VMware annuncia i risultati finanziari del primo trimestre del Fiscal Year 2020

 

Il fatturato cresce del 13% rispetto all’anno precedente

 

Milano, 31 maggio 2019 - VMware, Inc. (NYSE: VMW), leader globale e innovatore del software enterprise, ha annunciato oggi i risultati finanziari per il primo trimestre del Fiscal Year 2020. Questi i dati principali:

  • Il fatturato del primo trimestre è stato pari a 2,27 miliardi di dollari, in aumento del 13% rispetto al primo trimestre del fiscal year 2019.
  • I ricavi delle licenze per il primo trimestre sono stati di 869 milioni di dollari, con un aumento del 12% rispetto al primo trimestre del fiscal year 2019.
  • Il reddito netto GAAP per il primo trimestre è stato di 505 milioni di dollari, o 1,21 dollari per azione diluita, rispetto ai 942 milioni di dollari, o 2,29 dollari per azioni diluita per il primo trimestre del fiscal year 2019. L'utile netto non GAAP per il primo trimestre è stato di 553 milioni di dollari, o 1,32 dollari per azione diluita, in crescita del 5% per azione diluita rispetto a 516 milioni di dollari, o 1,26 dollari per azione diluita, per il primo trimestre del fiscal year 2019.
  • Il reddito operativo GAAP per il primo trimestre ammonta a 415 milioni di dollari, in aumento del 9% rispetto al primo trimestre del fiscal year 2019. Il reddito operativo non GAAP per il primo trimestre è stato di 667 milioni di dollari, in aumento del 12% rispetto al primo trimestre del fiscal year 2019.
  • Il flusso di cassa operativo per il primo trimestre è pari a 1,27 miliardi di dollari. Il flusso di cassa disponibile per il primo trimestre è stato di 1,2 miliardi di dollari.
  • Le entrate totali più le variazioni sequenziali delle entrate totali non acquisite sono cresciute del 25% su base annua.
  • Le entrate derivanti dalle licenze più le variazioni sequenziali dei ricavi delle licenze non acquisite sono cresciute del 23% su base annua.

 

"Il primo trimestre è stato un buon inizio per l’anno fiscale 2020, con buoni risultati per tutto il nostro portafoglio di offerta”, ha commentato Pat Gelsinger, CEO di VMware. “Siamo particolarmente orgogliosi di aver annunciato una serie di accordi durante il trimestre con i nostri principali partner Amazon Web Services, Dell e Microsoft, e che i nostri clienti continuano a rivolgersi alla tecnologia per l'infrastruttura cloud di VMware per abilitare la propria trasformazione digitale.”

 

"I risultati del primo trimestre riflettono i continui progressi nell'espansione dell'ampia piattaforma di VMware per gli ambienti ibridi e multi-cloud", ha dichiarato Zane Rowe, executive vice president e CFO di VMware. "Stiamo ribadendo le nostre linee guida per l'anno fiscale 2020 e siamo lieti di annunciare che il consiglio ha autorizzato un aumento di $1,5 miliardi di dollari di riacquisto di azioni per la fine dell'anno fiscale 2021."

 

Business highlights del primo trimestre

  • VMware e AWS hanno annunciato un'espansione della loro partnership, con AWS ora in grado di rivendere VMware Cloud on AWS. Il servizio è ora disponibile in 14 Regioni in tutto il mondo, compresa la recente disponibilità in Canada, a Mumbai, Parigi e Singapore.
  • In occasione di Dell Technologies World, Dell, Microsoft e VMware hanno annunciato un’espansione della partnership in diversi ambiti:
    • Microsoft fornirà un'infrastruttura cloud VMware completamente nativa, supportata e certificata su Microsoft Azure denominata Azure VMware Solutions.
    • VMware Workspace ONE sarà in grado di gestire Office 365 su tutti i dispositivi tramite l'integrazione basata su cloud con Microsoft Intune e Azure Active Directory e l'estensione di VMware Horizon Cloud su Azure per includere Microsoft Windows Virtual Desktop.
    • Microsoft e VMware stanno esplorando iniziative per favorire l'ulteriore integrazione tra l'infrastruttura VMware e Azure, come l'integrazione di VMware NSX con Azure Networking e l'integrazione di servizi Azure specifici con le soluzioni di gestione VMware.
  • VMware ha introdotto VMware Cloud on Dell EMC, che fornirà un'infrastruttura semplice, più sicura e scalabile fornita as-a-service ai data center e all’edge dei clienti.
  • VMware ha aggiornato VMware NSX-T Data Center 2.4 e NSX Cloud, espandendo le capacità per i clienti aziendali, grandi e piccoli, insieme all'adozione di Network Function Virtualization (NFV) dei communications service provider.
  • Alla RSA Conference, VMware ha introdotto il VMware Service-defined Firewall, un approccio innovativo al firewall interno che riduce la superficie di attacco per gli ambienti locali e cloud con una sicurezza intrinseca all'infrastruttura.
  • Sono stati resi disponibili VMware Essential PKS ed Enterprise PKS 1.4. PKS semplifica i flussi di lavoro DevOps e sfrutta le nuove funzionalità di rete, sicurezza e automazione progettate per Kubernetes (K8) su vasta scala.
  • VMware ha acquisito Bitnami, leader nelle soluzioni di packaging per applicazioni che fornisce il più ampio catalogo di applicazioni click-to-deploy e stack di sviluppo per i principali ambienti cloud e Kubernetes. VMware ha inoltre completato l'acquisizione di AetherPal, un fornitore di soluzioni di supporto remoto che consente all'IT di visualizzare, controllare, risolvere i problemi e correggere i dispositivi e le applicazioni in remoto sul campo.
  • Al Partner Leadership Summit, VMware ha presentato VMware Partner Connect, un nuovo programma estremamente semplice e flessibile, che verrà lanciato all'inizio del prossimo anno.

 

###

 

VMware

Il software VMware alimenta la complessa infrastruttura digitale del mondo. Le soluzioni cloud, di networking, sicurezza e per il digital workspace dell'azienda forniscono una digital foundation dinamica ed efficiente a oltre 500.000 clienti in tutto il mondo, aiutati da un ecosistema di 75.000 partner. Con sede a Palo Alto, in California, VMware si impegna a rappresentare una forza per il bene, dalle innovazioni rivoluzionarie all’impatto globale. Per ulteriori informazioni, visitare: https://www.vmware.com/company.html

 

VMware Italia                                                  

Chiara Zambelli; Cinzia Liguori
Tel.: +39 02 30412700                           
Email: czambelli@vmware.com cliguori@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini, Elisabetta Benini, Sara Preatoni
Tel.: +39 02 700251
Email: vmware@imageware.it