NSX permette al team IT di automatizzare il provisioning e la distribuzione delle risorse di rete e sicurezza, abilitando funzionalità self-service rapide, standardizzate e coerenti per gli sviluppatori e l'azienda in più ambienti on-site e cloud.

Gli sviluppatori, grazie alle risorse di rete e sicurezza automatizzate basate su un approccio Infrastructure-as-Code, possono accelerare lo sviluppo sia delle applicazioni tradizionali che di quelle moderne basate su architettura di microservizi e container. L'IT, invece, può migliorare l'utilizzo delle risorse, riducendo allo stesso tempo i costi operativi tramite l'hosting di più tenant su un'infrastruttura comune, indipendentemente dai confini aziendali o geografici.

(1:56)

Scopri ulteriori informazioni sull'automazione con VMware NSX

Prova l'Hands-on Lab Automazione dell'IT: il cloud privato semplificato

CASI D'USO RELATIVI ALL'AUTOMAZIONE

Automazione dell'IT

Automatizza il provisioning, la distribuzione e la gestione dei servizi di rete e sicurezza in tutti gli ambienti e su tutte le architetture delle applicazioni.

Infrastruttura multi-tenant

Con NSX puoi eseguire il provisioning e distribuire servizi di rete e sicurezza a più tenant su un'infrastruttura condivisa, assicurando un maggiore utilizzo delle risorse e costi generali dell'infrastruttura ridotti.

Cloud per sviluppatori

Usa NSX per automatizzare le policy di rete e sicurezza comuni per tutti gli ambienti tradizionali basati sulle VM, i container, le architetture di microservizi e i cloud. Accelera i cicli di sviluppo basati su un approccio Infrastructure-as-Code rendendoli anche più connessi e più sicuri.

CASI DI SUCCESSO

(2:40)

 

Exostar automatizza e semplifica le operation IT

Exostar ha ridotto notevolmente il tempo richiesto per il provisioning e la gestione di nuovi servizi di rete e sicurezza in un ambiente cloud multi-tenant, senza compromettere la sicurezza.

 

"Siamo riusciti a migliorare la visibilità generale della nostra infrastruttura, semplificare i processi e ridurre le spese passando a un'infrastruttura Software-Defined per i servizi di rete e sicurezza. Non avremmo potuto raggiungere questi risultati con un approccio Hardware-Defined tradizionale"

- Raj Dasgupta, Director of IT, Exostar