futuro.

 

"I clienti stanno accelerando la trasformazione digitale distribuendo applicazioni nel cloud, con oltre due terzi delle imprese che distribuiscono applicazioni su tre o più cloud", ha affermato Raghu Raghuram Chief Operating Officer, Products and Cloud Services, VMware. "I servizi cloud di VMware portano un modello operativo, un controllo aziendale e una protezione degli investimenti per le risorse e le competenze IT in un mondo multi-cloud. Con questi nuovi servizi, stiamo preservando l'agilità degli sviluppatori e la libertà di guidare l'innovazione".

 

VMware Cloud on AWS è ora disponibile
Oggi, VMware annuncia la disponibilità di VMware Cloud on AWS nella regione AWS U.S. West (Oregon). VMware Cloud on AWS porta il Software-Defined Data Center di VMware nel cloud AWS e consente ai clienti di eseguire applicazioni in ambienti cloud, privati, pubblici e ibridi basati su VMware vSphere, con accesso ottimizzato ai servizi AWS. Fornito, venduto e supportato da VMware come servizio on-demand, con VMware Cloud on AWS i team IT gestiscono le proprie risorse cloud con i familiari strumenti di VMware. VMware Cloud on AWS è offerto dalla VMware Cloud Foundation per fornire un set completo di servizi software-defined per il compute, lo storage, la rete e la sicurezza in un singolo stack integrato che gira sull’infrastruttura elastica e bar-metal AWS. Leggi qui il comunicato su VMware Cloud on AWS.

 

VMware cloud services: gestire, proteggere, monitorare e automatizzare l’infrastruttura e le applicazioni cloud
I VMware Cloud Services forniscono un approccio unificato per avere una visibilità end-to-end sull'uso, sui costi, sul traffico di rete, sul monitoraggio delle metriche e sugli analytics e fornire una sicurezza uniforme su tutti i cloud pubblici e on-premise. Consentendo alle organizzazioni IT di gestire e proteggere i diversi cloud, VMware le sta aiutando a equilibrare l'agilità e la flessibilità con il controllo e la gestione, attraverso molteplici cloud. Oggi VMware annuncia il primi Cloud Services:

  • VMware AppDefense: una soluzione di sicurezza degli endpoint del data center che protegge le applicazioni incorporandone il controllo, le funzionalità di rilevazione e risposta alle minacce negli ambienti basati su VMware vSphere in cui sono in uso applicazioni e dati. Sfruttando vSphere, AppDefense acquisisce una profonda comprensione dello stato e del comportamento previsti delle applicazioni in esecuzione su macchine virtuali e può rilevare e rispondere a modifiche non autorizzate. Con AppDefense, VMware sta aiutando a trasformare la sicurezza, basandosi sulla virtualizzazione e spostandosi verso una nuova architettura di sicurezza che è intent-based e focalizzata sull'applicazione. Leggi il comunicato AppDefense
  • VMware Cost Insight: un servizio di monitoraggio e ottimizzazione dei costi per i cloud pubblici e privati che aiuta l’IT ad analizzare la spesa per il cloud, trovare opportunità di risparmio e comunicare i costi dei servizi all'azienda. Con Cost Insight, gli utenti possono comprendere i costi aggregati per il cloud e identificare i driver di costo chiave. Cost Insight offre una visibilità granulare sui costi dei cloud pubblici e privati in modo che i responsabili IT possano dirottare gli investimenti sulle priorità strategiche aziendali e garantire la trasparenza dei costi. Scopri di più su Cost Insight in questo blog post.
  • VMware Discovery: un servizio di inventario automatizzato che migliora la visibilità sul cloud e tiene sotto controllo lo shadow IT raggruppando le informazioni e gli account cloud da più cloud, rendendo così facile per l’IT cercare e identificare i carichi di lavoro distribuiti dalla propria azienda. Utilizzando i tag e le property nativi, i clienti possono raggruppare risorse cloud anche se si estendono su più cloud. Grazie a una migliore organizzazione delle risorse cloud, Discovery consente l'organizzazione delle risorse cloud in modi che rispecchiano le esigenze aziendali. Scopri di più su VMware Discovery in questo blog post.
  • VMware Network Insight: un servizio di analisi della rete e della sicurezza che offre funzionalità per cloud pubblici e software-defined data center. Network Insight fornisce una visibilità completa sulla rete e una conoscenza approfondita dei flussi di traffico per consentire la pianificazione della sicurezza cloud e la risoluzione dei problemi di rete. I controlli sulle best practice, un'interfaccia utente intuitiva e la ricerca semplificano la gestione di VMware NSX, rendendo più facile per gli amministratori cloud gestire e risolvere i problemi delle implementazioni NSX. Scopri di più su Network Insight in questo blog post
  • VMware NSX Cloud: un servizio che fornisce una rete e una protezione coerenti per applicazioni in più cloud privati e pubblici, tramite una singola console di gestione e API comuni. La policy di sicurezza della micro-segmentazione viene definita una sola volta e viene applicata ai carichi di lavoro dell'applicazione che girano ovunque - nelle reti cloud virtuali, nelle aree, nelle zone di disponibilità - e su più cloud. La sovrapposizione di rete consente un controllo più preciso delle tipologie, dei flussi di traffico, dell'indirizzamento IP e dei protocolli utilizzati nei cloud pubblici. La consistenza e il controllo forniti da NSX Cloud consentono di semplificare e scalare le operation, migliorare la standardizzazione e la conformità e abbassare l’OPEX per applicazioni in esecuzione in cloud pubblici. Scopri di più su NSX Cloud in questo blog post.
  • Wavefront by VMware: una piattaforma di monitoraggio e analisi delle metriche che gestisce i requisiti su larga scala delle applicazioni native. La velocità, la scalabilità e la flessibilità di Wavefront consente a DevOps e team di sviluppatori di conoscere immediatamente le prestazioni dei servizi cloud-native high-distributed. Gli analytics, gli alert, le visualizzazioni interattive, le API aperte e le integrazioni di Wavefront, tutte fornite da un database scalabile, offrono visibilità per aiutare i team DevOps a individuare anomalie di prestazioni, consentendo altissima disponibilità di servizi cloud chiave. Gli sviluppatori possono adattare gli analytics di Wavefront alle esigenze uniche del loro codice, migliorando la visibilità sulla produzione. Scopri di più su Wavefront in questo blog post.

