Upgrade di vRealize Operations

 

Esegui le operation di produzione in modo completamente automatico e senza problemi con l'ultima release di VMware vRealize Operations, che garantisce operation basate sull'intelligenza artificiale e sull'analisi predittiva per ottimizzazione continua delle prestazioni, gestione efficiente della capacità, pianificazione proattiva, correzione intelligente, operation con riconoscimento delle applicazioni e compliance integrata.

 

Le nuove funzionalità di vRealize Operations 8.2 includono:

  • Individuazione delle app da vRealize Network Insight 
  • Integrazione di Kubernetes migliorata con supporto di Tanzu Kubernetes Grid e OpenShift
  • Espansione della correlazione delle metriche, inclusa la correlazione registro-metrica
  • Semplificazione dei workflow per dashboard e policy
  • Miglioramento dei prezzi, dei costi e delle misurazioni, tra cui granularità giornaliera dei costi delle VM e supporto dei prezzi per carichi di lavoro vRealize Automation e non vRealize Automation

Per ulteriori informazioni, leggi l'annuncio sul blog.

Guida tecnica di vRealize Operations

Guida tecnica di vRealize Operations

Segui l'esercitazione guidata per scoprire le caratteristiche e le funzionalità più recenti di vRealize Operations

PERCHÉ ESEGUIRE L'UPGRADE

Prestazioni delle applicazioni garantite

Indica a vRealize Operations le tue esigenze IT operative o aziendali specifiche, quindi lascia che il software determini automaticamente il posizionamento dei carichi di lavoro risparmiando tempo, fatica e denaro.

Previsione, prevenzione e risoluzione dei problemi

Accelera l'analisi dei problemi con il workbench di risoluzione dei problemi, che trova e presenta automaticamente le prove correlate per la revisione. Ottieni informazioni approfondite su cosa viene eseguito nel tuo SDDC tramite il rilevamento dei servizi e il monitoraggio delle applicazioni.

Esecuzione dell'infrastruttura come un cloud provider

Recupera la capacità inutilizzata, definisci correttamente le dimensioni delle macchine virtuali in base alla domanda rilevata e automatizza la densità grazie alla pianificazione proattiva dell'approvvigionamento e della migrazione al cloud. Unisci le funzionalità di analisi con autoapprendimento della capacità alle informazioni sui costi per comprendere facilmente come l'efficienza operativa e la gestione della capacità consentono di ottimizzare i costi.

Riduzione dei rischi e applicazione degli standard

Grazie ai benchmark delle best practice di settore e di VMware, puoi identificare e correggere i problemi di configurazione in grado di generare downtime o vulnerabilità della sicurezza. Estendi la visibilità della compliance a hybrid cloud e HCI.

COME ESEGUIRE L'UPGRADE 

Per eseguire l'upgrade a vRealize Operations 8.2, devi disporre della versione 6.6.1 o successiva. Per l'upgrade da versioni precedenti a vRealize Operations 6.6.1, devi eseguire lo strumento di valutazione pre-upgrade di vRealize Operations 8.2 seguendo queste istruzioni.

 

Quindi, esegui l'upgrade in 4 semplici passaggi:

  1. Rivedi e proteggi il contenuto personalizzato
  2. Crea una snapshot di ciascun nodo nel cluster
  3. Installa l'aggiornamento del prodotto mediante vRealize_Operations_Manager-VA-xxx.pak
  4. Rimuovi la snapshot dopo aver completato correttamente l'upgrade