VMware Fusion 7.1.2 | 15 giugno 2015

Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2015

Verificare la disponibilità di aggiunte e aggiornamenti a queste note di rilascio.

Le presenti note di rilascio riguardano gli argomenti elencati di seguito.

Novità

Questo rilascio di VMware Fusion comprende correzioni di bug.

Inizio

Versioni precedenti

Le caratteristiche e i problemi noti delle versioni precedenti a VMware Fusion sono descritti nelle note di rilascio di ciascuna versione. Per visualizzare le note di rilascio delle versioni precedenti di VMware Fusion 7, fare clic sui seguenti collegamenti:

Problemi noti

In VMware Fusion 7.1.2 potrebbero essere riscontrati i seguenti problemi.

  • All'installazione di VMware Tools su un sistema con Fedora 20 in modalità a 32 bit talvolta si verifica un messaggio di errore
    Il seguente messaggio di errore può verificarsi nell'esecuzione di Fedora 20 in modalità a 32 bit, “impossibile trovare intestazioni kernel valide...”
    Soluzione: Prima di installare VMware Tools, accertarsi di installare uno speciale RPM chiamato kernel-PAE-devel, disponibile sul supporto di installazione.

  • Impossibile creare macchine virtuali da una partizione di ripristino Boot Camp o OS X sul nuovo Retina MacBook da 12 pollici
    Fusion al momento non supporta la creazione di macchine virtuali da partizioni di ripristino Boot Camp o OS X sul nuovo MacBook.
    Soluzione: È possibile creare nuove macchine virtuali da immagini disco ISO o installatori OS X scaricati dal Mac App Store.

Inizio

Problemi risolti

In VMware Fusion 7.1.2 sono stati risolti i seguenti problemi.

  • L'uso di software per audioconferenza su un sistema operativo guest Windows 8 causava una forte eco durante le chiamate video e audio
    Utilizzando software per audioconferenze su un guest Windows 8, i partecipanti che utilizzavano l'altoparlante integrato invece delle cuffie ricevevano una forte eco durante le chiamate video e audio.
    Questo problema è stato risolto.

  • Utilizzando l'opzione Installazione semplice per installare il sistema operativo guest Ubuntu 14.04 o Ubuntu 15.04 non era possibile installare VMware Tools
    Questo problema è stato risolto.

  • Un sistema operativo guest Windows 10 in esecuzione in modalità inattiva causava il crash della macchina virtuale
    Lasciando inattivo Windows 10 per un paio d'ore o più, si verificava talvolta il crash della macchina virtuale.
    Questo problema è stato risolto.

  • Installando VMware Tools su un sistema operativo guest RHEL 7.1 con kernel 3.10.0-229.el7.x86_64, non era possibile attivare la condivisione di cartelle
    Questo problema è stato risolto.

  • Impossibile selezionare l'opzione smart card condivisa
    Utilizzando un lettore di smart card, l'opzione smart card condivisa non era visibile.
    Questo problema è stato risolto.

  • Quando una macchina virtuale veniva sospesa in modalità Unity e l'utente avviava un'applicazione dalla barra del menu Applicazione per avviare la macchina virtuale, veniva persa la connettività della tastiera
    Questo problema è stato risolto.

  • Installando VMware Tools su un sistema operativo guest Ubuntu con kernel 3.13.0-46-generico, non era possibile attivare la condivisione di cartelle
    Questo problema è stato risolto.

  • I dispositivi HID USB erano disattivati sul pannello delle impostazioni USB
    Tentando di collegare un dispositivo HID USB HID al sistema operativo guest, la casella di controllo del dispositivo sul pannello delle impostazioni USB era disattivata, impedendo così la connessione del dispositivo al guest.
    Questo problema è stato risolto.

  • Ogni volta che una macchina virtuale Boot Camp veniva accesa, veniva richiesto di riattivare Windows
    Questo problema è stato risolto.

  • La creazione di una macchina virtuale con sistema operativo guest Windows 10 Technical Preview 9926 in cinese semplificato, francese o italiano non riusciva
    Tentando di creare una macchina virtuale con il guest Windows 10 Technical Preview 9926 nella versione cinese semplificata, francese o italiana, il processo si bloccava sulla pagina di preparazione. Forzando il riavvio della macchina virtuale, veniva visualizzato un messaggio di errore.
    Questo problema è stato risolto.

  • Le funzioni Copia e incolla e Trascina non funzionavo nel sistema operativo guest Ubuntu 14.04 in Fusion 7
    Dopo l'aggiornamento di una macchina virtuale da una versione precedente di Ubuntu x64 alla versione 14.04, le funzioni Copia e incolla e Trascina non funzionavano in Fusion 7.
    Questo problema è stato risolto.

  • Utilizzando software per videoconferenze su una macchina virtuale, i partecipanti avvertivano un ritardo dello streaming video
    Questo problema è stato risolto.

  • Impossibile utilizzare determinati dispositivi USB su macchine virtuali Windows.
    Utilizzando determinati dispositivi USB, come l'adattatore da USB a seriale Keyspan USA-19HS, Rainbow USB Ultrapro e lo scanner Kodak PS80 su macchine virtuali Windows, i dispositivi non funzionavano.
    Questo problema è stato risolto.

  • I tasti / e ù erano invertiti sulle tastiere multilingue francesi canadesi.
    Questo problema è stato risolto.
  • Quando una macchina host viene riattivata dopo una sospensione, accadeva talvolta che le macchine virtuali visualizzassero il messaggio "Errore nell'avvio dello stream sonoro"
    Questo problema è stato risolto.

  • La creazione di una macchina virtuale con caratteri speciali dell'Europa occidentale causava problemi
    Si verificavano due problemi diversi alla creazione di una macchina virtuale, facendo clic su Personalizza impostazioni nella schermata Fine e rinominando la macchina virtuale con caratteri speciali dell'Europa occidentale. O mancava l'elenco dei dispositivi rimovibili nel pannello delle impostazioni della macchina virtuale, o veniva visualizzato il seguente messaggio "La macchina virtuale è già in uso".
    Questo problema è stato risolto.

Problemi di sicurezza

  • VMware Fusion 7.1.2 è stato aggiornato alla versione di libreria OpenSSL openssl-1.0.1m. Questa versione di libreria OpenSSL risolve vari problemi di sicurezza OpenSSL inclusi CVE-2014-3571, CVE-2015-0206, CVE-2014-3569, CVE-2014-3572, CVE-2015-0204, CVE-2015-0205, CVE-2014-8275 e CVE-2014-3570.

Inizio