I Communications Service Provider a livello globale scelgono la piattaforma 5G-Ready NFV di VMware come base per la loro strategia Telco Cloud

 

VMware amplia il proprio portafoglio Cloud Telco con innovazioni alla propria offerta Telco Cloud Core, Edge e RAN

 

Milano, 27 febbraio 2020 - VMware, Inc. (NYSE: VMW) ha annunciato che i communication service provider (CSP) di tutto il mondo - tra cui Telecom Italia, TIM Brasil, Millicom, Singtel e Telia Company - stanno adottando la sua piattaforma Telco Cloud per accelerare il time to revenue, automatizzare il ciclo di vita dei servizi e semplificare la gestione delle operations. L'azienda ha inoltre presentato nuove funzionalità in tutto il suo portafoglio di prodotti Telco e Edge Cloud, tra cui le innovazioni nelle offerte telco cloud core, edge e RAN.

 

“Il 5G è il futuro e, per prendere parte alla nuova economia del cloud e diventare fornitori di servizi digitali, i CSP devono evolversi. Le Telco in tutto il mondo stanno scegliendo VMware per portare avanti la loro trasformazione digitale adottando un'infrastruttura definita dal software, automatizzata e virtualizzata costruita su NFV", ha dichiarato Shekar Ayyar, executive vice president and general manager, Telco and Edge Cloud, VMware. "Continuiamo a innovare per offrire un portafoglio completo di telco e edge cloud che risponda alle sfide dei nostri clienti di oggi e li prepari alle opportunità di domani".

 

I clienti di VMware NFV condividono le loro storie

La piattaforma di virtualizzazione delle funzioni di rete (NFV) di VMware si affida a oltre 100 operatori per fornire i propri servizi di telecomunicazione a 800 milioni di abbonati in tutto il mondo. Oggi, diversi clienti hanno sottolineato il motivo per cui hanno scelto la piattaforma Telco Cloud di VMware come base per la loro trasformazione digitale.

 

Telecom Italia è la più grande società di telecomunicazioni in Italia che serve oltre 31 milioni di clienti mobili in tutto il Paese, secondo i dati della società. Michele Gamberini, CTIO Telecom Italia, ha dichiarato: "Stiamo giocando un ruolo critico nella trasformazione digitale dell'Italia estendendo le nostre reti 5G, la fibra ottica e LTE e le potenzialità che queste offrono. VMware è un partner chiave in questo sforzo: gestiamo già una varietà di funzioni di rete virtuale (VNF) che sfruttano l'infrastruttura VMware Telco Cloud e stiamo cercando di estendere la partnership man mano che evolveremo la nostra rete in futuro".

 

TIM Brasil, una controllata di Telecom Italia, è uno dei provider di servizi mobili in più rapida crescita in Brasile e serve oltre 54,5 milioni di clienti mobili in tutto il Paese, secondo i dati della società. Leonardo Capdeville, CTIO, TIM Brasil, ha dichiarato: "Siamo in grado di implementare un'ampia varietà di funzioni di rete di diversi fornitori leader di VNF, oltre alla piattaforma NFV di VMware. L'interoperabilità della piattaforma con una miriade di VNF ci fornisce, in ultima analisi, la flessibilità di cui abbiamo bisogno per fornire nuovi servizi ai nostri clienti senza soluzione di continuità più velocemente che mai. In qualità di leader attuale nella copertura 4G in tutto il Brasile, riteniamo di aver costruito una solida base di cloud telco, in collaborazione con VMware, per essere in grado di supportare i servizi core 5G in futuro".

 

Millicom è un fornitore leader di servizi via cavo e di telefonia mobile dedicati ai mercati emergenti dell'America Latina e dell'Africa. Xavier Rocoplan, CTIO, Millicom, ha dichiarato: "Portare servizi digitali di nuova generazione ai nostri clienti geograficamente dispersi in modo agile ed efficiente in termini di costi richiede una fondazione telco cloud. Abbiamo scelto VMware come partner strategico in questo sforzo e stiamo lavorando insieme per progettare e implementare una piattaforma coerente per la fornitura di servizi e applicazioni per tutte le nostre consociate operative". Una volta operativa, la nostra rete 5G-ready basata sul cloud ci aiuterà a continuare a costruire e far crescere le autostrade digitali in tutta l'America Latina".

