Worldline sceglie la virtualizzazione di rete e le piattaforme di Cloud Management di VMware per accelerare l’innovazione e il time to market

 

Cicli di sviluppo delle app più corti riducono il time to market per i nuovi servizi

 

Le capacità di automazione cloud e network possono liberare risorse IT, aumentare i livelli di soddisfazione dei consumatori e supportare l’abilità di Worldline di estendere i servizi a più Paesi

 

Milano, 13 febbraio 2018 — VMware, Inc. (NYSE: VMW), leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, ha annunciato oggi che Worldline, leader europeo nell’industria dei servizi di pagamento e transazioni, sta introducendo piattaforme VMware di virtualizzazione di rete e cloud management per accelerare il time to market per i nuovi servizi, supportare l’espansione globale e rispettare le condizioni di sicurezza e conformità. Implementati come parte di un’architettura di data center software-defined, VMware NSX e VMware vRealize Suite forniscono a Worldline un’infrastruttura cloud solida e operazioni per migliorare l’agilità, permettendo all’IT di sostenere meglio il business in rapida evoluzione.

 

Con la reputazione di chi ha lanciato soluzioni di pagamento leader nei 29 Paesi in cui opera, Worldline ha affermato che è alla costante ricerca di metodi per accelerare l’innovazione. L’azienda sta perseguendo alti livelli di agilità e un approccio DevOps per velocizzare i lifecycle di sviluppo delle applicazioni e rispondere più rapidamente alle richieste dei consumatori. Automatizzando le attività ad alta intensità, soggette a errore, le soluzioni VMware hanno ridotto i carichi di lavoro fino al 75%  diminuendo il tempo necessario a fornire servizi di rete da giorni a pochi minuti, secondo Worldline. Questo può avere un impatto commerciale significativo, permettendo a Worldline di sviluppare, testare e implementare nuove applicazioni molto più rapidamente e portarle sul mercato in modo più immediato.

 

“Con VMware NSX e vRealize Suite, il nostro IT è molto più agile e può concentrarsi su attività di maggior valore. Unendosi alla nostra esperienza nel creare servizi che forniscono valore commerciale ai nostri consumatori, questo si traduce in un time to market accelerato per i nuovi servizi e la crescita aziendale internazionale”, ha affermato Frédéric Papillon, Managing Director of Production Services, Worldline.

 

Worldline fornisce alcuni dei suoi servizi tramite la sua piattaforma Infrastructure-as-a-Service, e l’azienda prevede che la domanda per i suoi servizi cloud-based aumenterà. Poiché i consumatori richiedono diversi livelli di controllo di gestione nella fornitura di questi servizi personalizzati, Worldline deve gestire la configurazione e il set-up di reti time-consuming per mantenere questo alto livello di flessibilità per i consumatori. 

 

Grazie alle capacità di automazione di cloud e rete di VMware NSX e vRealize Suite, Wordline sostiene che i suoi consumatori possano ora scegliere tra una serie di schemi di servizi unificati. Già pre-configurati con le policy necessarie, questi servizi possono essere previsti istantaneamente in minuti anziché in giorni. Questo riduce significativamente le risorse IT necessarie a Worldline, mentre i suoi consumatori possono beneficiare di una qualità del servizio migliore e di un ridotto time to market. 

 

La crescente standardizzazione di sistemi e processi alla base dei suoi servizi di pagamento ha migliorato l’abilità di Worldline di replicare servizi simili in altre aree. La sua espansione internazionale è in parte guidata da fusioni e acquisizioni, secondo la compagnia, e utilizzare le soluzioni VMware come piattaforma comune facilita l’integrazione delle infrastrutture IT.

 

Worldline utilizza VMware vRealize Suite per il cloud management e le operations. vRealize Operations fornisce a Worldline una miglior comprensione della propria infrastruttura IT, permettendole di anticipare requisiti di capacità e regolare la gestione dei picchi di traffico. Con vRealize Automation, l’azienda sta eliminando le attività manuali e migliorando l’efficienza IT. L’azienda sostiene di aver implementato una soluzione multi-site active-active per evitare i disastri, e questo aiuterà Worldline a mantenere alti livelli di sicurezza e rispettare i requisiti di conformità di legge, come il PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard). 

 

Ulteriori fonti

 

###

 

VMware

VMware, leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, aiuta i clienti ad accelerare la digital transformation. Le aziende si affidano a VMware per applicare con successo al proprio business e all’IT un approccio Software-Defined grazie alla Cross-Cloud Architecture e alle soluzioni per il data center, la mobility e la sicurezza. Con un fatturato 2016 pari a 7,09 miliardi di dollari, VMware conta oltre 500.000 clienti e 75.000 partner. VMware ha sede a Palo Alto e uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

 

Contatti stampa:
VMware Italia
Massimiliano Galli
Tel.: +39 02 30412700
Email: mgalli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini Elisabetta Benini
Tel.: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it ebenini@imageware.it