<script type="application/ld+json"> [{ "@context": "http://schema.org/", "@type": "Product", "name": "Fusion", "description": "VMware Fusion gives Mac users the power to run Windows on Mac along with hundreds of other operating systems side by side with Mac applications, without rebooting. Fusion is simple enough for home users and powerful enough for IT professionals, developers and businesses.", "brand": { "@type": "Thing", "name": "VMware" } }, { "@context": "http://schema.org", "@type": "BreadcrumbList", "itemListElement": [{ "@type": "ListItem", "position": 1, "item": { "@id": "https://www.vmware.com/products.html", "name": "Products" } }, { "@type": "ListItem", "position": 2, "item": { "@id": "https://www.vmware.com/products/fusion.html", "name": "Fusion" } }] } ] </script>

VMware Fusion: hypervisor desktop per Mac

Acquista subito Fusion

Milioni di professionisti IT, studenti, sviluppatori e aziende in tutto il mondo si affidano a Fusion Pro e Fusion Player. Ottieni subito la tua copia!

Approfitta di una licenza gratuita per uso personale

Registrati ora e ottieni una licenza gratuita perpetua per uso personale di Fusion Player (in precedenza solo "Fusion")

VMware Fusion: hypervisor desktop per Mac

Guadagna produttività, agilità e sicurezza nel tuo ambiente preferito. Professionisti IT, sviluppatori e aziende scelgono gli hypervisor desktop di VMware Fusion per l'ampio supporto di sistemi operativi, l'eccezionale stabilità e le caratteristiche avanzate. Con Fusion Player e Fusion Pro, puoi eseguire la maggior parte dei sistemi operativi come VM su Mac per sviluppare, testare, utilizzare o simulare cloud di produzione sui desktop locali.

Esegui su Mac la maggior parte dei sistemi operativi

Eseguire Windows su Mac è solo una delle tante opzioni a disposizione. Scegli tra centinaia di sistemi operativi supportati, dalle distribuzioni Linux meno note alle versioni più recenti di Windows 10 o macOS, tutto senza dover riavviare.

Migliora la connettività a vSphere

Connettiti ai server remoti vSphere ed ESXi per avviare, controllare e gestire VM e host fisici, con una migliore visibilità sul data center e sulla topologia degli host. Trasferisci facilmente le VM con la funzionalità di trascinamento.

Sviluppa e testa per qualsiasi piattaforma

Il nostro strumento CLI, vctl, consente di creare, eseguire e gestire container OCI (incluso il supporto per "kind") e cluster Kubernetes con le caratteristiche di sicurezza, prestazioni e isolamento delle macchine virtuali.

Progetta soluzioni software ed eseguile in modalità demo

Sfrutta la possibilità di eseguire un intero stack cloud virtuale su un singolo Mac per mostrare la soluzione completa in tempo reale, con punti di rollback sicuri per tornare a configurazioni utili.

Caratteristiche principali

Supporto di macOS Big Sur

Fusion 12 Pro e Player supportano l'esecuzione di VM su macOS 11 Big Sur, incluse funzionalità come Sidecar, che consente di utilizzare l'iPad come display per la VM.

Macchine virtuali dalle prestazioni straordinarie

Supporta macchine virtuali di grandi dimensioni con un totale di 32 core di CPU, 128 GB di RAM, 10 TB di dischi virtuali e 8 GB di vRAM per VM con l'hardware disponibile.

Supporto di container e Kubernetes

Esegui immagini di container OCI o cluster Kubernetes locali con la CLI vctl per creare e testare app moderne o acquisire maggiore familiarità con le tecnologie cloud emergenti.

Esperienza d'uso con sandbox

Isola il Mac da Windows disabilitando le funzionalità di integrazione per rendere sicuri i sistemi operativi e proteggerli gli uni dagli altri. 