 

Singtel, uno dei gruppi leader in Asia nel settore delle tecnologie di comunicazione, fornisce una gamma diversificata di servizi tra cui telefonia fissa, mobile, dati, internet, TV, tecnologie informatiche (ICT) e soluzioni digitali. Mark Chong, CTIO, Singtel, ha dichiarato: "Nell'ambito della nostra Vision Networks 5.0 Vision e del nostro percorso verso la virtualizzazione della rete, stiamo lavorando con una serie di vendor Cloud e Network Function. La piattaforma VMware Network Functions Virtualization (NFV) ci offre flessibilità nell'implementazione di funzioni di rete virtuali (VNF) da più fornitori su una piattaforma coerente e aperta, consentendoci di progettare un'architettura di rete che si adatti alle nostre esigenze specifiche e che fornisca nuove funzionalità che supportino le esigenze del business consumer e aziendale".

 

Telia Company è il principale operatore nordico e baltico che serve ogni giorno milioni di clienti in una delle regioni più digitali e connesse del mondo. Mauro Costa, direttore delle infrastrutture di rete e IT di Telia Company, ha dichiarato: "Siamo costantemente al lavoro per rendere le nostre reti più intelligenti e più fluide e offrire ai nostri clienti la migliore esperienza possibile nell'utilizzo dei nostri servizi. Questo richiede un partner tecnologico affidabile che possa aiutarci a trasformare la nostra rete per fornire servizi di prossima generazione e lo abbiamo trovato in VMware. Sfruttiamo la piattaforma NFV di VMware per orchestrare e fornire una serie di funzioni e servizi virtuali a milioni di clienti in sei Paesi. L'utilizzo di un'unica piattaforma per gestire una varietà di funzioni, tra cui l'IP Multimedia Subsystem (vIMS), il voice over 4g (VoLTE), il nuovo Virtual Mobile Packet Core (vEPC) e altri servizi a valore aggiunto (VAS), ci ha aiutato a snellire l'erogazione dei servizi ai clienti riducendo al contempo la complessità operativa".

 

VMware amplia il suo portafoglio Telco & Edge Cloud Portfolio

VMware migliora continuamente la propria offerta di cloud telco in tutte le aree della rete telco, inclusi core, edge e RAN, per aiutare i clienti a raggiungere la visione strategica 5G nel lungo termine e gli obiettivi di business 4G nell’immediato.

 

VMware Telco Cloud Automation, annunciato al VMworld 2019 Europe come Project Maestro, è una soluzione software per l'orchestrazione e l'automazione del cloud telco. Oggi VMware annuncia la disponibilità generale di questa prima soluzione cloud.

 

VMware Telco Cloud Automation aiuta i CSP a:

 

  • Accelerare il time-to-revenue: accelerare il time-to-revenue dei servizi con un approccio semplificato, neutrale rispetto ai fornitori e conforme agli standard per la progettazione e l'integrazione di funzioni di rete virtuale (VNF), funzioni di rete nativa cloud (CNF) o servizi di rete.
  • Automatizzare le operations con agilità multi-cloud: definire e applicare le policy utilizzando un motore decisionale completo per automatizzare le operations del day one attraverso operations più complesse del day-two.
  • Migliorare le esperienze dei clienti: fornire un nuovo livello di esperienze con servizi adattabili e resilienti. La soluzione combina capacità decisionali in tempo reale con una visione Telco Cloud olistica per aiutare a fornire una migliore qualità del servizio.
  • Trasformazione in reti nativi del cloud: evolvere le architetture di rete da OpenStack ad applicazioni native del cloud con un'integrazione e un'orchestrazione senza soluzione di continuità su VM e infrastrutture basate su container per una service delivery foundation future-proof. Distribuzione dei carichi di lavoro al core e all’edge e dal cloud privato al cloud pubblico per un'orchestrazione di rete moderna e unificata.
  • Semplificare l'orchestrazione: semplificare il percorso di orchestrazione dei CSP con l'integrazione nativa nelle tecnologie cloud VMware e nei Virtualized Infrastructure Manager (VIM) per la coerenza operativa e la facilità di implementazione, massimizzando al contempo l'utilizzo delle risorse dell'infrastruttura.
  • Semplificare l'interoperabilità: costruiti come soluzioni modulari e model-driven, il Generic VNF Manager (G-VNFM) e i componenti NFV Orchestrator (NFVO) della soluzione integrano qualsiasi architettura ETSI MANO conforme. Telco Cloud Automation consente l'integrazione basata su standard con sistemi OSS/BSS e Service Orchestrator attraverso interfacce conformi a ETSI. VMware migliora ulteriormente l'interoperabilità e facilita l'integrazione, ampliando le certificazioni VNF dei partner per coprire l'infrastruttura e l'orchestrazione attraverso il programma VMware Ready for NFV. Ad oggi, Telco Cloud Automation è stata testata e integrata con VNF e CNF di Affirmed Networks, Altiostar, Altran, Avi Networks, Mavenir, Metaswitch e VeloCloud.

