Cos'è vSphere Bitfusion?

vSphere Bitfusion supporta i carichi di lavoro basati sull'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico attraverso la virtualizzazione di acceleratori hardware come le GPU. Gli acceleratori hardware multi-vendor e il relativo ecosistema sono elementi chiave per distribuire le applicazioni moderne. Possono essere utilizzati indipendentemente dall'ubicazione nell'ambiente.

Scopri di più
 

Come funziona vSphere Bitfusion?


vSphere Bitfusion separa le risorse fisiche dai server all'interno di un ambiente. La piattaforma può condividere le GPU in un'infrastruttura virtualizzata, come un pool di risorse accessibili tramite la rete anziché come risorse isolate per singolo server. Bitfusion è in grado di gestire framework di intelligenza artificiale, cloud, reti e ambienti come macchine virtuali, container e notebook. Inoltre, Bitfusion è pronto per portare avanti la virtualizzazione con l'introduzione di nuovi acceleratori hardware.

Caratteristiche

Collegamento dinamico delle GPU ovunque

Bitfusion disaggrega l'elaborazione delle GPU e le collega dinamicamente nel data center, così come si collega uno storage.

Frazionamento delle GPU per migliorare l'efficienza

Bitfusion consente l'utilizzo di qualsiasi frazione arbitraria delle GPU. Supporta inoltre più utenti nella fase di test e sviluppo.

Accesso agli acceleratori basato su standard

Utilizza al meglio le GPU nell'infrastruttura e integra anche le tecnologie in evoluzione con l'avvento di nuovi standard.

Virtualizzazione del runtime delle applicazioni

Bitfusion collega le GPU sulla base di chiamate CUDA al runtime, ottimizzando l'utilizzo dei server delle GPU in qualsiasi posizione nella rete.

Qualsiasi applicazione

Bitfusion è un layer trasparente e funziona con qualsiasi carico di lavoro, framework, container o notebook.

Componenti

La tecnologia di virtualizzazione delle GPU più avanzata per accelerare l'intelligenza artificiale, l'apprendimento automatico e l'HPC.

vSphere Bitfusion

vSphere Bitfusion

vSphere Bitfusion connette in remoto qualsiasi server di elaborazione sulla rete ai pool di server delle GPU, collegando e scollegando le GPU. Ciò consente di virtualizzare le GPU e di eseguire più carichi di lavoro in parallelo. Bitfusion fa per le GPU quello che vSphere ha fatto per le CPU.

vSphere Bitfusion Manager

vSphere Bitfusion Manager

vSphere Bitfusion Manager è lo strumento di gestione che consente all'amministratore di monitorare lo stato, l'utilizzo, l'efficienza e la disponibilità di tutti i server delle GPU nella rete. Inoltre, permette di visualizzare e monitorare l'utilizzo del client delle GPU e di assegnare quote e limiti di tempo.

Prezzi e pacchetti di vSphere Bitfusion

vSphere Bitfusion è una funzionalità integrata nella versione vSphere Enterprise Plus.