Grafica potente con eGPU

Esegui giochi e app moderni grazie al supporto di DirectX 11 e OpenGL 4.1 in Windows e Linux e il supporto aggiuntivo di eGPU per massime prestazioni grafiche.

Virtual Networking per professionisti

Crea reti virtuali personalizzate con esclusive impostazioni di sottorete, dimensioni MTU, inoltro della porta NAT, simulazioni di reti degradate e altro ancora con Fusion Pro.

Specifiche tecniche

Fusion 12

Consulta i requisiti di sistema per VMware Fusion:

Hardware

Sono supportati tutti i Mac basati su Intel lanciati nel 2012* o versioni successive, oltre a:

 

  • Mac Pro "Six Core", "Eight Core" e "Twelve Core" del 2010.

*A eccezione dei seguenti Mac non supportati:

 

  • Mac basati su CPU Apple Silicon
 
  • Mac Pro "Quad Core" del 2012 con processore Intel Xeon
    W3565

Software

Fusion 12 supporta Mac con macOS 11.0 Big Sur e macOS 10.15 Catalina. Fusion 12 non funziona su macOS 10.14 e versioni precedenti.

Motore Metal, host, per rendering grafico

Il motore di rendering Metal richiede un computer Mac
Apple che supporta Metal. Consulta la documentazione di Apple in relazione ai Mac compatibili con Metal: https://support.apple.com/it-it/HT205073

Requisiti per supportare l'accelerazione 3D di DirectX 11 in una macchina virtuale:

Hardware

  • Mac Pro 2013 e versioni successive        
  • iMac da 27" 2014 e versioni successive
  • MacBook Pro da 13" 2015 e versioni successive
  • MacBook Pro da 15" 2015 con doppia grafica e versioni successive
  • MacBook Air 2015 e versioni successive
  • MacBook 2015 e versioni successive
  • iMac da 21" 2015 e versioni successive
  • iMac Pro 2017 e versioni successive
  • MacMini 2018 e versioni successive

Fusion o Fusion Pro: una versione per ogni esigenza

Informazioni di carattere generale

Fusion Player

Fusion Pro

Creazione di nuove VM

   

Creazione di VM di grandi dimensioni (32 CPU, 128 GB di RAM)

   

Conversione di PC in una macchina virtuale

   

Deployment di massa

   

 

 

 

Integrazione host/guest

Fusion Player

Fusion Pro

Condivisione di file host/guest

   

Cartelle condivise/con mirroring

   

SSH con un clic alla VM Linux

   

Esecuzione delle VM in diverse modalità di visualizzazione

   

Modalità di visualizzazione Unity (solo guest Windows)

   

 

 

 

Grafica

Fusion Player

Fusion Pro

Grafica 3D con supporto di DX11 e OpenGL 4.1

   

Memoria grafica di grandi dimensioni: 8 GB

   

 

 

 

Supporto dei dispositivi

Fusion Player

Fusion Pro

Supporto di display Retina/4K/5K

   

Supporto di un'ampia gamma di dispositivi virtuali

   

Supporto di lettori di smart card USB

   

Supporto di dispositivi USB 3.1

   

Supporto di dispositivi assistivi (compliant Sezione 508)

   

Supporto di tastiere multilingua

   

Dispositivo TPM (Trusted Platform Module) virtuale

   

Dispositivo NVMe virtuale

   

 

 

 

Caratteristiche di sicurezza

Fusion Player

Fusion Pro

Supporto della sicurezza basata sulla virtualizzazione Microsoft (guest)

   

vTPM (Virtual Trusted Platform Module)

   

Supporto dell'avvio in modalità UEFI

   

Supporto per l'avvio protetto in modalità UEFI

   

Renderer sandbox per GPU

   

Snapshot

   

Creazione/gestione di VM crittografate

   

 

 

 

Sistemi operativi host

Fusion Player

Fusion Pro

Host Windows 10

   
Linux: Ubuntu, CentOS, Debian, Fedora,RHEL, SUSE, openSUSE     
macOS 11 e versioni successive     