 

VMware e MobiledgeX hanno annunciato che l'offerta MobiledgeX Edge-Cloud R2.0 è ora certificata per girare sulla piattaforma Telco Cloud di VMware, consentendo ai CSP e ai loro clienti di portare i servizi e le applicazioni ai massimi livelli. Portando il cloud all’edge e integrandosi con l'infrastruttura cellulare, gli operatori e i loro clienti sono in grado di creare nuove e migliori esperienze utente. Inoltre, le aziende collaboreranno con i principali ISV e partner di Canale per integrare in questa soluzione le principali applicazioni verticali specifiche.

 

VMware e Deutsche Telekom

VMware e Deutsche Telekom hanno annunciato la collaborazione su una piattaforma RAN virtuale aperta e intelligente (vRAN), basata su standard O-RAN, per portare agilità alle reti di accesso radio (RAN) sia per le reti LTE esistenti che per le future reti 5G.

 

La soluzione, che sarà sottoposta a test e convalida presso la sede centrale di Deutsche Telekom a Bonn, in Germania, sfrutta i processori Intel basati su standard e FlexRAN, una piattaforma software di riferimento vRAN, per eseguire i carichi di lavoro vRAN sulla piattaforma Telco Cloud di VMware, ottimizzata per carichi di lavoro in tempo reale e a bassa latenza. Maggiori informazioni su questa collaborazione sono disponibili qui.

 

Cloud e Edge Networking per oggi e domani

VMware è all'avanguardia nell'aiutare i service provider a far evolvere i loro portafogli di servizi cloud e di rete, a creare nuovi flussi di reddito e ad accelerare la trasformazione della Wide Area Network (WAN) dei loro clienti. VMware SD-WAN di VeloCloud può aiutare i clienti dei service provider a raggiungere implementazioni WAN più veloci, costi ridotti e migliori prestazioni di rete rispetto alle WAN esistenti.

 

Inoltre, diversi clienti hanno condiviso come SD-WAN di VeloCloud svolga un ruolo critico nel loro percorso di trasformazione della rete. Per saperne di più su queste implementazioni cliccare qui.

 

Risorse aggiuntive:

 

 

###

 

VMware

Il software VMware alimenta la complessa infrastruttura digitale del mondo. Le soluzioni cloud, di networking, sicurezza e per il digital workspace dell'azienda forniscono una digital foundation dinamica ed efficiente ai clienti in tutto il mondo, supportati da un vasto ecosistema di partner. Con sede a Palo Alto, in California, VMware si impegna a rappresentare una “force for good”, mettendo le proprie rivoluzionarie innovazioni al servizio della comunità al fine di ottenere un impatto globale. Per ulteriori informazioni, visitare: https://www.vmware.com/company.html

 

 

VMware Italia

Chiara Zambelli
Tel.: +39 02 30412700                           
Email: czambelli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini, Elisabetta Benini
Tel.: +39 02 700251
Email: vmware@imageware.it