Funzionalità di analisi di streaming con VMware Smart Experience

Le funzionalità di analisi di streaming in tempo reale di VMware Smart Experience consentono ai service provider per le comunicazioni (Communications Service Provider, CSP) di ricavare informazioni pratiche dai dati di rete per migliorare l'esperienza d'uso e creare nuovi flussi di fatturato.

Funzionalità di analisi di streaming in tempo reale

VMware Smart Experience conferisce più valore agli elevati volumi di dati di streaming provenienti dagli elementi delle reti mobili, mettendoli in correlazione con i dati degli abbonati per informazioni complete. Grazie alle funzionalità di analisi di streaming, i service provider per le comunicazioni possono presentare offerte di marketing in modo tempestivo, migliorare la qualità del servizio della rete e prevenire attività fraudolente.

Funzionalità di VMware Smart Experience

Analisi dell'esperienza d'uso in tempo reale

VMware Smart Experience analizza i dati di streaming per dotare i service provider per le comunicazioni di funzionalità di analisi e metriche dell'esperienza d'uso in tempo reale a livello di singolo abbonato, al fine di ottenere informazioni pratiche.

Correlazione con l'utilizzo dei dati in tempo reale

VMware Smart Experience offre ai service provider per le comunicazioni notifiche smart automatizzate quando gli abbonati raggiungono le soglie previste dal loro pacchetto dati, permettendo al team di prodotto di proporre nuovi piani rilevanti e su misura.

Analisi della rete in tempo reale

L'esperienza d'uso risulta migliorata perché è finalmente possibile comprendere le prestazioni dei dati e la qualità delle chiamate a livello di cella e di app. Metriche quali chiamate interrotte, jitter e latenza dei dati sono disponibili in tempo reale.

KPI e KQI per reti RAN e Mobile Core

Con VMware Smart Experience puoi monitorare e generare report dei KPI e KQI sulle reti RAN (Remote Access Network) e Mobile Core grazie all'integrazione di server di probe e mediazione.

Analisi a livello di abbonato per attività di marketing

Conoscere gli interessi e la posizione di un abbonato in tempo reale consente ai team di marketing di proporre offerte e promozioni personalizzate al momento giusto, nel posto giusto.

Aumento del punteggio Net Promoter Score (NPS)

La capacità di VMware Smart Experience di mettere in correlazione i dati dell'esperienza d'uso con informazioni quali posizione, qualità della rete, dati dell'abbonato e utilizzo delle applicazioni offre dati approfonditi con cui i service provider possono migliorare il loro NPS.

VMware Smart Experience

Funzionalità di analisi di streaming con VMware

Progettazione dei workflow dei KPI

Grazie a un'UI interattiva, i service provider possono creare nuovi workflow di analisi, selezionando i Key Performance Indicator (KPI) integrati da un menu a discesa oppure creandone di nuovi all'occorrenza.

Gestione dei workflow dei KPI

KPI, statistiche di rete e dati degli abbonati sono tutte metriche che possono essere messe insieme per creare e distribuire un workflow di analisi tramite un'interfaccia utente grafica. I workflow vengono memorizzati e possono essere condivisi.

Plug-in specifici Telco

La soluzione include componenti funzionali integrati (anonimizzazione, profilo degli abbonati, cella e così via) pronti all'uso per creare nuovi workflow di analisi tramite menu a trascinamento.

Architettura aperta ed estensibile

Il bus dati flessibile offre interfacce comuni per i sistemi a valle per utilizzare senza difficoltà output e dati approfonditi ottenuti da VMware Smart Experience.

Framework dati normalizzato

Il framework dati normalizzato di VMware Smart Experience consente agli operatori di normalizzare, selezionare e correlare varie origini dati per semplicità di accesso e dati analitici approfonditi.

Scalabilità carrier-grade

VMware Smart Experience è in grado di elaborare in modo continuo e in pochi secondi milioni di eventi di streaming (da dispositivi, infrastruttura mobile e probe di rete e virtuali) e di offrire informazioni pratiche.

Casi d'uso delle funzionalità di analisi di streaming con VMware

Funzionalità di analisi di streaming approfondite

La correlazione tra le informazioni in tempo reale ottenute dalle probe DPI (Deep-Packet Inspection) e dalle probe virtuali a livello di abbonato permette a VMware Smart Experience di offrire informazioni analitiche contestuali.

Comprensione dei dati della qualità del servizio in tempo reale

Migliora l'operatività della rete e pianifica la rete servendoti di metriche di qualità dei dati come throughput e perdita di pacchetti in base all'applicazione e all'abbonato.

Marketing basato sulla posizione

Comprendendo gli interessi dei clienti, gli operatori possono offrire pubblicità e promozioni mirate a un gruppo anonimizzato di abbonati quando questi ultimi si trovano in aree geografiche specifiche.

Utilizzo dei contenuti

VMware Smart Experience mette in relazione utilizzo dei contenuti e gruppi di clienti e dispositivi, nonché informazioni sulle prestazioni dei content provider.

