Il valore della collaborazione

 

Per diciotto anni, HPE e VMware hanno collaborato per offrire risultati rivoluzionari ai nostri clienti condivisi, che sono più di 500.000. Oggi, collaboriamo per rivoluzionare l'economia della virtualizzazione e creare nuove efficienze per i clienti con il portafoglio di sistemi progettati congiuntamente e perfettamente integrati più completo del settore: da qualsiasi desktop o dispositivo al data center, al cloud e oltre.

 

Insieme, possiamo mantenere la promessa del Software-Defined Data Center. La combinazione tra l'infrastruttura componibile e iperconvergente all'avanguardia di HPE e le soluzioni di virtualizzazione del layer di elaborazione, dello storage e della rete di VMware permette ai nostri clienti di migliorare sensibilmente il valore e i risultati aziendali.

Video Play Icon

HPE e VMware: esperienza dei clienti

Le aziende che scelgono una soluzione basata su standard di HPE e VMware ottengono i seguenti vantaggi:

  • Deployment più rapido delle applicazioni
  • Prestazioni nettamente superiori
  • Operation semplificate grazie all'automazione integrata
  • Un'infrastruttura IT innovativa più semplice da gestire e con TCO ridotto
  • Una User Experience migliore con tempi di risposta rapidi e disponibilità continua (elementi necessari affinché gli utenti possano svolgere le loro attività)
  • Assistenza disponibile attraverso un unico vendor per l'infrastruttura sia fisica che virtuale con oltre 1.100 professionisti HPE qualificati per fornire assistenza sulle nostre soluzioni integrate

Collaborazione

"Vista la competitività del panorama digitale attuale, le aziende hanno bisogno di tecnologie che consentano loro di introdurre e scalare rapidamente nuovi servizi. HPE Synergy con VMware Cloud Foundation offrirà un'esperienza di cloud privato che farà diventare l'IT un provider di servizi interno e assicurerà una risposta rapida alle mutevoli esigenze aziendali attraverso la distribuzione tramite DevOps con un singolo clic".

- Ric Lewis, Senior Vice President e General Manager, Software-Defined and Cloud Group, HPE


"HPE Synergy basato su Cloud Foundation offrirà una soluzione potente per consolidare i carichi di lavoro tradizionali, privati e nativi per il cloud in un'unica piattaforma di infrastruttura integrata, semplice da distribuire e gestire. Il vantaggio per i clienti consisterà in un'infrastruttura di base programmabile e altamente dinamica in grado di eliminare le spese generali operative dei deployment tradizionali grazie a nuove funzionalità di automazione del ciclo di vita integrate. HPE Synergy basato su Cloud Foundation permetterà ai nostri clienti condivisi di ottenere grandi vantaggi. E questo per noi è fantastico".

- John Gilmartin, Vice President e General Manager, Integrated Systems Business Unit, VMware

SOLUZIONI

HPE collabora con VMware per progettare e certificare la compatibilità delle tecnologie: le soluzioni semplicemente "funzionano".

 

HPE Synergy per il cloud on-site con VMware Cloud Foundation

Nell'attuale ambiente IT, le aziende hanno bisogno di una strategia che consenta loro di gestire l'infrastruttura esistente per le applicazioni tradizionali mentre distribuiscono un'infrastruttura completamente distinta, dotata di strumenti esclusivi, per le applicazioni mobili e native per il cloud. HPE Synergy è la prima piattaforma progettata appositamente per offrire questo tipo di infrastruttura componibile. La soluzione utilizza un'unica interfaccia di gestione e un'API unificata in modo da ridurre la complessità per i carichi di lavoro tradizionali e incrementare la velocità operativa per la nuova generazione di applicazioni e servizi. I vantaggi includono:

  • Un'infrastruttura singola: è possibile eseguire qualsiasi carico di lavoro con pool più fluidi di risorse di elaborazione, storage e fabric
  • Operation semplificate: intelligence Software-Defined evoluta per ridurre le complessità operative
  • Convenienza superiore: costo totale di proprietà inferiore grazie alla riduzione delle spese di capitale e operative 

È possibile riallocare l'infrastruttura in modo dinamico nell'arco di pochi minuti e aumentare fino a tre volte la produttività dell'IT attraverso il deployment con un solo clic dei carichi di lavoro tradizionali e su cloud privato. HPE Synergy con VMware Cloud Foundation offre macchine virtuali a un costo inferiore del 29% rispetto alle architetture tradizionali e fino al 50% rispetto ai cloud pubblici. Questa soluzione consente alle aziende di sfruttare al meglio la piattaforma più rapida in assoluto per gli ambienti VMware, con prestazioni più rapide del 41% rispetto al server che in precedenza rappresentava la scelta migliore.

SDDC con HPE Synergy e VMware vSAN

Questa soluzione soddisfa le esigenze delle applicazioni aziendali tradizionali ed emergenti in un'unica infrastruttura grazie a vSAN. HPE Synergy con VMware vSAN offre la flessibilità necessaria per scalare separatamente le risorse di storage ed elaborazione, migliorando sensibilmente la produttività degli amministratori IT. Consente il deployment con un solo clic dei carichi di lavoro tradizionali e su cloud privato, semplificando anche la riallocazione dell'infrastruttura per ridurre i costi e aumentare le prestazioni. Per quasi tutte le soluzioni Software-Defined HPE sono disponibili vSAN ReadyNode.