 

VMware Cloud Foundation: un percorso verso il cloud privato, on-premise o As-a-Service
VMware Cloud Foundation è la piattaforma di infrastruttura cloud più avanzata del settore. Può essere distribuita in modo flessibile on premise o utilizzata come servizio nel cloud e utilizzata per eseguire applicazioni tradizionali e cloud-native in container. VMware Cloud Foundation accelera il time-to-market dell'IT fornendo uno stack di infrastruttura cloud integrata che include un set completo di servizi software-defined per il calcolo, lo storage, la rete e la sicurezza. Con l'automazione integrata di gestione del ciclo di vita, i clienti possono eliminare l'overhead delle operation Day 0 to Day 2 dell'infrastruttura. VMware Cloud Foundation offre ai clienti la scelta tra un ecosistema crescente di servizi compatibili di public cloud, sistemi integrati chiavi in mano e opzioni server certificate:

  • Nuovi servizi cloud – Tra i partner VMware che offrono servizi basati su Cloud Foundation ci sono ora CenturyLink, Rackspace e Fujitsu.
  • Nuovi sistemi integrati –  Tra i partner VMware che annunciano nuove soluzioni ci sono la nuova versione di Dell EMC VxRack SDDC e le nuove versioni di HDS UCP-RS, Fujitsu PRIMEFLEX e QCT QxStack.
  • Nuovi server certificati – VMware sta per annunciare una lista ampliata di opzioni server certificate di Cisco, HDS, Fujitsu e Lenovo.

 

VMware NSX: networking e sicurezza per il cloud e app Cloud-Native
Con più di 2.600 clienti, VMware NSX è la piattaforma di virtualizzazione e sicurezza di rete che aiuta i clienti a spostarsi nell'era digitale. Poiché gli sviluppatori utilizzano sempre più i container e aumenta la percentuale di carichi di lavoro su cloud pubblici, VMware NSX sta crescendo per offrire una gamma completa di servizi di rete e di sicurezza in modo nativo in questi ambienti. VMware NSX è la rete de facto per il Software-Defined Data Center e una componente chiave di VMware Cloud Foundation, VMware Cloud on AWS e di molteplici VMware Cloud Service. Aperta e sicura per definizione, scalabile in diversi ambienti e proposta come codice, NSX offre agli sviluppatori e ai partner il miglior ambiente per innovare rispondendo al tempo stesso alle esigenze e alle policy stabilite dal business.

 

Costruire e abilitare la rete di Cloud Provider più apprezzata del mondo
Precedentemente noto come vCloud Air Network, più di 4.300 VMware Cloud Provider operanti nel programma VMware Cloud Provider offrono soluzioni e servizi cloud personalizzati in più di 110 Paesi. VMware sta fornendo un'innovazione continua ai Cloud Provider che includono VMware vCloud Director, VMware NSX, VMware vCloud Availability for cloud-based DR as a Service e VMware Certified Reference Designs per abilitare i servizi di distribuzione per migliorare i guadagni e la differenziazione. La versione più recente di VMware vCloud Director 9.0 consente un facile e intuitivo utilizzo del cloud per i clienti VMware e fornisce migrazioni semplici e sicure di carichi di lavoro vSphere verso i cloud dei  Cloud Provider VMware. VMware Certified Reference Designs for Cloud Providers consente di ridurre l'OPEX e di migliorare il time-to-revenue. Read this VMware vCloud Director customer success story.

 

Risorse aggiuntive

###

 

VMware

 

VMware, leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, aiuta i clienti ad accelerare la digital transformation. Le aziende si affidano a VMware per applicare con successo al proprio business e all’IT un approccio Software-Defined grazie alla Cross-Cloud Architecture e alle soluzioni per il data center, la mobility e la sicurezza. Con un fatturato 2016 pari a 7,09 miliardi di dollari, VMware conta oltre 500.000 clienti e 75.000 partner. VMware ha sede a Palo Alto e uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

 

Contatti stampa:
VMware Italia
Massimiliano Galli
Tel.: +39 02 30412700
Email: mgalli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini Elisabetta Benini
Tel.: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it ebenini@imageware.it