 

 

 

Sistemi operativi guest

Fusion Player

Fusion Pro

Oltre 200 sistemi operativi supportati (Linux, versioni precedenti di Windows, BSD)

   

Guest Windows 10

   

Guest macOS

   

 

 

 


Caratteristiche specifiche dell'host Mac

Fusion Player

Fusion Pro

Supporto di host macOS 11

   

Supporto di guest macOS

   

App Windows nel Dock del Mac

   

SSH con un clic alla VM Linux

   

Motore Metal grafico

   

Importazione/avvio BootCamp

   

Menu delle applicazioni

   

 

 

 

Caratteristiche specifiche dell'host Windows

Fusion Player

Fusion Pro

Host Windows 10

   

Motore di rendering DX12

   

Supporto della modalità Hyper-V (Device Guard, WSL)

   

 

 

 

Caratteristiche specifiche dell'host Linux

Fusion Player

Fusion Pro

Motore di rendering Vulkan

   

Supporto host: Ubuntu, CentOS, Debian, Fedora, RHEL, SUSE, openSUSE

   

 

 

 

Caratteristiche avanzate

Fusion Player

Fusion Pro

Operazione da riga di comando: vmrun e VIX

   

Deployment semplificato di vCenter Server Appliance

   

API REST

   

"Nautilus Container Engine"

   

Personalizzazione della rete virtuale (NAT, ridenominazione della rete)

   

Simulazione di reti virtuali (perdita di pacchetti, latenza, larghezza di banda)

   

Controllo remoto dell'alimentazione degli host vSphere

   

Creazione di cloni collegati

   

Creazione di cloni completi

   

Crittografia delle VM

   

 

 

 

Licenze

Fusion Player

Fusion Pro

Gratuito per uso personale

   

Licenza commerciale

   

Licenza di prova

   

 

 

 

VMware Fusion

VMware Fusion consente di eseguire macOS, Windows, Linux e altri sistemi operativi basati su x86 come macchine virtuali. Quasi tutti i programmi eseguiti su questi sistemi operativi funzionano con VMware Fusion. È supportata un'ampia gamma di programmi: dalle suite generiche per la produttività come Microsoft Office ai programmi a uso intensivo di grafica come AutoCAD o SolidWorks, che richiedono DirectX 11, fino alle applicazioni personalizzate. Fusion Player e Fusion Pro possono eseguire sia container sia cluster Kubernetes con la CLI integrata "vctl".

Sì, VMware Fusion 12 supporta la grafica 3D con accelerazione hardware. Per le VM Windows, Fusion ora supporta DirectX 11 (con Shader Model 5.0) e versioni precedenti. Per i sistemi operativi guest Windows e Linux, Fusion fornisce le funzionalità OpenGL 4.1. Fusion utilizza la tecnologia grafica Apple Metal per il rendering della grafica 3D con accelerazione hardware per le macchine virtuali sui sistemi Mac compatibili. Per i dettagli, consulta i requisiti di sistema per VMware Fusion.

Fusion con Windows

Sì, VMware Fusion include un pratico strumento, Migration Assistant per Windows, che consente di trasferire in modo semplice e rapido l'intero PC al computer Mac come macchina virtuale. Basta installare una semplice applicazione sul PC e collegarla al sistema Mac: VMware Fusion rileverà il PC ed eseguirà automaticamente tutte le procedure necessarie.

Sì. Per funzionare correttamente, VMware Fusion richiede l'installazione di un sistema operativo, non incluso con l'acquisto di VMware Fusion. È possibile eseguire la migrazione di una copia esistente di Windows dal vecchio PC o installarne una nuova. Per eseguire una macchina virtuale Windows, è necessario disporre di una copia con licenza del sistema operativo Windows o acquistare una nuova licenza Windows.

