VMware vSphere 4 porta l’IT “always on” alla piccola e media impresa e agli uffici remoti, con soluzioni che abbinano basso costo e alta disponibilità

Anche le strutture IT meno estese potranno disporre di operazioni di livello enterprise, affidabili ed economiche, a prezzi assolutamente competitivi

 

Milano, 22 aprile 2009 – VMware Inc. (NYSE: VMW), leader mondiale nelle soluzioni di virtualizzazione dal desktop al data center, ha presentato VMware vSphereTM 4, piattaforma che offre una serie di nuove funzionalità e di diverse edizioni per la realizzazione di infrastrutture IT “always on” per aziende di piccole e medie dimensioni, uffici remoti e filiali periferiche (ROBO - Remote Office and Branch Office). VMware vSphere 4 permette di raggiungere una totale disponibilità delle applicazioni con zero downtime e una protezione dati di classe enterprise con un unico punto di gestione, per semplificare e rendere veramente accessibili funzionalità di disaster recovery che fino ad oggi non erano alla portata delle organizzazioni IT di dimensioni più ridotte.

VMware vSphere 4, primo sistema operativo per il cloud computing, è stato realizzato per rispondere alle necessità di una grande varietà di ambienti IT. Con VMware vSphere 4, anche i più piccoli ambienti IT possono beneficiare delle caratteristiche di efficienza, resilienza e gestibilità richieste dalle grandi aziende, ad un prezzo in linea  anche ai budget più limitati.

“VMware offre soluzioni IT che rendono più semplice la vita degli utenti, cosa che per le realtà di dimensioni più piccole significa offrire il modo di gestire un’infrastruttura IT solida e sempre disponibile con il minimo impegno ed il massimo ritorno dagli investimenti”, dice Paul Maritz, presidente e CEO di VMware. “VMware vSphere 4 offre questi vantaggi a clienti di ogni dimensione, necessità e budget con una tecnologia consolidata che consente loro di fare più con meno.”

Sempre più spesso, le PMI scelgono le soluzioni di virtualizzazione VMware

Le aziende di piccole e medie dimensioni sempre più spesso scelgono VMware in quanto leader di mercato in grado di soddisfare le loro esigenze IT critiche con i prodotti più affidabili, più semplici da gestire e meglio performanti. Una ricerca sul mercato della virtualizzazione condotta da Management Insight Technologies su un campione di 364 professionisti IT – in Nord America ed Europa – ha rivelato che:

  • VMware è il marchio preferito dal 64% delle PMI, con una preferenza che supera di tre volte quella del concorrente più vicino.
  • Il gruppo delle PMI che hanno indicato VMware quale marchio preferito è cresciuto del 6% nel corso degli ultimi 12 mesi, mentre il gruppo che ha scelto il concorrente più vicino è diminuito del 9% nello stesso periodo.
  • VMware supera il suo più vicino concorrente nei più importanti criteri di scelta del vendor in ambito virtualizzazione - affidabilità, facilità di gestione e prestazioni - con un margine di distacco del 34%.

“Con la nostra organizzazione fortemente distribuita, ci affidiamo ad Exchange come strumento primario di collaborazione”, spiega Kirk Patten, IT Director di RotaDyne, produttore leader di rotoli di gomma e poliuretano, con circa 500 dipendenti distribuiti in tutto il mondo. “Per noi è fondamentale che la nostra email sia sempre disponibile, e per questo motivo l’abbiamo installata usando VMware. Non ci dobbiamo più preoccupare se scegliere opzioni di clustering, backup o ripristino del sito. Tutto quello che vogliamo è che dati ed applicazioni siano sicuri, e VMware rende tutto questo estremamente facile per noi.” 

L’unica soluzione di virtualizzazione per un’IT “always on”

VMware vSphere 4 è l’unica soluzione di virtualizzazione in grado di realizzare un‘IT “always on” capace di soddisfare le esigenze fondamentali di PMI, uffici remoti e filiali distribuite, permettendo di raggiungere la massima disponibilità delle applicazioni con zero downtime e la più completa protezione dei dati, entrambe caratteristiche ideali per gli ambienti IT di piccole dimensioni. VMware vSphere offre le seguenti funzioni:

  • VMware Fault Tolerance e High Availability garantisce una disponibilità completa dell’infrastruttura e delle applicazioni per migliorare ulteriormente la continuità del servizio e garantire l’esecuzione di applicazioni critiche senza interruzioni operative, né perdita di dati imputabili a guasti dell’hardware.
  • VMware VMotion riduce i downtime pianificati per attività di manutenzione server consentendo la migrazione in tempo reale delle macchine virtuali in esecuzione da un server a un altro senza causare discontinuità o interruzioni operative.
  • VMware Data Recovery automatizza completamente le operazioni di backup e ripristino di tutti i dati e le applicazioni e si integra perfettamente con il client di gestione VMware in modo da semplificare l’installazione e garantire la massima efficienza operativa.
  • VMware vShield Zones protegge applicazioni e dati all’interno di un firewall dinamico per garantire la protezione completa di ambienti fisici e virtuali con pochi click e la massima facilità d’uso.