Gestione integrata del data center con HPE OneView e VMware vRealize

Con HPE OneView è possibile gestire l'infrastruttura convergente HPE direttamente dalle soluzioni VMware ottenendo anche visibilità operativa e controllo completi (da un'unica console) su più applicazioni, hypervisor, sistemi di storage e ambienti cloud, fisici e virtuali.  

 

HPE OneView permette di monitorare e gestire direttamente le relazioni tra le macchine virtuali e l'infrastruttura HPE per migliorare la produttività degli amministratori VMware e assicurare una qualità del servizio ottimale.

 

Questa soluzione, integrata in fabbrica, è pre-configurata con tutte le integrazioni e i test. Essa consente quindi un deployment e un time-to-value più rapidi. Inoltre, connette senza alcun problema VMware vCenter con Operations Manager, Log Insight e vRealize Operations alle funzionalità di gestione semplificata di HPE Synergy, HPE ProLiant Server, HPE BladeSystem, HPE Virtual Connect e HPE Storage.

HPE ProLiant con VMware vSphere with Operations Management

Con oltre 500.000 licenze, HPE è il leader globale per le soluzioni di virtualizzazione del server con tecnologia VMware. Tutte vendute con i (e in esecuzione sui) server HPE ProLiant.

 

Insieme, Hewlett Packard Enterprise e VMware hanno progettato un'infrastruttura IT altamente efficiente, basata su VMware ed eseguita sui server HPE ProLiant. VMware ESXi™, supportato su un'ampia gamma di server HPE ProLiant DL, ML e BladeSystem, viene distribuito con HPE ProLiant attivo e gestione del ciclo di vita consolidata per un'esperienza coerente e affidabile su ProLiant e una superiore facilità di gestione negli ambienti virtuali. Questa soluzione permette di trasformare il data center in un'infrastruttura cloud semplificata e di adottare i servizi IT flessibili e affidabili di nuova generazione.

 

I server HPE ProLiant sono progettati per garantire la massima agilità grazie a funzionalità di gestione e ottimizzazione, nonché prestazioni superiori con HPE Scalable Persistent Memory, una nuova soluzione integrata che viene eseguita con gli stessi valori di velocità della memoria e capacità di più terabyte. È possibile adattare le risorse di elaborazione al carico di lavoro ed eseguire l'ottimizzazione in funzione delle specifiche esigenze. HPE ProLiant è il primo server che riesce a mettere in equilibrio le risorse necessarie per sfruttare appieno la CPU, eseguendo in modo ottimale diversi carichi di lavoro per fare della virtualizzazione un elemento basilare della digital transformation.

Digital Workspace con HPE Client Virtualization e VMware Horizon View

HPE Client Virtualization con VMware Horizon View offre una soluzione end-to-end basata sui migliori dispositivi Hewlett Packard Enterprise gestiti e predisposti per la virtualizzazione (server ProLiant e BladeSystem, sistemi di storage e dispositivi di accesso thin client). Si tratta di una soluzione di classe desktop che offre ai team IT la flessibilità necessaria per distribuire e aggiornare rapidamente i desktop indipendentemente dal dispositivo utilizzato. Inoltre, permette di ridurre il rischio aziendale, nonché le complessità e i costi legati alla gestione dei desktop, continuando comunque a garantire agli utenti finali la funzionalità di un desktop standalone.

Infrastructure-as-a-Service con HPE Pointnext

Grazie a un'innovativa organizzazione di servizi IT, è possibile semplificare l'IT ibrido e ottimizzare il valore dei dispositivi connessi. Quando si decide che è giunto il momento di passare a un'infrastruttura IT moderna che include la tecnologia VMware, non c'è niente di meglio che scegliere un partner che conosce VMware a fondo. E questo partner è HPE. Insieme, svilupperemo un piano in grado di ottimizzare il valore attuale dell'azienda preparandola anche ad affrontare le esigenze del futuro.

  • Servizi basati sul consumo
  • Servizi di consulenza strategici
  • Assistenza operativa
  • Servizi per la mobility e l'ambiente di lavoro
  • Servizi cloud
  • Servizi professionali
  • Sicurezza e protezione digitale
  • Istruzione e formazione

Testimonianze dei clienti

 

Brigham Young University

"Fin dall'inizio siamo riusciti a ottenere notevoli risparmi sui costi OpEx. Ora, per gestire il nostro ambiente server, abbiamo bisogno di meno personale. Abbiamo anche identificato le app mission critical e appena configurato dei server off-site, di conseguenza la Business Continuity è fondamentale".

- Danny Yeo, Systems Admin, Brigham Young University


Forensic Risk Alliance

"Siamo partiti da una base 100% HP, per poi passare dal 5% al 90% in termini di footprint VMware. Tutti i nostri data center a livello mondiale sono cresciuti esponenzialmente grazie a vSphere. Questa soluzione ha "catalizzato" la nostra crescita. Cambiando il nostro modello di deployment, ora siamo in grado di scalare orizzontalmente i server in un solo giorno. Senza questa tecnologia, la nostra azienda non sarebbe mai arrivata così in alto".

- Gregory Capello, Director of IT, Forensic Risk Alliance


Raytheon

"VMware e HP insieme sono una garanzia di successo. Gli amministratori devono solo configurare il sistema, poi possono dedicarsi alle attività più complesse".

- Keith Livio, Solutions Architect, Raytheon