VMware e Deutsche Telekom annunciano la collaborazione per lo sviluppo di una piattaforma Virtual RAN basata sul cloud aperta e intelligente

 

La soluzione sarà sviluppata congiuntamente con Intel e prevede di migliorare in modo significativo la scalabilità e l'economia dell'infrastruttura RAN

 

Milano, 27 febbraio 2020 - VMware, Inc. (NYSE: VMW) e Deutsche Telekom annunciano la collaborazione per lo sviluppo di una piattaforma Virtual RAN (vRAN) aperta e intelligente, basata su standard O-RAN, per aumentare l’agilità delle reti di accesso radio (RAN), sia per le reti LTE esistenti che per le future reti 5G. La soluzione, sviluppata da VMware e Intel, e basata sull'architettura FlexRAN di Intel, entrerà in fase di test e convalida presso la sede centrale di Deutsche Telekom a Bonn in Germania.

 

Mentre la maggior parte degli sforzi dedicati alla modernizzazione della rete iniziano dalla virtualizzazione della rete principale, i service provider si stanno concentrando sui vantaggi derivanti dalla trasformazione end-to-end della rete e lavorano per virtualizzarne tutte le componenti, inclusa la RAN. Il passaggio a una Virtual RAN aperta aiuta a creare un ambiente RAN più innovativo che introduce la cloud economics anche in questo ecosistema, componente essenziale per il delivery di app e servizi su rete 5G.

 

"Poiché la RAN tradizionale si sta trasformando in RAN aperta, è necessario accelerare lo sviluppo di soluzioni RAN aperte scalabili ad alte prestazioni. Il lavoro effettuato con VMware e Intel mira a raggiungere la scalabilità per il deployment dei macro layer vRAN", afferma Alex Jinsung Choi, SVP Strategy & Technology Innovation (STI) di Deutsche Telekom. "In futuro, lavoreremo congiuntamente con l'ecosistema dei vendor Open RAN per accelerare la disponibilità commerciale delle soluzioni".

 

L'architettura della soluzione Open RAN sfrutta i processori standards-based di Intel e FlexRAN, una piattaforma software vRAN, per eseguire i carichi di lavoro vRAN in cima alla piattaforma telco cloud di VMware, ottimizzata proprio per carichi di lavoro in tempo reale e a bassa latenza. La soluzione sarà inoltre dotata di un RAN Intelligent Controller (RIC) pre-standard che agisce praticamente in real-time, sviluppato da VMware, che adotterà interfacce O-RAN aperte con i miglioramenti necessari per consentire che la funzionalità di gestione delle risorse radio in tempo reale vengano distribuite come applicazioni all’edge della piattaforma. VMware, Deutsche Telekom e Intel stanno collaborando con un ecosistema aperto di partner per sviluppare questa soluzione, e ad oggi tra i principali partner figurano Cohere Technologies e Mavenir.

 

"Questa soluzione porta la RAN a rappresentare una tecnologia fondamentale per le reti LTE di oggi e per le reti 5G di domani", ha dichiarato Shekar Ayyar, executive vice president e general manager, Telco e Edge Cloud, VMware. "In un mondo 5G, la RAN deve diventare software-defined per soddisfare le esigenze dei CSP, e ciò che stiamo offrendo con questa nuova questa piattaforma vRAN, aperta e intelligente, farà esattamente questo".

 

"La virtualizzazione della RAN è un passo importante per il futuro 5G, che permetterà di offrire servizi innovativi nell’edge. Attraverso questa collaborazione puntiamo a dimostrare come hardware e software standards-based possano accelerare nuovi tipi di implementazioni di rete", ha spiegato Cristina Rodriguez, vice presidente e direttore generale della divisione Wireless Access Network di Intel.

 

VMware

Il software VMware alimenta la complessa infrastruttura digitale del mondo. Le soluzioni cloud, di networking, sicurezza e per il digital workspace dell'azienda forniscono una digital foundation dinamica ed efficiente ai clienti in tutto il mondo, supportati da un vasto ecosistema di partner. Con sede a Palo Alto, in California, VMware si impegna a rappresentare una “force for good”, mettendo le proprie rivoluzionarie innovazioni al servizio della comunità al fine di ottenere un impatto globale. Per ulteriori informazioni, visitare: https://www.vmware.com/company.html

 

 

VMware Italia                                                  

Chiara Zambelli
Tel.: +39 02 30412700                           
Email: czambelli@vmware.com

 

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini, Elisabetta Benini
Tel.: +39 02 700251
Email: vmware@imageware.it