 

“VMware ha sempre fornito una piattaforma affidabile e sicura in grado di supportare al meglio la nostra infrastruttura in crescita e di farmi dormire sonni tranquilli”, dice Justin Lauer, IT Manager di Campbell Clinic Orthopedics, un centro avanzato di formazione ortopedica con circa 400 dipendenti. “Le nuove soluzioni VMware vSphere 4 aggiungono ulteriori funzionalità critiche alle PMI, mantenendo l’integrazione con la console di gestione di VMware e confermandosi come estremamente facili da usare. Ho aggiunto VMware Data Recovery al nostro ambiente come primo livello di protezione delle macchine virtuali. VMware Fault Tolerance è molto meno complesso e più facile da gestire rispetto a Microsoft Clustering Services. Questo si traduce in un vero affare per le piccole aziende che intendono proteggere il loro ambiente e non dispongono di personale di rete specializzato.”

“VMware vSphere è facile da installare e semplice da gestire, cosa ancor più importante per una piccola organizzazione con limitate risorse IT come la nostra”, aggiunge Tariq Ali, Chief Technology Officer della San Mateo County Employees Retirement Association. “Siamo particolarmente soddisfatti di VMware Fault Tolerance, che non vediamo l’ora di passare in produzione. Le nostre applicazioni mission-critical, come il software di gestione delle pensioni, non dispongono attualmente di più livelli di disponibilità. Con VMware Fault Tolerance questa cosa cambierà, saremo in grado di fornire loro la massima disponibilità e di renderle virtuali.”

Soluzioni di alta disponibilità ai costi più bassi

Per le piccole e medie imprese, VMware ha predisposto tre nuove edizioni di VMware vSphere 4 in grado di offrire a costi contenuti le funzionalità di consolidamento dei server, alta disponibilità e protezione dei dati indispensabili per un ambiente IT “always on”. Le piccole imprese possono implementare una soluzione di gestione e consolidamento dei server ad un prezzo che parte da soli 166 dollari per processore, con VMware vSphere 4 Essentials. Con Essentials Plus si possono ottenere livelli superiori di disponibilità applicativa costi sempre contenuti. Con le soluzioni tradizionali, tali funzionalità sarebbero fuori dalla portata di molte piccole imprese: VMware vSphere 4 Essentials Plus è l’unica soluzione di virtualizzazione che offre un così elevato grado di disponibilità e protezione dati per prezzi accessibili a aziende di piccole e medie dimensioni, uffici remoti e filiali periferiche.

Per le piccole imprese con meno di 20 server fisici:

  • VMware vSphere 4 Essentials è una soluzione all-in-one per i piccoli uffici che consente di consolidare e gestire molti carichi applicativi e di ridurre al tempo stesso le spese hardware e operative.
  • VMware vSphere 4 Essentials Plus aggiunge VMware High Availability e VMware Data Recovery per realizzare una soluzione completa per il consolidamento dei server e la business continuity adatta agli ambienti IT di piccoli uffici.

Per le medie imprese:

  • VMware vSphere 4 Advanced è una soluzione scalabile e strategica per il consolidamento e la disponibilità che comprende anche VMware VMotion, VMware Fault Tolerance, VMware Data Recovery e VMware vShield Zones.

Il più ampio ecosistema di partner nella virtualizzazione

VMware conta attualmente sul più ampio e solido ecosistema di partner nel mercato della virtualizzazione, con oltre 22.000 partner tecnologici, di canale e di servizio, 400 dei quali supportano già VMware vSphere 4. Questo ampio ecosistema offre alle aziende di dimensioni più contenute una vasta gamma di server, dispositivi storage, soluzioni di networking e applicazioni in grado di interoperare con VMware vSphere 4 e di beneficiare del supporto dei relativi vendor. Inoltre, alcuni partner di VMware vCloud, come SunGard e BlueLock, offrono soluzioni di business continuity e disaster recovery dedicate alle PMI che fanno leva direttamente sul cloud.

Ulteriori commenti di partner VMware dedicati all’offerta VMware vSphere 4 per le piccole e medie imprese sono disponibili sul sito: www.vmware.com/company/news/releases/smb-vsphere-launch-partner.html.

Disponibilità

VMware Fault Tolerance, VMware Data Recovery e VMware vShield Zones rilasciati verranno resi disponibili insieme a VMware vSphere 4 nel corso del secondo trimestre 2009. VMware vSphere 4 Essentials, VMware vSphere 4 Essentials Plus e VMware vSphere 4 Advanced saranno disponibili nel corso del secondo trimestre 2009 tramite VMware e la rete dei suoi OEM e partner di canale.

 

VMware

VMware (NYSE: VMW) è il leader globale nella soluzioni di virtualizzazione, dal desktop al data center. Aziende di ogni dimensione e settore si affidano a VMware per ridurre i loro costi fissi e variabili, garantirsi continuità di business, ottenere maggiore sicurezza e pensare all’ambiente. Con un fatturato 2008 pari a 1,9 miliardi di dollari, oltre 130.000 clienti e più di 22.000 partner, VMware è una delle aziende software pubbliche a registrare i più elevati tassi di crescita. VMware ha sede a Palo Alto, California, ed è controllata da EMC Corporation (NYSE:EMC). Per maggiori informazioni, visitate il sito www.vmware.com.

Contatti stampa
Stefania Cugini
VMware Italia
Tel.: +39 02 6203 1
Email: scugini@vmware.com

Chiara Possenti / Sandro Buti
AxiCom Italia
Tel.: +39 02 7526111
Email: chiara.possenti@axicom.it / sandro.buti@axicom.it