Introduzione

Permetti agli utenti di assegnare facilmente priorità, eseguire attività e ottenere informazioni in tempo reale dai sistemi aziendali all'interno delle app che utilizzano con maggiore frequenza.

  • Fornisci agli utenti la potenza necessaria per essere produttivi ovunque e gestisci in modo efficiente l'afflusso di attività e informazioni.
  • Offri ai dipendenti un'unica area in cui visualizzare le priorità delle attività che richiedono la loro attenzione, le informazioni rilevanti per prendere le decisioni e la capacità di agire rapidamente mentre sono in movimento.
  • Aumenta la produttività mobile eliminando la necessità di aprire più app e servizi per completare le attività o ottenere informazioni.
  • Promuovi l'adozione di app, servizi e strumenti aziendali.

Fornisci in modo sicuro un'esperienza personalizzata e una produttività di livello superiore con il minimo impegno e in tempi ridotti

  • Crea workflow personalizzati da qualsiasi servizio aziendale di back-end a Workspace ONE Boxer o Workspace ONE Intelligent Hub.
  • Distribuisci automaticamente le approvazioni Salesforce, ServiceNOW, Concur e Coupa su Workspace ONE Intelligent Hub senza la necessità di interventi personalizzati.
  • Sfrutta i connettori preintegrati di VMware o sviluppali rapidamente in modo autonomo facendo riferimento alla documentazione Open Source relativa ai mobile flows su GitHub o VMware {code}.
  • Iscriviti alla community di sviluppatori di Workspace ONE® su VMware {code} per esercitazioni, documentazione, Town Hall, discussioni e altro ancora.

In primo piano

Perché Workspace ONE?

È ora disponibile VMware Workspace ONE, una piattaforma integrata per il Digital Workspace basata sulla tecnologia Workspace ONE Unified Endpoint Management (UEM).

Hands-on Lab: per iniziare con Workspace ONE

Scopri direttamente dal tuo browser le caratteristiche e le funzionalità della nostra piattaforma di Digital Workspace integrata.

Domande frequenti

La gestione dell'Enterprise Mobility (EMM) è una soluzione indipendente dai dispositivi e dalla piattaforma che centralizza la gestione, la configurazione e la sicurezza di tutti i dispositivi di un'azienda, siano essi BYO o di proprietà dell'azienda. EMM supera la gestione tradizionale dei dispositivi e consente la gestione e la configurazione di app e contenuti aziendali.

Una soluzione EMM completa includerà MDM, MAM, gestione dei contenuti mobili (MCM), gestione delle identità per il controllo degli accessi e app per la produttività per offrire l'accesso agevole a e-mail, calendario, contatti, repository dei contenuti e siti intranet dell'azienda. Se eseguita correttamente, una soluzione EMM può fornire all'IT le funzionalità tecniche necessarie per semplificare la gestione e la sicurezza, offrendo al contempo ai dipendenti una User Experience ottimale.

La gestione dei dispositivi mobili (MDM) è una tecnologia di gestione del ciclo di vita dei dispositivi che consente all'IT di distribuire, configurare, gestire, supportare e proteggere i dispositivi mobili tramite i profili MDM installati sui dispositivi. Il software MDM consente l'inventario delle risorse, la configurazione over-the-air di e-mail, app e Wi-Fi, la risoluzione dei problemi da remoto e funzionalità di blocco e cancellazione da remoto per proteggere il dispositivo e i dati aziendali che contiene. MDM è la base di una soluzione completa di gestione dell'Enterprise Mobility (EMM).

La gestione unificata degli endpoint (UEM) evita all'IT di dover utilizzare strumenti separati per gestire dispositivi mobili, desktop e IoT (Internet of Things). Le soluzioni UEM forniscono un approccio olistico e incentrato sull'utente alla gestione di tutti gli endpoint, combinando la tradizionale gestione client dei sistemi desktop e PC con un moderno framework di gestione dell'Enterprise Mobility (EMM). Una soluzione UEM completa consentirà all'IT di gestire gli utenti e fornire una User Experience coerente su tutti gli endpoint, di proteggere e gestire l'intero ciclo di vita dei dispositivi, il tutto da un'unica piattaforma completa.

Bring your own device (BYOD) è una policy IT che consente ai dipendenti di utilizzare i propri dispositivi personali per scopi di lavoro. Le piattaforme EMM consentono alle aziende di implementare una strategia BYOD senza compromettere la sicurezza o la privacy dei dipendenti, fornendo separazione tra i dati di lavoro e i dati personali presenti nei dispositivi. Questa separazione consente all'IT di gestire e proteggere solo i dati di lavoro su un dispositivo di proprietà del dipendente. Se un dispositivo viene compromesso o quando un dipendente lascia l'azienda, l'IT è in grado di rimuovere solo i dati relativi al lavoro, lasciando intatti gli elementi personali presenti nel dispositivo.