Esperienza di chiamata

VMware Smart Experience è in grado di contestualizzare l'utilizzo e le prestazioni dei servizi voce, dati e messaggi con i contenuti utilizzati e l'ID del cliente per determinare la qualità dell'esperienza degli abbonati.

Rilevamento delle frodi

Utilizzando l'analisi in tempo reale di pattern del traffico insoliti, gli operatori possono rilevare frodi quali scambi non autorizzati di schede SIM e dispositivi.

Domande frequenti

VMware Smart Experience

Cos'è VMware Smart Experience?

Una soluzione di analisi di streaming in tempo reale che offre funzionalità di analisi a livello di abbonato e di rete in tempo reale. Consente ai service provider per le comunicazioni di migliorare la gestione dell'esperienza d'uso, ottimizzare le operation, rilevare attività fraudolente e creare offerte di marketing personalizzate in modo tempestivo.

Che cosa significa funzionalità di analisi di streaming?

Le funzionalità di analisi di streaming permettono agli utenti di interrogare su base continua un flusso di dati e di compiere analisi statistiche su tali flussi mentre sono attivi nel sistema. Consentono poi di individuare condizioni e pattern molto rapidamente e di mettere in correlazione più flussi di dati per ottenere nuove informazioni approfondite. Poiché le funzionalità di analisi di streaming assicurano rapidità di elaborazione, sono ideali per analizzare streaming di dati di serie temporali da dispositivi, sensori IoT, transazioni, applicazioni, sessioni web e molto altro.

Qual è la differenza tra elaborazione di flussi ed elaborazione di batch?

Quando si tratta di gestire una rete in tempo reale oppure di proporre offerte di marketing basate sulla posizione, è necessario disporre di informazioni approfondite piuttosto rapidamente.  L'elaborazione di batch prevede la sospensione della raccolta dei dati, l'elaborazione dei dati raccolti e poi la ripresa dell'elaborazione. I diversi batch di dati raccolti vengono infine aggregati.  L'elaborazione di flussi, invece, permette di analizzare i dati durante il flusso, quindi offre le informazioni che servono più rapidamente.

Perché scegliere VMware Smart Experience?

Esperienza d'uso semplificata e ripetibile. La progettazione e la gestione dei workflow dei KPI di VMware Smart Experience permettono ai service provider per le comunicazioni di creare rapidamente nuovi casi d'uso e workflow di analisi. Grazie alle opzioni dei menu, è possibile definire nuovi KPI senza difficoltà, nonché progettare e distribuire i flussi di analisi tramite una GUI a trascinamento. I blueprint dei workflow possono inoltre essere condivisi facilmente con soggetti terzi e personalizzati per soddisfare nuove esigenze aziendali.

VMware Smart Experience è una probe di rete?

No. Questa soluzione acquisisce le informazioni da probe DPI (Deep-Packet Inspection) e probe di reti virtuali e le arricchisce con dati sulla posizione in tempo reale e dati dei clienti (ad es. dati demografici) per dare al service provider informazioni pratiche.

Quali casi d'uso dell'esperienza del cliente sono supportati?

I service provider per le comunicazioni utilizzano VMware Smart Experience per capire le esperienze dei loro abbonati. Attraverso la correlazione incrociata di metriche diverse, quali prestazioni di voce e dati, ora del giorno, servizi utilizzati, celle agganciate e applicazioni utilizzate, i service provider per le comunicazioni possono stabilire più prontamente la qualità dell'esperienza dei loro clienti. È possibile confrontare gli errori di rete e la qualità delle chiamate con i dati delle indagini tra i clienti, come il punteggio NPS, per capire meglio la correlazione tra di essi.

Quali casi d'uso del marketing sono supportati?

Gli operatori mobili utilizzano l'intelligence in tempo reale offerta da VMware Smart Experience per eseguire campagne di marketing su dispositivi mobili basate sulla posizione, dando loro la possibilità di proporre pubblicità mirate a un gruppo anonimizzato di clienti non appena questi si trovano in specifiche aree geografiche. Gli operatori mobili offrono inoltre incentivi proattivi per il servizio di roaming sulla base dello stato di roaming in tempo reale del cliente. Content provider e chi si occupa di pubblicità possono beneficiare di informazioni anonimizzate sulla densità e la frequenza di clienti in una particolare posizione.

Quali casi d'uso delle operation sono supportati?

L'utilizzo delle funzionalità di analisi di VMware Smart Experience permette agli operatori mobili di misurare la qualità del servizio dei dati in tempo reale per migliorare l'operatività della rete e l'esperienza d'uso. Possono mettere in correlazione la qualità della rete LTE e VoLTE (numero di chiamate o messaggi completati, errori o esperienze non soddisfacenti) entro una certa cella con modelli specifici di telefono, sistema operativo, ora del giorno e così via. Abbinare la comprensione dell'utilizzo del traffico della cella in tempo reale (volume, densità, errori) ai tassi di successo permette agli operatori mobili di ottimizzare meglio le loro reti RAN e core.

Risorse