Mobility delle app e infrastruttura ibrida

 

VMware NSX Hybrid Connect assicura l'ibridismo dell'infrastruttura per mobilizzare agevolmente i carichi di lavoro applicativi tra data center e cloud. Questa soluzione offre una rete estesa ottimizzata che consente: un routing di rete semplice e sicuro, l'interoperabilità tra le versioni di vSphere a partire dalla 5.0, la migrazione live e in blocco dei carichi di lavoro applicativi tra più siti di data center e cloud senza la necessità di riprogettare l'applicazione.

Scheda tecnica di NSX Hybrid Connect

VANTAGGI 

Astrazione dell'infrastruttura

NSX Hybrid Connect assicura l'interoperabilità tra versioni diverse di vSphere. Per usufruire di un ambiente moderno, non è necessario eseguire l'upgrade dell'infrastruttura esistente.

Mobility dei carichi di lavoro

È possibile trasformare il data center grazie alla possibilità di mobilizzare le applicazioni in modo semplice e sicuro nelle versioni di vSphere a partire dalla 5.0, on-site e sul cloud, senza dover necessariamente eseguire l'upgrade di vSphere. Inoltre, è possibile effettuare migrazioni live senza downtime e migrazioni in blocco pianificate con downtime ridotto.

Infrastruttura ibrida

Un fabric coerente e sicuro mette in connessione data center e cloud con funzionalità unificate di governance e controllo. Una base ibrida permette di modernizzare il data center senza interrompere le attività aziendali.

CARATTERISTICHE

Mobility "any-to-any"

• vSphere 5.0 e qualsiasi versione successiva su cloud o data center moderno
• Nessuna necessità di upgrade dell'infrastruttura on-site
• Nessuna necessità di NSX o vSAN on-site
• Qualsiasi WAN (Internet, x-connect, MPLS)

Migrazione in blocco dei carichi di lavoro

• Migrazione live con vMotion
• Mobility completa
• Migrazioni a caldo in blocco
• Nessun cambiamento in termini di IP, nessun NAT

Sicurezza avanzata

• Crittografia Suite B ad elevata sicurezza per il traffico ibrido
• Hybrid DMZ estende la sicurezza dell'ambiente on-site al cloud
• Ritorno all'accesso SSO e all'applicazione di una singola policy
• Proxy sicuro per traffico di replica e vMotion

Prestazioni elevate

• Connessioni ottimizzate WAN per la migrazione
• Bilanciamento del carico e TE
• Estensioni layer 2 su larga scala
• Bassa latenza su Internet o WAN

Quali sono i vantaggi offerti da VMware NSX Hybrid Connect? 

Consolidamento e modernizzazione del data center

Con NSX Hybrid Connect, è possibile agevolare lo spostamento o la migrazione delle app in blocco da e verso i data center grazie a un'interconnessione ottimizzata WAN ibrida e sicura. Inoltre, è possibile accelerare l'adozione di architetture di data center moderne, semplificare la gestione e trasformare la strategia per le applicazioni.

Espansione del data center

NSX Hybrid Connect offre un'interconnessione ad alte prestazioni tra più data center, consentendo così la migrazione dei carichi di lavoro secondo necessità senza downtime senza compromettere la gestione e la policy IT. È possibile connettere in tutta sicurezza i data center legacy ai data center moderni mantenendo intatta la Business Continuity.