VMware nomina Tod Nielsen nel ruolo di Chief Operating Officer

La sua ventennale esperienza presso prestigiose software company come Borland, BEA, Oracle e Microsoft, arricchisce VMware di preziose competenze manageriali

 

Milano, 8 gennaio 2009 – VMware Inc. (NYSE: VMW), leader globale nel settore delle soluzioni di virtualizzazione dal desktop al datacenter, ha annunciato la nomina di Tod Nielsen a Chief Operating Officer, ruolo appena costituito in VMware. Nielsen riporterà direttamente a Paul Maritz, Presidente e Chief Executive Officer della società.

Nielsen, 43 anni, entra in VMware lasciando Borland Software Corporation, società presso la quale ricopriva la carica di Chief Executive Officer dal novembre 2005. Precedentemente, Nielsen aveva occupato posizioni manageriali chiave in prestigiose software company quali Microsoft, BEA e Oracle.

“Accolgo con entusiasmo Tod che porterà in VMware il suo talento nel settore del software, arricchendo il nostro executive team di preziose capacità di leadership”, ha commentato Paul Maritz, Presidente e CEO di VMware. “Nel ruolo di nuova costituzione, l’esperienza e le competenze di Tod ci aiuteranno a focalizzarci meglio sulle operazioni e a migliorare i risultati in tutte le nostre aree di business. Potrò così dedicare più tempo alle strategie di prodotto e alle attività di sviluppo, mentre Tod focalizzerà il proprio impegno sul fronte del business, del marketing e delle operazioni aziendali. Avendo già lavorato insieme a Tod in passato, so che collaboreremo efficacemente in un’ottica di complementarietà”.

“VMware è una società fenomenale, che si trova nell’invidiabile posizione di poter offrire ai propri clienti un notevole ritorno sugli investimenti IT, elemento che acquista importanza crescente alla luce delle difficili prospettive economiche”, ha affermato Nielsen. “Sono un estimatore dei successi conseguiti da VMware nell’innovazione software e sono entusiasta di poter lavorare con i nuovi colleghi in VMware per aiutare i clienti a trasformare il modo in cui gestiscono le loro risorse IT”.

Nielsen porterà in VMware oltre vent’anni di esperienza e leadership nel software aziendale e nello sviluppo applicativo. Prima di Borland, Nielsen ha rivestito il ruolo di Senior Vice President Marketing and Global Sales Support di Oracle Corporation. Precedentemente aveva ricoperto la posizione di Chief Marketing Officer ed Executive Vice President of Engineering di BEA Systems, società che gli aveva anche affidato la responsabilità delle operazioni e delle strategie di marketing a livello mondiale, nonché delle attività di ricerca e sviluppo. In BEA, Nielsen era entrato a seguito dell’acquisizione, da parte della stessa BEA, della sua società Crossgain Inc. di cui era Chief Executive Officer. Nielsen ha inoltre alle spalle dodici anni di carriera presso Microsoft Corporation nei diversi ruoli di General Manager of Database and Developer Tools, Vice President of Developer Tools e Vice President del Platform Group di Microsoft.

VMware

VMware (NYSE: VMW) è il leader globale nella soluzioni di virtualizzazione, dal desktop al data center. Aziende di ogni dimensione e settore si affidano a VMware per ridurre i loro costi fissi e variabili, garantirsi continuità di business, ottenere maggiore sicurezza e pensare all’ambiente. Con un fatturato 2007 pari a 1,3 miliardi di dollari, oltre 120.000 clienti ed oltre 20.000 partner, VMware è una delle aziende software pubbliche a registrare i più elevati tassi di crescita. VMware ha sede a Palo Alto, California, ed è controllata da EMC Corporation (NYSE:EMC). Per maggiori informazioni, visitate il sito www.vmware.com.

Contatti stampa
Stefania Cugini
VMware Italia
Tel.: +39 02 6203 1
Email: scugini@vmware.com

Chiara Possenti / Sandro Buti
AxiCom Italia
Tel.: +39 02 7526111
Email: chiara.possenti@axicom.it / sandro.buti@axicom.it