Compatibilità tra le macchine virtuali

Sì, con VMware Fusion 12 Pro e Player è possibile eseguire contemporaneamente tante macchine virtuali quante sono quelle supportate dalla CPU, dallo spazio di storage su disco e dalla RAM del sistema. VMware Fusion si avvale di tecnologie brevettate per la condivisione della memoria grazie alle quali è possibile ridurre in misura considerevole la memoria necessaria per l'esecuzione simultanea di più macchine virtuali.

È possibile creare un numero illimitato di macchine virtuali con un'unica licenza di VMware Fusion. Per ogni installazione di una macchina virtuale occorre fornire la licenza e il software del sistema operativo.

Download e versioni di prova

Al termine del periodo di prova, verrà richiesta l'immissione di un codice di licenza. Dopo l'acquisto del prodotto, viene fornito un codice di licenza. Quando richiesto, immetti il codice di licenza acquistato per sbloccare la versione completa del software. Per poter usufruire dei vantaggi dell'assistenza gratuita tramite e-mail per un massimo di 18 mesi è necessario registrare il codice di licenza. Il codice di licenza viene registrato automaticamente se il prodotto viene acquistato dal VMware Store online. Se la soluzione è stata acquistata da un rivenditore, occorre registrare manualmente il codice di licenza in My VMware. Leggere questo articolo della Knowledge Base[JC(1]  per istruzioni dettagliate sulla registrazione del codice di licenza.

 

 [JC (1]URL aggiunto per l'articolo

No. È sufficiente aggiornare il codice di licenza in VMware Fusion. Per effettuare questa operazione, apri il menu VMware Fusion, fai clic su License (Licenza) e immetti il nuovo codice di licenza.

Licenze e upgrade

 VMware Fusion Player e Fusion Pro sono concessi in licenza perpetua, con opzioni per gli add-on Support and Subscription che offrono ulteriore sicurezza per upgrade e risoluzione dei problemi.

Per assegnare una licenza a VMware Fusion, immetti un codice di licenza acquistato nell'apposito campo durante l'installazione del prodotto. In alternativa, è possibile immettere il numero di serie/codice di licenza nel menu a discesa "VMware Fusion" nel prodotto. Scegli "License" (Licenza) nel menu a discesa, immetti il numero di serie/codice di licenza, quindi scegli "OK".

L'assistenza gratuita tramite e-mail viene attivata al momento della registrazione del codice di licenza a pagamento di VMware Fusion. 

VMware Fusion Pro offre licenze a pagamento per uso personale e commerciale e può essere acquistato nel nostro negozio online o presso i nostri rivenditori e partner autorizzati.

VMware Fusion Player ha una doppia licenza, con opzioni per uso personale o commerciale. Le licenze per uso personale di Fusion Player sono disponibili gratuitamente previa registrazione su vmware.com.

Le licenze commerciali di VMware Fusion Player sono disponibili per l'acquisto nel nostro negozio online o presso i nostri rivenditori e partner autorizzati.

Il codice di licenza viene registrato automaticamente se il prodotto viene acquistato dal VMware Store online. Se la soluzione è stata acquistata da un rivenditore, occorre registrare manualmente il codice di licenza in My VMware. Leggi questo articolo della Knowledge Base per istruzioni dettagliate sulla registrazione del codice di licenza.

Assistenza

L'assistenza gratuita decorre dal momento in cui la licenza di VMware Fusion viene registrata. La registrazione è automatica quando il prodotto viene acquistato dal VMware Store online. Se la soluzione è stata acquistata da un rivenditore, è necessario registrare la licenza su My VMware. Leggi questo articolo della Knowledge Base per istruzioni dettagliate sulla registrazione del codice di licenza.

L'assistenza gratuita per VMware Fusion Player e VMware Fusion Pro è disponibile per 30 giorni dalla data di registrazione del prodotto.

Per iniziare

Concepito per ogni tipo di utente Mac, Fusion consente di eseguire quasi tutti i sistemi operativi su VM per sviluppo, test e altro ancora.