Scopri le principali funzionalità di vSphere+

Confronto della linea di prodotti vSphere

Confronta le funzionalità e i servizi delle diverse offerte vSphere.

vSphere+ porta i cloud nell'ambiente on-premise

Scopri da un esperto VMware in che modo vSphere+ migliora l'integrazione del cloud con l'ambiente on-premise.

Porta i vantaggi del cloud nei carichi di lavoro on-premise

Potenzia la produttività con i servizi per gli amministratori

Migliora l'efficienza operativa con una console cloud che centralizza la gestione e la governance. Semplifica la gestione del ciclo di vita di vCenter tramite l'automazione e la correzione abilitate per il cloud ed esegui il provisioning delle VM su qualsiasi cluster vSphere.

Accelera l'innovazione con i servizi DevOps

Trasforma l'infrastruttura virtuale esistente in una piattaforma Kubernetes self-service di classe enterprise. Centralizza le operation della piattaforma con il multi-cloud management di vSphere per aumentare la sicurezza e migliorare la governance dei cluster Kubernetes.

Trasforma l'infrastruttura on-premise con l'integrazione del cloud

Sfrutta i vantaggi del cloud e migliora i deployment vSphere esistenti, senza interruzioni per i carichi di lavoro. Attiva i servizi hybrid cloud aggiuntivi per accelerare il Disaster Recovery, la protezione da ransomware e il capacity planning.

Caratteristiche di vSphere+

Cloud Console centralizzata

Consenti agli amministratori IT di consolidare la gestione di tutti i deployment vSphere tramite vSphere+ Cloud Console.

Gestione del ciclo di vita di vCenter

Gestisci facilmente il ciclo di vita delle istanze di vCenter con rilevamento e risoluzione semplificati degli scostamenti della configurazione.

Servizio aggiuntivo: ottimizzazione e pianificazione della capacità

Ottimizza, dimensiona correttamente e automatizza la capacità necessaria per eseguire i carichi di lavoro nell'intero ambiente. Esegui il capacity planning per le future esigenze dell'infrastruttura e dei carichi di lavoro.

Cloud Consumption Interface (CCI)

Sfrutta interfacce utente intuitive e API adatte agli sviluppatori per servizi IaaS semplificati nell'ambiente vSphere grazie ai team DevOps di Cloud Consumption Interface.

Integrazione di Tanzu Kubernetes Grid

Esegui il Tanzu Kubernetes Grid Service direttamente su vSphere per semplificare le operation di Kubernetes on-premise.

Tanzu Mission Control Essentials

Sfrutta questo hub centrale per il self-service semplificato dei cluster Kubernetes su più cloud. Riduci i tempi di deployment e aumenta la velocità di DevOps.

Confronta le offerte vSphere+

vSphere+ Standard

SKU vSphere+, che offre i vantaggi del cloud on-premise.

Include:

  • Modello di abbonamento
  • Non è richiesta alcuna gestione delle licenze
  • Licenze per core
  • vCenter STD è incluso

vSphere+

Tutte le funzionalità di vSphere ottengono la connettività cloud per gli ambienti on-premise.

Include:

  • Tutte le funzionalità di vSphere+ Standard
  • Servizi aggiuntivi per gli sviluppatori
  • Funzionalità di miglioramento delle prestazioni delle applicazioni

Domande frequenti

vSphere+ è una nuova offerta in abbonamento costituita da componenti on-premise e cloud che interagiscono tra loro. I componenti on-premise includono gateway cloud, istanze vCenter e host ESXi. I componenti cloud includono vari servizi cloud per amministratori (o operation IT) e sviluppatori (o DevOps).

I gateway cloud connettono le istanze vCenter a VMware Cloud Console, da cui puoi gestire centralmente l'infrastruttura on-premise e accedere ai servizi cloud.

Sì, vSphere+ è progettato con precisione per consentire un upgrade semplice e senza interruzioni per i clienti che già utilizzano vSphere. È possibile convertire facilmente in abbonamento le licenze esistenti di vSphere Enterprise ed Enterprise Plus. Contatta il tuo partner o commerciale VMware per avviare l'upgrade a vSphere+.

vSphere+ include servizi cloud distribuiti as-a-Service. Le istanze vCenter e gli host ESXi rimangono on-premise.

