Migliora la gestione dei rischi e la compliance

Concentrati sull'esperienza dell'applicazione, invece di preoccuparti della sicurezza dell'infrastruttura e dei dati. Progettando i controlli di sicurezza direttamente nell'hypervisor, VMware garantisce una sicurezza coerente tra data center, cloud ed edge. Potrai gestire in modo più agevole i rischi per la sicurezza e la compliance e proteggere le applicazioni e i dati ovunque risiedano.

Riduci i rischi per la compliance HIPAA e PCI con VMware NSX

Cambia il modo in cui proteggi le applicazioni nel tuo ambiente abilitando un modello di sicurezza zero-trust tramite la microsegmentazione. Fai poi il passo successivo: riduci l'ambito della compliance isolando i sistemi che archiviano, elaborano o trasmettono dati sensibili. VMware NSX crea un ambiente essenzialmente più sicuro e aiuta a garantire e dimostrare la compliance con molte normative, tra cui PCI DSS, HIPAA, GDPR, FedRAMP, SOC, CJIS, DISA, STIG e altre.

Riduci i rischi, migliora la compliance

Ottieni un livello di sicurezza zero-trust

Offri sicurezza zero-trust tra data center e cloud utilizzando al meglio la microsegmentazione per abilitare la protezione granulare a livello di VM.

Migliora visibilità e contesto

Ottieni visibilità sull'infrastruttura delle applicazioni e degli endpoint del data center, consentendo la convalida della configurazione e dello stato in tempo reale rispetto ai controlli normativi.

Risolvi i rischi di frammentazione

Semplifica la sicurezza con appositi controlli progettati direttamente nell'hypervisor.

Riduci l'ambito della compliance

Riduci l'ambito della compliance e la durata complessiva degli audit mediante l'isolamento dei sistemi che archiviano, elaborano o trasmettono dati sensibili.

Risorse correlate su rischi e compliance

Guida alla configurazione della sicurezza con VMware NSX

Scopri come distribuire ed eseguire VMware NSX in modo sicuro.

VMware Compliance and Cyber Risk Solutions

Offri sicurezza e compliance in ambienti altamente regolamentati.

Guida VMware NSX Micro-segmentation Day 1

Implementa NSX per incrementare la sicurezza e la visibilità tramite la microsegmentazione.

Stiamo promuovendo il successo dei nostri clienti

North Las Vegas offre sicurezza e compliance

La città si affida all'infrastruttura virtualizzata VMware per migliorare la protezione di tutti i servizi offerti dalla pubblica amministrazione.

West Bend Mutual Insurance riduce i rischi con NSX

West Bend Mutual utilizza al meglio VMware NSX per eseguire controlli preventivi per proteggere i dati sensibili e contenere i rischi.

VMware garantisce compliance alle principali normative

FIPS

È possibile configurare NSX Data Center in modo che risulti compliant allo standard FIPS con moduli di crittografia con convalida FIPS 140-2. Un report di compliance FIPS aiuta a configurare ed eseguire i deployment di NSX in modo sicuro, nel pieno rispetto degli standard FIPS stabiliti. Consulta la Configurazione basata su compliance di NSX-T Data Center per l'elenco dei moduli di crittografia con convalida FIPS 140-2 utilizzati in NSX-T Data Center.

Common Criteria

NSX Data Center for vSphere 6.3.0 è stato testato per verificarne la compliance a un livello di sicurezza EAL2+. Per eseguire un'installazione di NSX Data Center compliant a Common Criteria è necessario configurare NSX Data Center come illustrato nel documento Configurazione di NSX per Common Criteria, parte della Guida all'amministrazione di NSX Data Center.

ICSA

Si tratta di una certificazione standard di settore che verifica e certifica prodotti come software antivirus, firewall, VPN IPSec, crittografia, VPN SSL, IPS di rete, antispyware e firewall per PC. Entrambe le soluzioni, sia NSX Data Center for vSphere Distributed Firewall sia Edge Firewall, sono certificate rispetto ai criteri per il firewall aziendale ICSA.

Compliance allo standard PCI

Altri standard, come NIST 800-53, IRS 1075 e MARS-E, fanno perlopiù riferimento a processi, procedure o policy le cui sezioni applicabili a NSX Data Center sono il controllo dell'accesso/RBAC e l'auditing. Per informazioni specifiche sul prodotto, leggi Validità dei prodotti VMware per PCI-DSS.

Compliance al GDPR

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore nell'Unione europea il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Il portafoglio di tecnologie e servizi di VMware consente ai clienti di implementare soluzioni per gestire i casi d'uso di protezione dei dati che, a loro volta, rientrano in un obiettivo aziendale più ampio, ovvero garantire la compliance al GDPR.

Gestione IT e GDPR: il punto di vista di VMware

Scopri in quale ambito il portafoglio VMware può aiutare a implementare soluzioni per i casi d'uso relativi alla protezione dei dati nel contesto del GDPR.

GDPR e come colmare le falle nella sicurezza dei dati con VMware

Non farti trovare impreparato dal GDPR: verifica le modalità di trattamento dei dati personali e le procedure di applicazione per la protezione di tali dati.

Espandi le funzionalità VCN (Virtual Cloud Network)

Trasforma l'azienda

Scopri di più su un nuovo approccio alla creazione e alla gestione di un'unica Virtual Cloud Network per tutte le app e i dati, ovunque siano eseguiti.

Garantisci sicurezza intrinseca

Utilizza al meglio la visibilità adattiva e dettagliata con protezione intelligente per proteggere le app e i carichi di lavoro a livello di data center, cloud ed endpoint.

Parti da NSX

Connetti e proteggi le applicazioni in tutti i data center e i cloud con la virtualizzazione di networking e sicurezza tramite VMware NSX.

Sfrutta la visibilità globale

Ottimizza la gestione del traffico di rete e della sicurezza con una visibilità a 360° di tutti gli ambienti.

Inizia subito