Il collegamento di più data center ha rappresentato un obiettivo complesso e costoso che ha inciso sulla disponibilità e sull'agilità delle app. NSX risolve questo problema astraendo le funzioni di rete dall'hardware fisico sottostante ed eseguendole nel software.

Con la rete eseguita completamente nel software, il Disaster Recovery diventa semplice. Infatti, in caso di Disaster Recovery, non è più necessario modificare l'hardware o eseguire configurazioni manuali, migliorando notevolmente l'obiettivo di tempo di ripristino e riducendo i costi associati.

Utilizzando NSX per estendere la rete a tutti i data center e al cloud pubblico, le aziende possono distribuire applicazioni ovunque e spostarle senza problemi, indipendentemente dai confini geografici,

senza interrompere l'esecuzione delle applicazioni in uso, rendendo in tal modo possibile la creazione di data center attivi-attivi e opzioni di Disaster Recovery immediato.

Casi d'uso per la continuità delle applicazioni

Disaster Recovery

Sincronizza completamente la configurazione della rete e della sicurezza su un sito di ripristino per un ripristino rapido in caso di eventi disastrosi. NSX riduce la necessità di riconfigurare gli indirizzi IP, ricreare le policy di sicurezza dopo un failover o utilizzare strumenti manuali e script per sincronizzare la configurazione tra i siti.

Pool di più data center

Sposta le app e i carichi di lavoro senza difficoltà tra data center e cloud pubblico. La configurazione della rete e della sicurezza delle VM viene mantenuta indipendentemente dalla posizione in cui viene eseguito il carico di lavoro in un determinato momento.

Più cloud

Crea un pool unificato, trasparente e resiliente di infrastrutture di rete e sicurezza per eseguire le applicazioni distribuite su più data center e nel cloud pubblico. Le app possono essere distribuite in qualsiasi posizione e collegate senza problemi alle risorse disponibili su diversi siti.

IN PRIMO PIANO 

(2:50)

Scalabilità per offrire servizi a un milione di pazienti ogni anno

Baystate Health ha migliorato notevolmente la capacità di storage e la sicurezza, riducendo contestualmente i costi, grazie all'infrastruttura iperconvergente di VMware.

Il business case per le reti virtualizzate

Scopri i vantaggi economici e i notevoli risparmi offerti da NSX.

Leggi il white paper
(2:41)

Exostar automatizza e semplifica le operation IT

"Abbiamo preferito NSX alle soluzioni concorrenti, come Cisco ACI, semplicemente sulla base della percentuale di adozione nel mercato. NSX ha riscosso molto più successo nel marketplace e sembra che il grado di accettazione negli ecosistemi dei partner sia maggiore"

- Andy Lubel, Manager of Technical Infrastructure, Exostar