Per ulteriori informazioni sui prezzi e su come abbonarti a vSphere+, contatta il tuo partner o commerciale VMware di riferimento.

Contatta il tuo partner o commerciale VMware per provare vSphere+ gratuitamente nel tuo ambiente.

Iniziare a utilizzare vSphere+ è facile: dopo l'iscrizione, riceverai un'e-mail di onboarding da VMware con le istruzioni per la configurazione. Il processo richiede circa un'ora.

, vSphere+ supporta ESXi versione 6.7 o successiva. Le istanze di vCenter devono essere aggiornate alla versione più recente.

Non esistono requisiti hardware speciali per vSphere+, oltre quelli di base di vSphere.

vSphere+ consente di:

  • Accedere ai servizi cloud distribuiti as-a-Service (SaaS).
  • Centralizzare la gestione con una console cloud.
  • Creare un ambiente Kubernetes enterprise-ready senza costi aggiuntivi.
  • Acquistare in abbonamento.

Accedi a questo link per approfondire i miglioramenti di vSphere+

vSphere+ supporta i carichi di lavoro tradizionali basati sulle VM e quelli moderni basati sui container. Non vi sono differenze tra vSphere+ e vSphere per quanto riguarda i tipi di carichi di lavoro supportati.

VMware sta sviluppando servizi vSphere+ aggiuntivi per accelerare il Disaster Recovery, la protezione da ransomware, il capacity planning e altro ancora. Per un elenco dei servizi aggiuntivi attualmente disponibili per l'acquisto o in fase di sviluppo, contatta il tuo partner o commerciale VMware.

vSphere+ include una vasta gamma di servizi per sviluppatori, tra cui i servizi di VM, di storage, di rete, di registro, Tanzu Kubernetes Grid Service, i servizi integrati Tanzu, Tanzu Mission-Control Essentials e altro ancora. Questi servizi sono inclusi in vSphere+ senza costi aggiuntivi.

vSphere+ include numerosi servizi di amministrazione, tra cui quelli di inventario globale, di visualizzazione degli eventi, di controllo dello stato della sicurezza, di provisioning delle VM, di gestione del ciclo di vita, di gestione della configurazione e altro ancora. Questi servizi sono inclusi in vSphere+ senza costi aggiuntivi.

Il gateway utilizza lo standard di settore TLS (Transport Layer Security) per proteggere le connessioni di rete e non copia né condivide i dati proprietari nel cloud. Il gateway consente a VMware di avviare le operation di manutenzione e supporto in modo sicuro applicando concetti di sicurezza tradizionali come la separazione dei privilegi e il privilegio minimo.

No. Tutto continua a essere eseguito on-premise sugli host ESXi. vSphere+ consente di gestire centralmente l'ambiente on-premise da una console cloud e di migliorare la gestione con i servizi cloud.

Se perdi la connessione al cloud, solo l'accesso ai servizi e alla console cloud sarà compromesso. Le istanze di vCenter, gli host ESXi e i carichi di lavoro continueranno a essere eseguiti normalmente e potranno essere gestiti da vCenter (tramite il client vSphere).

L'unico strumento aggiuntivo necessario per utilizzare al meglio vSphere+ è VMware Cloud Console, accessibile tramite un browser web.

VMware Cloud Console è accessibile all'indirizzo https://vmc.vmware.com. Una volta effettuato l'accesso, puoi esaminare i servizi VMware disponibili, incluso vSphere+, e sottoscrive l'abbonamento.

Se scegli di migrare i carichi di lavoro on-premise nel cloud, vSphere+ renderà tutto più semplice. Puoi spostare i carichi di lavoro su VMware Cloud on AWS utilizzando la funzionalità Hybrid Linked Mode integrata nel gateway cloud vSphere+.

Vuoi iniziare subito?

Porta i vantaggi del cloud nei carichi di lavoro on-premise: prova subito vSphere+.