Molte aziende dispongono di uffici remoti e filiali (ROBO) con pochi server che eseguono carichi di lavoro limitati. L'assistenza IT per questi uffici comporta sfide specifiche a causa della mancanza di personale IT locale, di configurazioni host incoerenti e di limiti di budget e spazio. Con vSphere ROBO puoi gestire sedi remote e filiali senza personale IT locale o con un team ridotto.  Abilita il provisioning rapido dei server mediante la virtualizzazione, la riduzione al minimo dello scostamento della configurazione dell'host e una maggiore visibilità in termini di conformità normativa su più siti.  

Migrazione live dei carichi di lavoro

 

vSphere vMotion consente di spostare un'intera macchina virtuale in esecuzione da un server fisico all'altro, senza downtime. La macchina virtuale conserva le connessioni e l'ID di rete esistenti, garantendo un processo di migrazione trasparente. Trasferisci in modo rapido la memoria attiva e il preciso stato di esecuzione della macchina virtuale su una rete ad alta velocità, consentendo alla macchina virtuale di passare dall'esecuzione sull'host vSphere di origine all'esecuzione sull'host vSphere di destinazione. L'intero processo dura meno di due secondi su una rete gigabit Ethernet. Questa funzionalità è disponibile su switch virtuali, vCenter Server e anche su lunghe distanze.

vMotion in azione: migrazione live dei carichi di lavoro

Protezione di VM e dati

vSphere Data Protection consente di effettuare il backup su disco delle macchine virtuali a livello di immagine e in modalità agentless. Fornisce inoltre protezione application-aware per le applicazioni Microsoft business critical (Exchange, SQL Server, SharePoint), nonché replica dei dati di backup con crittografia e uso efficiente della WAN. Le funzionalità includono deduplicazione a lunghezza variabile, backup con riconoscimento delle applicazioni, ripristino con un singolo passaggio e ripristino di emergenza direttamente sull'host.  

Funzionamento di vSphere Data Protection

Garanzia della continuità operativa dei sistemi

Riduci al minimo il downtime con una protezione mediante failover coerente e conveniente in caso di guasti dell'hardware e del sistema operativo nell'ambiente virtualizzato con vSphere High Availability (HA). Esegui il monitoraggio di host e macchine virtuali e riavvia automaticamente le macchine virtuali su altri host del cluster in caso di rilevamento di un guasto. HA offre una protezione coerente e automatica per tutte le applicazioni, senza modifiche all'applicazione stessa o al sistema operativo guest.

Demo di vSphere: aumento della continuità operativa delle applicazioni

Come ridurre al minimo il downtime ed eseguire rapidamente il ripristino in caso di interruzioni non pianificate utilizzando VMware vSphere

Condivisione delle risorse del data center

La libreria di contenuti di vSphere consente agli amministratori di gestire template di VM, vApp, immagini ISO e script da un'unica posizione centrale. Organizza i contenuti in librerie che possono essere configurate e gestite singolarmente. Dopo aver creato le librerie, i contenuti possono essere condivisi oltre i confini di vCenter Server, garantendo coerenza nel data center. Distribuisci i template delle VM direttamente su un host o un cluster per un'esperienza di provisioning coerente.

La libreria di contenuti VMware vSphere consente agli amministratori di vSphere di gestire in modo efficace template delle VM, vApp, immagini ISO e script.

Distribuzione e provisioning rapidi

I profili host, in cui sono memorizzate le impostazioni di configurazione condivise dagli host vSphere, possono essere associati a uno o più host o cluster vSphere. La configurazione degli host viene quindi confrontata con il profilo host, con conseguente segnalazione e correzione automatica dell'eventuale scostamento della configurazione. Gli amministratori possono creare un profilo una sola volta e utilizzarlo insieme ad Auto Deploy per effettuare la distribuzione e il provisioning rapidi di più host vSphere, senza dover ricorrere a script specifici o a operazioni di configurazione manuali.  

Utilizzo di Host Profiles

Come utilizzare la funzionalità Host Profiles di vSphere per configurare e distribuire gli host